Alitalia, si avvicina chiusura dossier Intesa.

Giancarlo Marcotti Commenta per primo

Sabato cda, forse per un primo esame delle possibili soluzioni.

Il termine ultimo resta fissato per domenica 10 agosto: è formalmente entro quella data che l’advisor Intesa Sanpaolo dovrà presentare il piano di salvataggio che ha elaborato per Alitalia e che in queste ore viene messo a punto nella sua stesura definitiva.

 Intanto per sabato è stato convocato un cda di Alitalia. Forse solo per un aggiornamento, o per un primo esame delle possibili soluzioni, nell’attesa che l’advisor chiuda definitivamente il dossier, nei prossimi giorni, quando sarà anche più chiara la posizione del Governo sulla possibilità di una riforma della Legge Marzano.

Intanto resta da mettere a punto anche la cordata di imprenditori che deve sostenere il progetto.

Intesa Sanpaolo avrebbe in mano adesioni certe (Ligresti, Tronchetti), ma anche disponibilità ad aderire che dovranno essere confermate sulla base del piano finale (sarebbe il caso di Roberto Colaninno).

Si lavora sul sostegno di banche e fondi. E sul ruolo di Air One. Ieri sera il presidente Carlo Toto è andato a Palazzo Chigi dal sottosegretario all Presidenza del Consiglio, Gianni Letta. Il Governo mantiene ancora uno stretto riserbo. Di sicuro c’è che all’ordine del giorno del Consiglio dei Ministri di oggi non è previsto un decreto per modificare la Marzano. Piuttosto si vocifera della possibilità di inserire una norma ad hoc nel testo della manovra economica che deve essere approvata in seconda lettura dal Senato.

Redazioneonline- Osservatorio Nazionale

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale