• Borse: l’Europa riparte?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mentre Wall Street sembra voler tirare il fiato Comparto auto risale, dati negativi, ma migliori delle attese. A Milano vola Pirelli, bene anche Fiat. sul fondo solo qualche presa di profitto. Giornata decisamente positiva per le Borse del Vecchio Continente, dopo una prima parte del mese nella quale soprattutto il listino tedesco aveva sofferto ora pare essere tornato il sereno a

    Continua ...
  • Borse poco mosse, ma positive
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Cauto inizio d'ottava Sotto i riflettori il mondo delle Coop rosse, svettano Unipol ed UnipolSai. Sale ancora Stm. Bene le utilities, contrastati i bancari.  Piazza Affari poco mossa, tuttavia il nostro indice di riferimento, praticamente per l’intera seduta, ha viaggiato al di sopra della linea della parità. Anche gli altri principali indici borsistici del Vecchio Continente hanno

    Continua ...
  • Borse: affonda Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giornata di scadenze tecniche La situazione politica pregiudica l'andamento della Borsa milanese. Si salvano Stm e Moncler. per il resto... crollano bancari ed utilities. I venti di crisi politica soffiano su Piazza Affari che così perde due punti percentuali, mentre gli altri principali indici europei, senza brillare, ma concludono la seduta in leggero rialzo. Solo frazionalmente

    Continua ...
  • Borse: si salva solo Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Scende soprattutto Francoforte A Milano la buona vena delle utilities e la seduta positiva dei bancari controbilanciano le vendite sugli altri comparti. Nuovo massimo per Enel. Giornata di realizzi su tutte le Borse del Vecchio Continente, fa eccezione Piazza Affari anche se alla fine conclude le contrattazioni a debita distanza dai massimi di giornata. Le vendite hanno riguardato Parigi

    Continua ...
  • Borse: Europa debole, e Wall Street non l’aiuta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Non piace troppo la Von Der Leyen A Piazza Affari il ribasso è contenuto dai guadagni delle utilities, molto male i petroliferi, il risparmio gestito ed il settore bancario. Vendite sulle principali Piazze borsistiche europee, lasciano sul terreno più di mezzo punto percentuale Londra (-0,6%), Francoforte (-0,7%) e Parigi (-0,8%) all’indomani di una elezione del nuovo Presidente della

    Continua ...
  • Piazza Affari: un rialzo solo frazionale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nonostante le buone trimestrali Usa Svettano Unicredit e Banco BPM dopo le trimestrali di GS e JPM a Wall Street. Bene anche Finecobank. Male Fiat dopo un report negativo. Le trimestrali positive delle due mega-banche a Wall Street inserite nell’indice Dow Jones, ossia JP Morgan e Goldman Sachs, hanno dato ossigeno anche al comparto in Europa, ma nonostante questo Piazza Affari non ha

    Continua ...
  • Borse: Europa debole, Wall Street euforica
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giornata incolore in Europa Sgomma Pirelli che sfreccia davanti a Juventus e Leonardo. Bene Fiat, Ubi Banca, Atlantia e saipem. Deboli le utlities, sul fondo Terna ed Enel. Sesta seduta consecutiva in calo per la Borsa di Francoforte (-0,1%), insomma non è una cosa usuale, soprattutto se contemporaneamente vediamo gli indici americani a Wall Street superare ogni record storico

    Continua ...
  • Sempre e solo Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street: nuovi massimi assoluti Nonostante il resto d'Europa dia segnali di cedimento, Piazza Affari continua a stupire. Tanti nuovi massimi assoluti, debole la galassia Agnelli. Mentre le altre Borse europee vedono prevalere ancora le vendite, Piazza Affari continua nel proprio trend rialzista ed anche oggi mette a segno un buon guadagno. Londra Parigi e Francoforte, allineate, oggi

    Continua ...
  • Borse: è sempre Piazza Affari la più attrattiva
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dopo le parole di Powell Piazza Affari avanza con Petroliferi e bancari. Svetta Saipem, bene anche Unipol e Finecobank. Cali non preoccupanti per Azimut, Terna ed Italgas. Mentre Parigi (-0,1%) e Londra (-0,1%) scendono ancora quasi impercettibilmente, Francoforte (-0,5%) prende un’altra scoppola, stavolta, però, la colpa non è di Deutsche Bank (+0,4%) che è salita, seppur di poco, ma

    Continua ...
  • Borse ancora in calo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Deutsche Bank zavorra Francoforte Le utilities e la solita Azimut riescono a contenere il calo a Piazza Affari. Sul fondo Cnh Industrial e Saipem. Incerta Wall Street Sembrano più seduta di “assestamento”, nessun calo importante se si esclude alcuni titoli sulla Borsa di Francoforte (-0,8%). Parigi (-0,3%) e Londra (-0,2%) limitano i ribassi, mentre sul Dax pesa ancora il crollo di

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale