• 18/12/2007 – RIMBALZO FALSO
    APT Commenta per primo

    Subito dopo l’apertura in leggero territorio negativo l’Europa innescava un virtuoso rialzo che si assestava intorno al punto percentuale. Poi all’apertura fiacca di Wall Street tutto questo veniva vanificato e si ripiegava verso la parità. Non ci sono i presupposti per un rialzo che possa essere duraturo, ribadiamo che in assenza di notizie positive si vende,

    Continua ...
  • 18/12/2007 – SI CERCA DI ARGINARE LA DISCESA
    APT Commenta per primo

    Seguire momento per momento la seduta borsistica di ieri sui mercati americani risultava mortificante, ogni tentativo di risalita era frustrato dalle maggiori vendite, in particolare quando mancavano solo trenta minuti alla chiusura delle contrattazioni e timidamente si era risaliti dai minimi di giornata, recuperando un misero 0,25/0,30%, si sono riversati immediatamente sui book ondate di

    Continua ...
  • 17/12/2007 – LA DISCESA CONTINUA
    APT Commenta per primo

    Un’altra giornata da dimenticare per le Borse europee, è finita sostanzialmente come era cominciata con cali intorno al punto e mezzo percentuale. Non ci aspettavamo un granché, ma non c’è stato neppure un segnale che potessero riprendere parte del terreno perso già all’apertura, anche l’inizio delle contrattazioni a Wall Street, in territorio

    Continua ...
  • 17/12/2007 – ASIA, PROFONDO ROSSO
    APT Commenta per primo

    C’era da attenderselo, dopo un venerdì che a New York era stato particolarmente negativo nel finale di seduta, le borse asiatiche hanno chiuso un primo giorno di settimana con sostanziali cali, Tokyo (-1,7%) risulta la migliore, Seul (-2,9%) Hong Kong (-3,4%) e Sidney (-3,5%). Le prospettive di un rallentamento economico associato a un tasso d’inflazione che sale in maniera

    Continua ...
  • 14/12/2007 – INNESTATA LA RETROMARCIA
    APT Commenta per primo

    Dopo due settimane di rialzi siamo ripiombati nel più cupo pessimismo. La svolta è avvenuto in un momento preciso: la comunicazione del taglio dei tassi Usa, per questo tutti gli analisti ed i commentatori hanno giustificato l’accaduto con la delusione del mercato per un taglio troppo ridotto (0,25%) rispetto alle reali esigenze dell’economia. Questa teoria non mi

    Continua ...
  • 14/12/2007 – SI NAVIGA ALLA CIECA
    APT Commenta per primo

    Ancora sull’ottovolante le Borse europee, partite bene si sono trovate ben presto in territorio negativo, peggiorato nel primo pomeriggio dai dati sull’inflazione provenienti dagli Stati Uniti, poi l’apertura di Wall Street in calo, ma ben presto gli indici a stelle e strisce recuperavano il terreno pur rimanendo in rosso. La chiusura della settimana così fa registrare

    Continua ...
  • 14/12/2007 – PROVE DI RIMBALZO
    APT Commenta per primo

    Wall Street chiude con il Dow Jones in rialzo dello 0,33%, S&P500 e Nasdaq rispettivamente poco sopra e poco sotto la parità. L’Asia ha comunque terminato la settimana con ribassi, più sensibili in Australia e Corea e meno marcati a Hong Kong e soprattutto sul Nikkei (-0,14%). In crescita Shanghai e Bombay. Citigroup ha deciso di consolidare nel bilancio 58 miliardi di

    Continua ...
  • 13/12/2007 – COSI’ NON VA
    APT 1 Commento

    Non esiste alcun motivo plausibile, noto a tutti, che giustifichi un andamento simile per le Borse europee, il tasso di disoccupazione dell’area euro è ai minimi storici ed allora perché una simile penalizzazione per i titoli industriali? Fino a due giorni fa tutti, ma proprio tutti, concordi nel trovare adeguata la riduzione dello 0,25% dei Fed Funds, poi quando questa viene

    Continua ...
  • 13/12/2007 BORSE VIETATE AI CARDIOPATICI
    APT Commenta per primo

    Il Dow Jones ieri parte con un +2%, poi per tutto il giorno va lentamente a limare i guadagni fino ad un +0,65%, manca un’ora alla chiusura ed improvvisamente l’indice dei principali titoli industriali americani perde quasi 200 punti crollando ad un -0,8%, nell’ultimo quarto d’ora di contrattazione il rimbalzo che fa ritornare il listino in positivo e chiudere con un

    Continua ...
  • 12/12/2007 – LE BORSE CERCANO DI REAGIRE
    APT Commenta per primo

    Eravamo stati buoni profeti nel Commento di Apertura di stamani che avevo voluto chiudere con una nota di ottimismo fondata sulla buona intonazione dei futures sugli indici americani, in effetti Wall Street apriva con rialzi superiori al 1,5% contagiando tutte le Borse europee. Purtroppo i rialzi col passare del tempo diventavano più contenuti per cui la chiusura dei listini europei non

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale