20/11/2007 – IL RIMBALZO

APT Commenta per primo

La giornata è stata positiva per tutte le Borse del Vecchio Continente, ma mentre per le principali Piazze europee l’incremento è stato superiore all’1,5%, il listino principale di Piazza Affari si ferma a 37.938 punti (+0,87%).

Da giorni, inoltre, rimarchiamo come l’Allstar sottoperformi rispetto a tutti gli altri indici ed anche in una giornata fortemente positiva come questa ha chiuso con una, seppur frazionale, variazione negativa.

E’ Saipem (+3,55%) a guidare i rialzi favorita da un ritocco del target price, bene (finalmente) anche Banco Popolare (+2,9%) che perlomeno risale sopra i 14 euro, Prysmian (+2,75%) rimbalza leggermente dopo la batosta di ieri, discorso analogo per Impregilo (+2,40%) ed infine Parmalat (+2,32%) che invece è il titolo che ha meglio performato negli ultimi giorni.

Peggior titolo di giornata Gruppo Editoriale l’Espresso (-2,72%) che risente delle attese negative sul comparto (segno meno anche per Mondadori), STMicroelectronics (-2,16%) nonostante la buona performance di Nokia.

Alitalia (-1,01%) è il titolo sul quale gli speculatori si stanno concentrando, riteniamo però che il prezzo di aggiudicazione dell’asta sia inferiore agli attuali valori di mercato, staremo a vedere.

Per tutta la giornata si sono susseguite voci di una riunione straordinaria della Fed per decidere su una riduzione del tasso di sconto, con il passare delle ore la notizia si è un po’ sgonfiata, ma resta il fatto che Oltreoceano c’è una particolare attenzione alla situazione finanziaria, ora viene maggiormente pronosticato un taglio dei tassi ed il dollaro, prontamente, ha fatto registrare nuovi minimi rispetto a tutte le altre principali valute.

Ribadiamo la nostra opinione che anche la BCE nonostante i timori inflazionistici, dovrebbe adeguarsi ad una politica più espansiva. Le turbolenze di mercato sono tutt’altro che alle spalle, occorre quindi vigilare con continuità e dare segnali chiari agli operatori.

Una buona serata a tutti i lettori di Finanza In Chiaro.

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale