• Borse: termina un’ottava positiva per i mercati azionari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Chiusura di settimana senza sussulti Mediobanca in vetta precede Stm e Bper Banca. Massimi assoluti per Cnh Industrial e Prysmian. in calo Yoox, Saipem, Campari e Leonardo.  Sorpresa! Il Pil americano nel primo trimestre è aumentato solo dello 0,7% la crescita più bassa da tre anni a questa parte, gli economisti si attendevano un più rotondo +1,0%. Allora l‘economia a stelle e

    Continua ...
  • Petroliferi e bancari affossano Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Draghi non convince Pesante Tenaris dopo i conti, male anche Saipem ed Eni. Giù tutti i titoli bancari, si salvano le utilities. Record storico per Exor, Moncler, Recordati e Ferrari. Seduta di realizzi per le Piazze borsistiche del Vecchio Continente, a farne le spese, tuttavia, è in particolar modo la nostra Piazza Affari che lascia sul terreno oltre un punto percentuale. Londra

    Continua ...
  • Piazza Affari poco mossa, ma Borse in fibrillazione
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    In attesa delle parole di Trump Boom di Fiat Chrysler dopo i conti. Massimi storici per Exor, Cnh Ind., Moncler. Prese di profitto sui bancari, Italgas ed Stm.  Questa sera Trump, domani Draghi, i mercati presteranno molta attenzione a quel che diranno questi due “market movers”. Come sarà la riforma fiscale di Trump? E cosa dirà Draghi? Parlerà del Qe o ancora una volta

    Continua ...
  • Le Borse continuano a salire
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    New York approfitta del mini-dollaro Piazza Affari la migliore in Europa grazie al comparto bancario. Nuovo boom di Stm, ottimo rimbalzo di Saipem. In calo le utilities. Sembrava la classica seduta nella quale avrebbero prevalso le prese di beneficio dopo la “sbornia” della vigilia, ma Wall Street ha suonato ancora la carica ed ecco che anche oggi davanti alle performances degli indici

    Continua ...
  • Borse europee euforiche, Francoforte al massimo storico
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    A Parigi Cac40 +4,14% Boom del comparto bancario con rialzi a doppia cifra per Unicredit ed Ubi Banca. Massimi storici per Exor, Enel, Italgas, Recordati, Prysmian e Brembo. Non sappiamo bene cosa abbia da festeggiare la Borsa italiana, forse le nostre Banche prolungano la loro agonia? E’ invece estremamente capibile perché l’indice di riferimento della Borsa tedesca, il Dax (+3,4%) di

    Continua ...
  • Borse caute, Piazza Affari debole
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    In attesa delle votazioni in Francia ... Sale di nuovo Leonardo, bene anche Prysmian, Generali ed Intesa Sanpaolo. Vendite invece su Unicredit, scende di nuovo Atlantia, male il lusso. Al termine della mattinata Borsistica il nostro indice principale era tornato in territorio positivo, ma prima dell’apertura a Wall Street eravamo di nuovo sotto la linea della parità, al fixing abbiamo

    Continua ...
  • Borse positive, euforia a Parigi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dopo gli ultimi sondaggi ... Gran balzo di Yoox Net-a-Porter, positivi i bancari e gli assicurativi. In calo le utilities ed i petroliferi. Nuovi massimi storici per Recordati e Moncler.  Seduta abbastanza noiosa per Milano, Francoforte e Londra che terminano la giornata non distanti dalla parità, vola invece Parigi ed incrementa i guadagni sul finale dopo che è stato reso noto un nuovo

    Continua ...
  • Piazza Affari: gran rimbalzo. La resurrezione dei titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari superstar Tutti in festa con l'eccezione di Ferragamo ed Italgas. Bancari, assicurativi e risparmio gestito svettano su tutti. Riparte alla grande anche Fiat Chrysler.  Vola il nostro indice principale che mette a segno un gran rimbalzo, il mercato “riscopre” i titoli del comparto bancario, forse eccessivamente penalizzati nei giorni scorsi. Londra (-0,5%) continua la

    Continua ...
  • Borse in ritirata. Si vende di tutto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Al voto anche la Gran Bretagna Sale Leonardo-Finmeccanica ed il motivo è purtroppo chiaro a tutti. Sul fondo Mediaset per i timori dell'Agcom. Pesanti vendite su Atlantia e Tenaris. L’eccellente seduta della vigilia a Wall Street è non ha avuto effetto sulle Piazze europee, ben presto, infatti, sono arrivati sui book solo ordini di vendita ed alla fine il bilancio è risultato

    Continua ...
  • Wall Street ancora titubante, prevalgono le vendite
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    In attesa dei dati sul mercato del lavoro, e di alcune trimestrali di importanti Banche, che conosceremo domani, Wall Street sceglie la prudenza, finiscono la giornata in rosso tutti i tre più importanti indici di Borsa a stelle e strisce. E’ bene sottolineare che rimaniamo tutt’ora su livelli d’eccellenza, dopo i record storici stabiliti dal Dow Jones e dallo S&P500 poco più di un

    Continua ...
Video
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale