26/10/2007 – SI CHIUDE SUI MASSIMI

APT Commenta per primo

E’ la trimestrale di Microsoft (+ 12%!!!) a far impennare in apertura i listini statunitensi trascinando anche l’Europa che chiude sui massimi.

L’indice principale di Milano riprende i quarantamila punti (40.020 punti +0,62%).

Miglior titolo della seduta Telecom (+2,1%) la società telefonica beneficia delle buone prospettive nel settore e della fiducia riposta nella nuova Telco, bene anche Prysmian (+1,9%), Buzzi Unicem (+1,7%), Atlantia (+1,6%), ma vogliamo spendere ancora qualche parola per Generali, attendavamo per oggi prese di beneficio ed infatti risultava il peggior titolo in apertura, ma col passare delle ore il titolo del Leone ha prima azzerato le perdite per chiudere addirittura con un + 1,4% che risulta quasi più sorprendente del +6% col quale aveva concluso la giornata di ieri.

Le performance peggiori oggi sono di Italcementi (-1,5%) al solito penalizzata dal settore e Luxottica che risente in maniera pesante del super euro, male anche Impregilo (-1,3%). Da sottolineare che anche in questa giornata in cui c’è stata una ripresa dei bancari Unicredito chiude con una ennesima flessione (-0,47).

Invitiamo tutti i lettori a non eccedere in euforia, anche se le trimestrali, in particolare nel settore tecnologico, hanno sorpreso positivamente. Per la prossima settimana prevediamo che la Fed riduca i tassi (0,25%?) e  possa fare una analoga operazione prima della fine dell’anno, ciò darà nuova linfa al mercato finanziario, occorrerà però valutarne gli eventuali effetti inflattivi (attenzione al greggio!) e quelli sull’economia reale.

Un buon fine settimana ai lettori di Finanza In Chiaro.

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale