• Borse in recupero, continua lo Stop and Go
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Rimbalza Stmicroelectronics A Piazza Affari brillano le utilities che ritoccano i loro record storici. Sul fondo Azimut che deve rifiatare. Male anche i titoli bancari. Limita i guadagni Londra (+0,2%), va meglio a Parigi (+0,5%), ma è ancora Francoforte (+0,8%) a registrare la miglior performance anche oggi, sospinta dal nuovo rimbalzo di ThyssenKrupp (+4,8%) e dall’ennesimo record

    Continua ...
  • Piazza Affari: il giorno dei dividendi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Solo un calo frazionale per la Borsa italiana Super cedole per Fiat ed Intesa, ma la maggior parte dei titoli ha distribuito il dividendo. Crolla Stm dopo gli sviluppi del caso Huawei. Svetta Italgas. Ancora una volta è la City a limitare le perdite, l’indice Ftse 100 (-0,5%) di Londra ha infatti lasciato sul terreno solo mezzo punto percentuale, le vendite, invece si sono concentrate su

    Continua ...
  • Borse euforiche
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street suona la carica Svetta Amplifon, bene i titoli bancari e quelli petroliferi. Finalmente rimbalza anche Telecom. Sul fondo soltanto Moncler e Pirelli in rosso. Trump cala le braghe … e le Borse festeggiano. Forse l’Amministrazione americana ha capito che tirar troppo la corda con chi ha in mano una bella fetta del proprio debito pubblico … non conviene. Ed ecco che anche

    Continua ...
  • Piazza Affari penalizzata dai titoli del comparto bancario
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Soltanto la Borsa milanese in rosso Vola Ferragamo dopo i conti. Massimo storico per Ferrari. Male i titoli bancari, in controtendenza Banco BPM. Ancora giù Telecom. Certo, potremmo dire che l’abbiamo scampata bella, quando mancava poco più di un’ora alla conclusione delle contrattazione il nostro indice principale stava perdendo ancora quasi un punto e mezzo percentuale. Al

    Continua ...
  • Borse: torna il sereno
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Una schiarita fra Usa e Cina? Rimbalzi consistenti per Prysmian ed Stm. Molto bene anche Unipol. Ad un soffio dal massimo storico Ferrari. Sul fondo Unicredit e Telecom. Semaforo verde a Wall Street e le Borse europee, che avevano comunque viaggiato in territorio positivo fin dalla mattinata, terminano, con uno sprint, sul massimo di giornata. Francoforte (+1,0%) è stata frenata da

    Continua ...
  • Borse in rosso, affonda Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La City limita le perdite Petroliferi ed utilities si salvano, ma per il resto è profondo rosso. In calo in particolare Stm sull'onda di quando sta accadendo a Time Square.  La storia dei dazi può davvero finir male per tutti, non solo per la Cina. Visto che innegabilmente la Cina esporta verso gli Stati Uniti, molto più di quanto importa, la guerra dei dazi l’avrebbe persa ed allora?

    Continua ...
  • Borse: adesso il problema è Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Positive le Borse europee Piazza Affari riduce i guadagni sulla scia dell'apertura negativa di Wall Street. Svettano UnipolSai ed Unipol dopo la trimestrale, sul fondo Amplifon. Salgono le Borse del Vecchio Continente con l’eccezione di Londra (-0,1%) il cui ribasso rimane comunque assolutamente frazionale. Bene Parigi (+0,3%) ma soprattutto Francoforte (+0,7%) il cui guadagno, tuttavia,

    Continua ...
  • Borse: una bella botta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Forti vendite in tutta Europa Crollano Banco BPM ed Azimut dopo la trimestrale. I conti penalizzano anche Unicredit, mentre sorridono a Leonardo. Bene Amplifon. Stavolta il calo non è stato … "contenuto", sui listini di tutta Europa. Ha maggiormente frenato le vendite la City: Londra (-1,1%), mentre Parigi (-1,9%) e Francoforte (-1,7%) hanno subito perdite maggiori. Naturalmente non

    Continua ...
  • Borse: torna il segno più
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sale in particolare Francoforte Campari continua a polverizzare i propri record storici. Vola Ubi dopo la trimestrale, i conti penalizzano invece Poste ed Intesa. Contrastata la galassia Agnelli. Bene soprattutto Francoforte (+0,7%) grazie in particolare al colosso Siemens (+4,6%), precipita invece Lufthansa (-4,4%), ma va segnalata la continua impennata di Adidas (+2,6%) che polverizza

    Continua ...
  • Wall Street tranquillizza tutti
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Scendono le Borse, ma non è un crollo Si salvano le utilities, forti vendite in particolare sul comparto industriale. male anche i bancari. Wall Street risale dopo l'apertura molto negativa. Dopo il crollo verticale della Borsa di Shanghai, susseguente all’annuncio, da parte di Trump, dell’inasprimento dei dazi nei confronti della Cina, la seduta odierna era particolarmente temuta

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale