• Lettera aperta a Beppe Grillo
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Caro Beppe, mi rivolgo a te in maniera confidenziale nonostante non ci conosciamo né abbiamo mai avuto modo di incontrarci. In qualche occasione hai riportato sul tuo blog, e su quello del Movimento, alcuni miei articoli, non chiedendomi l’autorizzazione, ma citando la fonte ed inserendo il relativo link, quindi hai agito con correttezza, e di questo ti ringrazio, anche perché ovviamente la

    Continua ...
  • Mercati finanziari: il 2017 parte alla grande, però …
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sui mercati finanziari il nuovo anno è partito nel migliore dei modi. I listini azionari fanno registrare rialzi in tutti i cinque continenti. Non c’è un solo indice di Borsa che in questa prima settimana del 2017 non abbia fatto registrare una performance positiva. Insomma nessuna nube all’orizzonte ed il sole splende su tutto il pianeta. Dobbiamo quindi essere ottimisti, se non proprio

    Continua ...
  • Che bello! Siamo in deflazione
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    I prezzi scendono, cosa volete di più? Ci siamo lagnati per decenni dell’inflazione, spero proprio che non vi lamentiate ora per la deflazione. Stiamo parlando di deflazione, ossia del contrario dell’inflazione, cioè i prezzi, mediamente, scendono, quindi il vostro stipendio è come se aumentasse perché con gli stessi soldi potete comprare più cose. Cosa c’è di

    Continua ...
  • Grillo ha perfettamente ragione, anche se la “giuria popolare” è un’idea malsana
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Potrei citare Beppe Grillo per “plagio”. Scherzo naturalmente, però personalmente, da anni, ripeto che l’informazione in Italia è una schifezza, una vera porcheria, e come me la pensano tutti coloro che all’interno della scatola cranica hanno un organo funzionante denominato cervello. Detto questo entro subito nel merito. Leggete il post incriminato di Beppe Grillo “Una giuria

    Continua ...
  • L’Italia verso il “collasso finale”
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Quale sarebbe la vostra reazione se un rapinatore, puntandovi la pistola, vi obbligasse a consegnargli il portafoglio e, dopo aver preso tutti i vostri soldi, vi rendesse un euro dicendovi: “Toh! Vatti a bere un caffè!” Sareste inviperiti per l’umiliazione ancor più che per il furto? Ebbene, è esattamente come si è comportato con voi l’attuale Governo Renzi/Gentiloni varando la

    Continua ...
  • Matteo Renzi, il miglior consulente finanziario del mondo        
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Come Presidente del Consiglio non è andata granché bene a Matteo Renzi, dopo mille giorni di governo gli italiani lo hanno bocciato sonoramente e forse non vorrebbero vederlo più per un bel po’ di tempo. Però così si va ad ingrossare le fila dei tanti disoccupati, Renzi infatti nella sua vita non ha fatto altro che il politico, prima il Presidente della Provincia di Firenze, poi il

    Continua ...
  • Gentiloni minaccia: “Dobbiamo finire il lavoro di Renzi”
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sono le prime testuali parole pronunciate dal nuovo Presidente del Consiglio, ed a mio avviso suonano come una minaccia, ma ognuno è libero di pensarla come vuole. Il Golpe, avvenuto in Italia nel 2011 … è tutt’ora in essere. Dopo che con le armi della magistratura prima e della finanza poi si era giunti alla defenestrazione del legittimo inquilino di palazzo Chigi, sono stati insediati

    Continua ...
  • L’Italia ha un nuovo Governo: orribile
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Non sapevo veramente come definirlo, avrei potuto dire squallido oppure ignobile, alla fine ho scelto “orribile” perché mi ha fatto tornare alla mente la scena del film, vista centinaia di volte  nella sigla di apertura del programma Blob, quando il poliziotto con aria disgustata dice: “E’ la cosa più orribile che abbia visto in vita mia”. Naturalmente mi riferisco al Governo

    Continua ...
  • Dovremmo chiedere i danni al Governo Renzi
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Renzi negli ultimi tempi, prima del referendum, alla disperata ricerca di consensi, probabilmente consigliato da quella “volpe” di Jim Messina, ha cercato di giocare anche la carta del “contestatore” dell’Unione europea. Una mossa da persona disperata, culminata con la rimozione della bandiera europea. Subito dopo deve aver ricevuto una telefonata da qualcuno che gli deve aver detto

    Continua ...
  • Banche: i soldi non ci sono, e in gioco c’è il futuro dell’Italia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    L’Amm. Delegato di Montepaschi, Marco Morelli, stamani (ieri per chi legge ndr) è salito sul primo aereo, destinazione Francoforte,  a poche ore dall’esito referendario la situazione appare sempre più critica. L’operazione di conversione delle obbligazioni subordinate in azioni dovrebbe aver dato i frutti sperati, stiamo però parlando di una cifra che si aggira intorno al miliardo di

    Continua ...
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale