• Piazza Affari conclude in calo ma distante dai minimi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il Ftse Mib “tiene” quota 19.000 punti In calo i titoli bancari con l’eccezione di Unicredit. Giù i petroliferi, salgono le utilities e gli assicurativi. “L’affaire Premium” alle battute finali. Termina la settimana con un ribasso, ma è un calo che non fa male perché il recupero avuto nella sessione pomeridiana ha permesso al nostro indice di riferimento di limitare i danni

    Continua ...
  • Piazza Affari: giù i bancari, ma il Ftse Mib si salva dalle vendite
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Deboli le Piazze europee Gran balzo di Saipem, sale ancora Stm. Fra le nostre eccellenze rispunta Campari, qualche presa di profitto per Brembo e Buzzi. Male i bancari.  Nonostante le ormai usuali vendite sul comparto bancario soltanto il nostro indice di riferimento ha concluso al di sopra della linea della parità, nel resto d’Europa solo ribassi: Parigi (-0,6%), Londra (-0,4%) e

    Continua ...
  • Piazza Affari azzoppata dai titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (-0,45%) a 18.862,11 punti Miglior titolo di giornata Buzzi Unicem, salgono anche Brembo ed Azimut. Tiene bene Unicredit. Sul fondo le tre Banche popolari. Ancora una volta la debolezza del nostro comparto principe ha penalizzato l’indice di riferimento della Borsa milanese. Nel resto d’Europa la settimana si è chiusa con rialzi peraltro contenuti. Londra (+0,4%),

    Continua ...
  • Salgono le Borse, locomotiva Wall Street non rallenta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Le Borse europee brillano di luce riflessa Bene Recordati e Mediobanca dopo i conti. Rimbalzano i petroliferi, Fiat di nuovo sopra quota 10 euro. Prese di profitto su Stm e Cnh. Dopo che per le prime tre ore di contrattazione si erano viste in prevalenza vendite un buon rimbalzo riportava il nostro indice in territorio positivo. A quel punto tutti attendevano notizie da Wall Street, i dati

    Continua ...
  • Piazza Affari continua il recupero, ma lo spread sale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (+1,20%) Intesa in vetta, Unicredit invariata. Tornano in auge i petroliferi, ma salgono quasi tutti i comparti. Qualche presa di profitto su Moncler e Buzzi Unicem. Tre titoli “pesanti” sul podio hanno spinto Piazza Affari di nuovo sopra quota 19.000 punti, si conclude così con il terzo rialzo di fila un’ottava partita davvero molto male. Il bilancio complessivo rimane in

    Continua ...
  • Borse in stato d’attesa, Piazza Affari sulla parità
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nel giorno dell’insediamento di Donald Trump Ancora uno scossone per Yoox Net-a-Porter. Titoli bancari a due facce: su Bper, Banco BpM ed Intesa, in calo Ubi, Unicredit e Mediobanca. La settimana si conclude con una seduta “tranquilla”, le Piazze europee terminano poco mosse una giornata per nulla volatile. E’ il Trump-Day, gli americani hanno il loro quarantacinquesimo

    Continua ...
  • Le borse tornano a salire … ma non troppo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Gruppo Fiat ancora sotto i riflettori Bene i titoli del Lingotto che trascinano tutto il comparto industriale. Male Saipem dopo un report di Goldman Sachs, contrastati i titoli bancari. Seduta positiva per le Borse del Vecchio Continente, i rialzi, tuttavia, non sono stati eclatanti, la migliore, ancora una volta, è stata Londra (+0,6%), a seguire Francoforte (+0,2%) mentre per Parigi

    Continua ...
  • Borse: ancora un piccolo passo avanti
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dopo uno sprint finale Comparto bancario contrastato con Ubi che continua il volo, ma Bper ed Unicredit chiudono in rosso. Bene Ferragamo, male Saipem. Tutte positive le Piazze borsistiche europee, anche se i guadagni sono stati decisamente modesti. La freccia verde finale comunque è benaugurante, qualcosa si muove, anche se è bene esser sempre prudenti. Per la nostra Piazza Affari il

    Continua ...
  • Piazza Affari si rimangia tutto sul finale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dopo il dietro-front di Wall Street Bancari ancora protagonisti. In auge Banco BpM, sale di nuovo Azimut e non si fermano Saipem, Unipolsai e Fiat. Giù il lusso e le utilities. Diciamo che Wall Street ha rovinato la festa. Partiti con un grande gap positivo, in scia a quanto accaduto ieri sulle Piazze europee, i listini americani sembravano ben intonati, ma la festa durava soltanto

    Continua ...
  • Nemmeno gli attentati fermano le Borse
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    In luce di nuovo Piazza Affari Nuovo balzo di Mediaset in questa nuova puntata della telenovela italo-francese, salgono i titoli bancari e quelli del risparmio gestito. Vola di nuovo Buzzi Unicem.  Tutte positive le Borse dei cinque continenti, da Tokyo a New York, da Shanghai a Londra non c’è un listino che abbia fatto registrare un seppur minimo calo, eppure ieri in Germania c’è

    Continua ...
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale