• 15/01/2008 – ASIA, NIENTE DA FARE
    APT Commenta per primo

    Un 2008 che, per i mercati asiatici, per ora sta riservando solo amarezze. Emblematica anche questa seduta che dopo le buone chiusure dell’Europa e soprattutto di Wall Street ha fatto riscontrare solo cali e anche di una certa entità. Tokyo ha perso lo 0,98% sul Nikkei, ma attenzione, l’1,99% sul Topix, Seul cala dell’1,07% nonostante i buoni dati di Samsung che chiude

    Continua ...
  • 14/01/2008 – PIAZZA AFFARI UBER ALLES
    APT Commenta per primo

    Ancora una giornata in cui la nostra Borsa si è comportata bene, la migliore con Parigi in Europa, confermando l’inversione di tendenza che rivede gli indici delle medie e piccole capitalizzazioni performare meglio rispetto all’indice principale. Oggi scade il termine per presentare le offerte non vincolanti per rilevare Interbanca che è stata messa sul mercato dal

    Continua ...
  • 14/01/2008 – INIZIO DIFFICILE DI SETTIMANA
    APT Commenta per primo

    Chiusa Tokyo per una delle innumerevoli feste nazionali, le altre Borse asiatiche hanno sentito l’influsso della pessima chiusura di venerdì della Piazza statunitense. Nella prima parte della contrattazione i listini avevano cercato di recuperare, ma con il proseguo della seduta hanno ritracciato anche se con differenziazioni, Sidney chiude in parità (-0,03%), Seul (-0,92%) e

    Continua ...
  • 11/01/2008 – BORSE, UN 2008 DA SCOPRIRE
    APT 2 Commenti

    Eravamo tutti curiosi di vedere cosa sarebbe successo sui mercati internazionali la prima settimana completa dopo le festività di fine anno, risultato: la crisi è seria. Praticamente tutti gli indici internazionali hanno subito perdite ad eccezione del Sensex di Bombay, sui mercati aleggia un clima di sfiducia, la recessione Usa è data per certa, le svalutazioni bancarie

    Continua ...
  • 11/01/2008 – PIAZZA AFFARI REGINA D’EUROPA
    APT Commenta per primo

    Per una volta la nostra Piazza Affari ha chiuso, unica in Europa, con una variazione positiva, e, udite udite, il Midex ha fatto meglio dell’indice principale. S&PMIB a 37.364 punti (+0,2%) Alcuni titoli hanno rimbalzato dopo le recenti scivolate, a primeggiare oggi Fondiaria-Sai (+6,0%) la Compagnia Assicurativa ha così recuperato parte delle perdite veramente inspiegabili che

    Continua ...
  • 11/01/2008 – BENE BERNANKE, MA NON BASTA
    APT Commenta per primo

    Ieri abbiamo avuto la dimostrazione della differenza fra un vero Governatore di una Banca centrale di un Paese (Ben Bernanke della Fed) ed un burocrate di un gruppo di Stati (Jean Claude Trichet della Bce). Il primo ha parlato da persona che ha a cuore lo sviluppo economico e il futuro di uno Stato, il secondo di colui che vuole svolgere il compitino che gli hanno assegnato, ma senza una visione

    Continua ...
  • 10/01/2008 – TASSI FERMI, BORSE GIU’
    APT 2 Commenti

    Nel giorno in cui la BCE mantiene i tassi fermi (come ampiamente previsto) e la BoE fa altrettanto (un po’ meno previsto) i mercati europei chiudono tutti in rosso. Se Trichet continua a parlare di allarme inflazione (tra l’altro utilizzando parole da oracolo) dà poca fiducia ai mercati e alimenta il pessimismo. Al solito Piazza Affari fa registrare uno scostamento netto tra

    Continua ...
  • 10/01/2008 – BORSE IN CONFUSIONE
    APT Commenta per primo

    Una chiusura a Wall Street in forte ascesa soprattutto nelle ultime due ore di contrattazione non è bastata per far crescere anche le Borse asiatiche che in questi giorni si stanno comportando in maniera decorrelata rispetto agli Stati Uniti. Tokyo ha lasciato sul terreno l’1,45%, la Corea l’1,0%, limita di molto il calo Sidney con un -0,15%, mentre Hong Kong sta registrando

    Continua ...
  • 09/01/2008 – PIAZZA AFFARI, IL FONDO NON ESISTE
    APT Commenta per primo

    Guardando il nostro indice principale si rischia di non capire la gravità di quel che sta avvenendo sulle medie capitalizzazioni, ripetiamo che alcune quotazioni non hanno una giustificazione logica e possono essere spiegate solo con il panico che si è diffuso in tutti gli investitori, oppure tutte le nostre aziende stanno fallendo e non ce ne eravamo accorti. S&PMIB a 37.321

    Continua ...
  • 09/01/2008 – WALL STREET SULLE MONTAGNE RUSSE
    APT Commenta per primo

    Le montagne russe evocano Luna Park, insomma qualcosa di ludico, ma in campo finanziario i saliscendi non danno alcun divertimento, anzi! Specialmente se, come spesso accade, si concludono sul punto più basso. Era iniziata in rialzo la seduta di ieri a New York, in meno di un’ora erano stati superati i 12.900 punti e subito avevano fanno pensare che si sarebbe ritornati in fretta

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale