• Borse contrastate, c’è confusione sul mercato
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Siate prudenti Svetta Mediobanca tornata sui livelli del gennaio 2008. Bene anche Finecobank ed Atlantia. Male gli industriali, sul fondo Stm. Con una pessima asta di chiusura il nostro indice principale, dopo esser stato in territorio positivo per l’intera seduta, al fixing fa segnare un ribasso, per l’amor del cielo, frazionale, ma un ribasso. Nelle altre Piazze europee segno meno

    Continua ...
  • Borse, torna il sereno
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nessuna nuvola all'orizzonte I titoli bancari sorreggono Piazza Affari. Straordinaria Generali sui massimi da oltre undici anni. In calo Salvatore Ferragamo e Tenaris. Positive tutte le Borse del Vecchio Continente, nessuna euforia, ma abbiamo assistito ad una seduta partita bene e conclusa nel migliore dei modi. Quindi l’ottimismo sui mercati sembra giustificato. Powell non avrà

    Continua ...
  • Stavolta è Piazza Affari nettamente la migliore
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mentre nel resto d'Europa le Borse non brillano Bene le utilities con Enel ed Hera di nuovo in vista dei massimi assoluti, positivi i titoli bancari, Su Eni, in calo gli industriali. Crolla Moncler. Insomma ecco la seduta che non t’aspetti, la nostra Borsa ha sovraperformato nettamente le “concorrenti” europee, Londra (-0,1%), Parigi (+0,1%) e Francoforte (-0,1%) non si sono

    Continua ...
  • Borse europee poco mosse, male Milano
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il Ftse Mib manda brutti segnali Bancari, petroliferi ed industriali affossano Piazza Affari. Le utilities reggono. In Europa una seduta del tutto interlocutoria. Purtroppo è proprio Piazza Affari decisamente la peggior Borsa di giornata del Vecchio Continente, se infatti le altre Piazze europee hanno terminato la seduta non distanti dalla parità, a Milano le vendite hanno avuto

    Continua ...
  • Borse in calo, boom dei petroliferi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Vendite sull'azionario Naturalmente i titoli del comparto petrolifero sono sotto i riflettori. A Piazza Affari soffre ancora Atlantia. In calo anche Juventus, Campari e Moncler. L’attacco ad importanti giacimenti di petrolio e raffinerie saudite fa schizzare il prezzo dell'oro nero, ma se il petrolio sale … tutto il resto … scende, ed ecco che la seduta di Borsa inizia nel peggiore

    Continua ...
  • Seduta positiva sui Mercati azionari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Si chiude l'ottava senza scossoni Crolla Atlantia dopo le misure restrittive nei confronti di tre tecnici. Male le utilities, mentre guadagno consistenti premiano i titoli bancari. Il giorno dopo Draghi le Borse continuano ad essere positive, ma senza euforia. Il Presidente della Bce, in uscita, ha fatto qualcosa, tanto perché non si possa dire che non le ha provate tutte, ma il primo a

    Continua ...
  • Borse: ora è Piazza Affari in difficoltà
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Milano zavorrata dai titoli bancari Bene i titoli del comparto industriale, vola Stm. Nuovi massimi per Unipol. Male il settore bancario, contrastate le utilities. Nonostante non ci sia stato nessun intoppo da entrambe le Camere, per quanto riguarda il voto di fiducia al nuovo Governo Conte, la Borsa milanese da un paio di giorni stenta, anche oggi, infatti il listino italiano è stato il

    Continua ...
  • Borse: oggi la peggiore è Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Tutti attendono Draghi Male i titoli industriali e le utilities, non basdtabo i petroliferi a risollevare Piazza Affari, non male neppure le Banche. Svetta Unipol. Mentre Londra (+0,4%), Francoforte (+0,3%) e Parigi (+0,1%) hanno continuato la risalita, la Borsa milanese oggi ha subito una battuta d’arresto. Al nostro Ftse Mib (-0,55%) non è bastata la seduta positiva dei titoli

    Continua ...
  • Borse contrastate, bene Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Salgono i titoli bancari Svetta Pirelli, bene bancari e petroliferi. Male le utilities. prese di profitto in particolare su Recordati ed Amplifon. Giù Atlantia.  Europa divisa in due, da una parte Londra (-0,6%) e Parigi (-0,3%), dall’altra Francoforte (+0,3%) che sale grazie a Heidelberg Cement (+3,7%), Continental (+3,6%) e Deutsche Bank (+3,0%). Positivo anche il Ftse Mib

    Continua ...
  • Le Borse chiudono l’ottava con un altro rialzo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piatta Piazza Affari Svetta a sorpresa Atlantia, completano il podio Ferrari e Telecom. In calo le utilities, contrastati i bancari. Exor ad un passo dal record storico. Stavolta non ha brillato Piazza Affari, alla fine rimane un segno meno davanti alla performance giornaliera, anche se occorre specificare che si tratta di un calo assolutamente frazionale. Londra (+0,1%), Parigi (+0,2%)

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale