• A Renzi è rimasta solo … +Europa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Chiarisco immediatamente, a scanso di equivoci, che personalmente … sono un individualista! Non amo, o meglio, non mi è congeniale … lavorare in gruppo, tendo sempre  a far prevalere le mie convinzioni, però … … però non sono un politico! Quindi non ricerco il consenso, non ho bisogno di fare proselitismo, semplicemente esprimo delle opinioni, delle convinzioni, che mi auguro

    Continua ...
  • Renzi, un uomo solo … in fondo al gruppo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La battuta di Lapo “i francesi hanno Macron, noi abbiamo Micron” è davvero esilarante, ed a mio avviso peserà come un macigno sul futuro politico di Renzi, poiché coglie nel segno. Sappiamo tutti, infatti, che le battute, più sono “vere”, ossia più descrivono un fatto reale … e più sono divertenti. Lapo, tuttavia, non si è limitato a fare una battuta, egli infatti,

    Continua ...
  • Cosa sta accadendo sui mercati finanziari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ieri, a Wall Street, abbiamo assistito ad una seduta decisamente contrastata per i principali indici di Borsa statunitensi. Il Dow Jones ha ritoccato per l’ennesima volta il proprio record storico guadagnando oltre 100 punti ed arrivando ad un soffio da quota 24.000 punti, mentre il Nasdaq ha lasciato sul terreno ben oltre il punto percentuale. Nonostante da anni ormai i record storici, per

    Continua ...
  • La Corea del Nord lancia missili … e Wall Street festeggia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ancora una seduta euforica per la Borsa americana che, giorno dopo giorno, continua a polverizzare ogni precedente record storico. Anziché la Piazza borsistica più liquida del mondo, Wall Street sembra il luogo nel quale si scambiano le azioni di un Paese emergente in piena bolla speculativa. Guardate il grafico dell’ultima seduta dell’indice Dow Jones, non vi sembra inquietante? Stiamo

    Continua ...
  • Da oggi il Veneto è un po’ più piccolo (ed il Friuli un po’ più grande)
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Manca solo una formalità, la firma del Capo dello Stato, ma la Camera ha già approvato, e così la Regione Veneto perderà un territorio di 62 km quadrati che verranno aggiunti al Friuli, si tratta dell’area comunale di Sappada, ridente borgo montano e nota località turistica che fino ad oggi era in provincia di Belluno. I Sappadini non ce la facevano più a sottostare al prelievo fiscale

    Continua ...
  • La fake new della ripresa economica italiana
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Renzi e Gentiloni non perdono occasione per vantarsi di aver riportato l’Italia alla crescita economica, naturalmente si tratta di una gigantesca fake new. Innanzitutto è una ripresa della quale gli italiani “non se ne sono accorti”, ed in ogni caso, come è facilmente dimostrabile, è dovuta per la quasi totalità a due fattori esogeni (cioè estranei ai nostri Governi) e specificamente:

    Continua ...
  • Leonardo (ex Finmeccanica) precipita. Ma chi c’è dietro Profumo?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    A questo punto si deve ritenere che dietro a tutto ciò ci sia una diabolica strategia. Se due indizi non fanno una prova … quando diventano tre … è lecito porsi delle domande? O no? Ed allora, dopo i disastri di Unicredit, le nefandezze del Monte dei Paschi di Siena ora siamo arrivati anche alla catastrofe di Leonardo, e chi lega questi tre fallimenti ha un nome: Alessandro

    Continua ...
  • Ancora sul duello Di Maio vs Renzi
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

    Il mio articolo dal titolo “Di Maio umilia Renzi”, ha scatenato una ridda di commenti, i lettori di Finanza in Chiaro hanno dimostrato ancora una volta di appartenere ad una fascia di pubblico culturalmente elevata, nella maggior parte dei casi, infatti, i giudizi espressi nei post pubblicati sulla pagina Facebook sono stati correttamente motivati. Si rende necessario, ora, che a mia volta

    Continua ...
  • Di Maio umilia Renzi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Per Matteo Renzi questo affronto deve essere risultato intollerabile, farsi umiliare così, pubblicamente, per un vanaglorioso del suo calibro, deve avergli fatto andare il sangue alla testa. Esser trattato da Di Maio come una pezza da piedi e sentirsi dire dal leader dei CinqueStelle che non intende più avere un confronto televisivo perché lui, Matteo Renzi da Rignano, ex Presidente della

    Continua ...
  • Torna il terrorismo a New York. Borse euforiche battono tutti i record
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Una volta ci dicevano che le Borse scendevano per gli atti terroristici, ora invece salgono, anzi di più, superano ogni massimo, anzi di più, i mercati azionari sono invasi da una vera e propria euforia collettiva, tutti vogliono comprare e l’ultima cosa che si guarda è il prezzo, non importa quanto costano i titoli ciò che è certo è che domani costeranno ancora di più, quindi …

    Continua ...
Video
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale