• La Fed alza le stime sulla crescita, Wall Street ritocca i massimi
    Redazione Commenta per primo

    Giornata decisamente movimentata da importanti dati macro e societari, ma è la pubblicazione dei verbali dell’ultima seduta del FOMC ad alimentare l’ottimismo.   Per la Fed, infatti, la crescita dell’economia statunitense nell’anno in corso dovrebbe attestarsi tra il 3,4 ed il 3,9% in aumento rispetto alle stime precedenti, anche il tasso di disoccupazione

    Continua ...
  • Wall Street si prende una pausa. Nyse e Deutsche Boerse sposi
    Redazione Commenta per primo

    Dati macro poco convincenti, ma soprattutto la voglia di prendersi una pausa alla base del ribasso odierno per i principali listini statunitensi.   L’indice Empire State Manufacturing di New York era risultato anche migliore delle attese, attestandosi a 15,4 punti rispetto ai 15 previsti, ma la delusione arrivava dalle vendite al dettaglio aumentate soltanto dello 0,3% anziché

    Continua ...
  • Wall Street termina poco variata. Obama rivede le stime del Pil al ribasso
    Redazione Commenta per primo

    In assenza di dati macro ci ha pensato il Governo statunitense a dare qualche indicazione rivedendo (al ribasso purtroppo) le stime di crescita dell’economia a stelle e strisce. Il taglio riguarda in particolare l’anno in corso, nel quale la casa Bianca vede il Pil fermarsi al +2,7% (le precedenti previsioni indicavano un +3,6%).   Anche per il prossimo anno la revisione è

    Continua ...
  • IL TITOLO DELLA SETTIMANA: BAYER. MOTOREN WERKE AG
    Redazione Commenta per primo

       Fra i titoli che compongono l'indice Eurostoxx 50, che raggruppa le cinquanta maggiori società appartenenti all'eurozona, eleggiamo Titolo della settimana quello che ha ottenuto la miglior performance.   EUROSTOXX 50 TITOLO Perf. Sett. Perf. 2011 BAYER. MOTOREN WERKE AG 11,06% 6,79% DEUTSCHE BOERSE 8,37% 15,94% DAIMLER

    Continua ...
  • Wall Street termina invariata, ma si accentua la volatilità sui titoli
    Redazione Commenta per primo

    Wall Street chiude le contrattazioni con gli indici principali praticamente invariati, ma non sono mancate le sorprese, soprattutto sul listino tecnologico Nasdaq.   Le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione sono risultate 383.000, il dato ha battuto nettamente le stime del mercato che indicavano un valore di 413.000, ed anche le richieste di disoccupazione continue sono state

    Continua ...
  • Il DJ trova sul finale ancora un segno più, in calo S&P500 e Nasdaq
    Redazione Commenta per primo

    L’unico dato macro in uscita oggi sul mercato americano ha visto aumentare le scorte di petrolio, ma in misura inferiore alle attese del mercato. Per il resto l’attenzione era rivolta all’audizione del Presidente della Fed, Ben Bernanke, davanti alla Commissione Budget della Camera dei Rappresentanti. Il mega banchiere centrale, pur confermando che la ripresa sta continuando,

    Continua ...
  • Dow Jones al settimo rialzo consecutivo, la strategia dei piccoli passi
    Redazione Commenta per primo

    Un passo alla volta si compiono grandi distanze, siamo così arrivati a 12,233,15 punti per il Dow Jones (+0,6%) che oggi ha messo a segno il settimo rialzo consecutivo ed in tutte queste sedute il prezzo di chiusura è sempre stato superiore a quello di apertura, segnale inequivocabile di forza.   Assistiamo a rotazioni settoriali, ma il risultato non cambia a prevalere sono

    Continua ...
  • Wall Street continua a salire, tornano in voga le operazioni di M&A
    Redazione Commenta per primo

    Continua la risalita per i principali listini statunitensi, in mancanza di dati macro oggi hanno catalizzato l’attenzione degli analisti alcune operazioni di M&A, un’iniezione di fiducia in quanto ci ricordano che in molti casi le quotazioni sono considerate tutt’ora a sconto.   Sul Dow Jones (+0,6%) i tre titoli che hanno fatto segnare la migliore performance sono

    Continua ...
  • IL TITOLO DELLA SETTIMANA: ING GROEP
    Redazione Commenta per primo

       Fra i titoli che compongono l'indice Eurostoxx 50, che raggruppa le cinquanta maggiori società appartenenti all'eurozona, eleggiamo Titolo della settimana quello che ha ottenuto la miglior performance.   EUROSTOXX 50 TITOLO Perf. Sett. Perf. 2011 ING GROEP 6,57% 17,83% DEUTSCHE BANK AG 5,97% 15,43% LOREAL 5,72% 6,41% ALLIANZ SE VNA 5,53% 16,02% MUENCH.

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale