XTB - Crypto, analisi relativa alla dichiarazione di fallimento di Celsius

L’analisi odierna di Walid Koudmani, Chief Market Analyst di XTB, uno dei maggiori broker FX e CFD quotati in borsa al mondo, relativa alla dichiarazione di fallimento di Celsius, oltre che agli investitori che attendono i principali rapporti bancari all'inizio della stagione degli utili di Wall Street.

In che modo la dichiarazione di fallimento di Celsius influisce sullo spazio crittografico?

La dichiarazione di oggi segue la controversa decisione del mese scorso di Celsius, un importante prestatore di criptovalute, di sospendere prelievi, scambi e trasferimenti sulla sua piattaforma per stabilizzare la propria attività. Il prestatore di criptovalute ha affermato che lo scopo dell'azione volontaria è consentire un "piano di ristrutturazione completo" a vantaggio di tutte le "parti interessate".

Tuttavia, questa decisione ha portato ancora più dubbi nello spazio crypto dopo che il grave disastro che ha coinvolto Terra Luna ha recentemente scosso la fiducia degli investitori nel settore. Con l'evolversi della situazione di Celcius, sarà essenziale vedere se e come l'azienda riuscirà a risolvere alcuni problemi chiave che sono profondamente radicati nel suo modello di business e se può ripristinare la fiducia nel settore dei prestiti crypto e nel settore, che per il momento è apparso promettente ma altamente instabile e inaffidabile in tempi di eccessiva volatilità.

Gli investitori attendono i principali rapporti bancari all'inizio della stagione degli utili di Wall Street

Dopo quelli che sono stati mesi preoccupanti per i mercati azionari e le economie, gli investitori attendono l'inizio della stagione degli utili negli Stati Uniti che, come sempre, prende il via con le principali istituzioni finanziarie e banche. Oggi, mentre l'inflazione rimane un argomento chiave, in particolare dopo che la lettura dell'IPC di ieri ha sorpreso mostrando un aumento del 9,1% e suscitando maggiori aspettative per un aumento del tasso di 100 pb da parte della FED, gli investitori esamineranno i rapporti sugli utili di JP Morgan e Morgan Stanley.

I rapporti degli istituti finanziari sono particolarmente interessanti perché possono fornire una panoramica generale dello stato di salute di un'economia e le loro proiezioni a volte possono dare il tono alle prossime sessioni di trading, soprattutto perché gli investitori continuano a essere incerti sulle prospettive di recessione e sulle imminenti decisioni della banca centrale. Entrambi i rapporti saranno pubblicati prima dell'apertura del mercato statunitense e potrebbero svolgere un ruolo importante nell'andamento della sessione odierna dopo che ieri gli indici e gli asset di rischio hanno subito un duro colpo a seguito della lettura a sorpresa dell'inflazione.