Borse: sale l’Europa, ma senza smalto

Giancarlo Marcotti Commenta per primo

Ma storna Londra

Nuovi massimi assoluti da parte di Amplifon e Recordati. Bene i petroliferi. Sul podio anche Diasorin e Poste. Crolla Ferragamo dopo la semestrale.

Alla fine i guadagni delle principali Borse europee sono risultati decisamente modesti, Wall Street dopo l’apertura aveva visto solo vendite, ora tuttavia sembra essersi ripresa.

In controtendenza Londra (-0,8%) che nei giorni scorsi aveva nettamente sovraperformato le altre Piazze europee che invece oggi, come anticipato, hanno rivisto il segno più davanti alle loro performances: Parigi (+0,1%), Francoforte (+0,3%).

Ed ecco allora che il nostro Ftse Mib (+0,56%) torna ad essere il best performer di giornata.

Grande seduta per Amplifon (+5,39%) che polverizza il proprio record storico atterrando su quota 22,28 euro (+59,8% YTD). Migliora il proprio record storico anche Recordati (+1,86%).

Gli altri due titoli che salgono sul podio si avvicinano ai loro massimi assoluti, si tratta di Diasorin (+3,65%) e Poste Italiane (+3,45%).

Dopo un periodo negativo tornano gli acquisti sul comparto petrolifero, ne beneficiano Tenaris (+2,89%), Saipem (+2,53%) ed il colosso Eni (+0,78%).

Dopo la batosta della vigilia recupera, almeno parzialmente, Fiat Chrysler (+2,87%) che trascina al rialzo anche Exor (+1,75%).

Nella parte bassa della classifica da segnalare in particolare il crollo verticale di Salvatore Ferragamo (-7,80%), inutile dire che il mercato non ha apprezzato la semestrale, la limatura di Kepler Cheuvreux sul tp ha poi fatto il resto.

Da segnalare infine anche i ribassi di Moncler (-1,17%), Italgas (-1,00%) e Campari (-1,00%).

Al momento Wall Street viaggia sulla parità soltanto il Nasdaq fa registrare un rialzo anche se molto contenuto.

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro          

Articoli correlati

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
Posts not found. Pleae config this widget again!
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale