• Piazza Affari positiva, ma scendono ancora i titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mentre Francoforte vola … Nuovi record storici per Brembo, Buzzi Unicem e Recordati, bene i petroliferi con Tenaris ed Eni. Crolla Banca Mediolanum dopo la trimestrale. Ancora una volta sono i titoli bancari che frenano il nostro indice di riferimento, un’ennesima conferma che la nostra economia non gode di buona salute. Chi invece sale in modo sconsiderato è la Germania, il Dax

    Continua ...
  • Piazza Affari azzoppata dai titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (-0,45%) a 18.862,11 punti Miglior titolo di giornata Buzzi Unicem, salgono anche Brembo ed Azimut. Tiene bene Unicredit. Sul fondo le tre Banche popolari. Ancora una volta la debolezza del nostro comparto principe ha penalizzato l’indice di riferimento della Borsa milanese. Nel resto d’Europa la settimana si è chiusa con rialzi peraltro contenuti. Londra (+0,4%),

    Continua ...
  • Piazza Affari sempre in difficoltà. Titoli bancari sotto assedio
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Lo spread scende sotto quota 200 Vendite sui bancari con Unicredit in controtendenza, torna a salire il risparmio gestito. L’exploit di Stmicroelectronics non sembra aver fine. L’Europa a due velocità con Londra (+0,2%) e Francoforte (+0,3%) che salgono, mentre Parigi (-0,5%) e Milano (-0,2%) scendono. Non basta l'ottimismo di Wall Street che ritocca in continuazione i suoi massimi

    Continua ...
  • Borse: tornano di moda i titoli del settore bancario
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari recupera tutto quanto perso alla vigilia Bancari e Lingotto sugli scudi, denaro sul risparmio gestito. Record storico per Buzzi Unicem, Straordinaria Stm. In rosso solo Leonardo. Fermi tutti! Ci eravamo sbagliati, i titoli bancari sono una grande opportunità per gli investitori, sembra questo il messaggio arrivato oggi dal mercato. Deutsche Bank e Commerzbank in vetta sul

    Continua ...
  • Piazza Affari si rimangia tutto sul finale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dopo il dietro-front di Wall Street Bancari ancora protagonisti. In auge Banco BpM, sale di nuovo Azimut e non si fermano Saipem, Unipolsai e Fiat. Giù il lusso e le utilities. Diciamo che Wall Street ha rovinato la festa. Partiti con un grande gap positivo, in scia a quanto accaduto ieri sulle Piazze europee, i listini americani sembravano ben intonati, ma la festa durava soltanto

    Continua ...
  • Piazza Affari: torna la fiducia, ma non bisogna illudersi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    A Milano arriva il rimbalzo I titoli assicurativi hanno monopolizzato il podio odierno, bene anche i bancari (tranne MPS) e le utilities. In calo Luxottica Tenaris ed Azimut. La rotazione settoriale oggi ha favorito la nostra Borsa, bene i bancari, bene le utilities, eccellenti gli assicurativi. Attenzione però, perché in una giornata in cui l’indice di riferimento ha guadagnato quasi

    Continua ...
  • Borse europee: la vampata finale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mercati imprevedibili ed imponderabili Vola Azimut per la maxi-cedola, bancari e petroliferi contrastati. Cerca di assestarsi la new entry Italgas. Massimo storico per Brembo. Dopo che per l’intera seduta le Borse europee avevano viaggiato in territorio negativo, negli ultimi novanta minuti sono stati scaricati sui book un quantità notevole di ordini di acquisto, gli indici si sono

    Continua ...
  • Borse ancora molto caute. Tensione sui mercati
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Se avete dubbi … astenetevi. Piazza Affari non è una roulette Ci si fida di Luxottica, ma sale anche il risparmio gestito. Per il resto regna l’incertezza, molti comparti contrastati. Male il gruppo Fiat. Dopo un po’ di saliscendi il nostro indice principale si è posizionato sulla parità attendendo “istruzioni” da Wall Street, ma la Borsa americana, a sua volta, non sa dove

    Continua ...
  • Piazza Affari: torna la fiducia?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Borsa milanese tenta un recupero Inizio non promettente, ma i timori presto svaniscono, e si inizia così l'ottava con un segno più. Bene i bancari ed i petroliferi, male il lusso. Poco più di un’ora di paura, l’indice principale della Borsa italiana che scende fino a sforare il punto percentuale … poi arrivano gli acquisti che si fermano solo al fixing. Salgono soprattutto le

    Continua ...
  • Borse in flessione, il mercato prudente prima delle trimestrali
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Inizio di ottava decisamente contrastato per i mercati borsistici, alla buona partenza dell’Asia ha fatto da contraltare un’Europa a due velocità con Londra e Francoforte che guadagnano oltre un punto percentuale, Parigi poco sopra la parità e Milano, al solito, in gran difficoltà. Ma ora anche New York sta perdendo circa mezzo punto percentuale dopo che l’ISM manifatturiero è

    Continua ...
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale