• Borse in risalita, ma Piazza Affari arranca
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mentre Wall Street vola Bene le utilities, nuovo record per Terna, solo sfiorato da Enel ed Italgas. Rimbalzano Prysmian e Juventus, le due peggiori dell'ottava. Sì, tutte le Piazze borsistiche del Vecchio Continente hanno terminato la seduta con un guadagno, ma vista l’euforia di Wall Street ci si poteva attendere anche qualcosa in più. Il Dow Jones infatti ha sfondato nuovamente un

    Continua ...
  • Borse contrastate, dati macro deludenti
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Regna l'incertezza sui mercati Crollano Prysmian e Juventus, vendite anche su Leonardo ed i titoli bancari ad eccezione di Ubi. Svetta Amplifon davanti a Tenaris ed Atlantia. Non arrivano buone notizie dall’economia reale, ma le principali Piazze borsistiche europee reagiscono in ordine sparso, come spesso accade i mercati guardano in avanti, e sperano negli aiuti delle Banche

    Continua ...
  • Borse positive, Milano la più prudente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    New York positiva, ma non troppo Bene i titoli del comparto auto, acquisti anche sugli industriali. In calo invece i bancari ed il risparmio gestito. Svetta Brembo, sul fondo Finecobank. Seduta incerta fino all’apertura di Wall Street, poi, a prevalere sono stati gli acquisti e tutte le Piazze europee hanno concluso la giornata in territorio positivo. Bene Londra (+0,7%) e Parigi

    Continua ...
  • Piazza Affari in calo con banche e risparmio gestito
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Europa debole e contrastata Prosegue il buon momento di Telecom, si avvicina ai massimi Snam. Sul fondo Amplifon. Molto male Ubi Banca, Banca Generali e Finecobank. Giornata fiacca a Piazza Affari, il ritorno alle contrattazioni di Wall Street non ha portato euforia, ma ha comunque permesso di chiudere la giornata a distanza dai minimi di seduta. Qualche minuto dopo l’apertura,

    Continua ...
  • Bene Piazza Affari grazie a Telecom ed Unicredit
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Chiusa Wall Street La Borsa milanese sale con i titoli bancari, quelli del lusso, i telefonici ed il risparmio gestito. Sul fondo Brembo, Pirelli, Amplifon ed Stm. Orfane di Wall Street, chiusa per il Presidents’ Day, le Borse europee concludono in ordine sparso una seduta noiosa, quasi interlocutoria. Londra (-0,2%) e Francoforte (-0,0%) hanno terminato la prima giornata della nuova

    Continua ...
  • Euforia in Borsa, la BCE getta la maschera
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (+1,90%) Grande chiusura di settimana con i titoli bancari in grande spolvero. Sale anche Telecom sostenuta da CDP. Bene il risparmio gestito. Ve lo avevamo preannunciato, la Bce non poteva permettersi, proprio a qualche mese dalle elezioni europee, di chiudere il Qe e lasciare improvvisamente l’Europa senza qualche “aiutino”. Il comportamento delle Borse europee

    Continua ...
  • Borse: scatta qualche presa di profitto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Solo la City non si piega alle vendite Il Ftse Mib trova uno sbarramento a quota 20.000 punti. Continua a salire Juventus e Campari ritocca il proprio massimo assoluto. Bene anche Saipem. E’ durato poco l’ottimismo a Piazza Affari, dopo meno di 40 minuti dall’avvio delle contrattazioni, infatti, il nostro indice di riferimento scendeva sotto la linea della parità non tornando in

    Continua ...
  • Borse: ancora bene i listini del Vecchio Continente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari la migliore Ftse Mib sopra quota 20.000 punti, ma non in chiusura. Giornata da ricordare per i titoli del risparmio gestito. Contrastati i bancari.  Giornata positiva per le Borse europee, un’ottava che al momento fa registrare solo segni più. Parigi (+0,3%) e Francoforte (+0,4%) hanno limitato i guadagni, mentre oggi gli acquisti più consistenti si sono diretti verso la

    Continua ...
  • Borse: non si vedono nuvole all’orizzonte
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Molto bene Piazza Affari Pirelli ed Stm i migliori. Sul fondo Prysmian. Salgono i petroliferi ed il comparto del lusso, bene anche le Banche con l'eccezione di Bper. Il ritorno degli acquisti sulla Borsa americana ha riportato nuovo ottimismo sui listini europei, ed anche oggi a prevalere sono state le frecce verdi. Prosegue bene quindi questa ottava per le Piazze del Vecchio Continente

    Continua ...
  • Borse: bene l’Europa grazie al calo dell’euro
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Draghi che fai? Volano le Popolari, exploit di Banco BPM. Bene anche i titoli del comparto petrolifero ed industriale. Soltanto Fiat chiude con un ribasso. Settima seduta di fila nella quale scende il cross Eur/Usd,  e finalmente il cambio euro dollaro torna sotto quota 1,13. Quindi che significa? Beh che il mercato scommette su altri interventi di Draghi. Le quasi imminenti elezioni

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale