• Indipendenza Veneto: l’esito degli altri quesiti
    Giancarlo Marcotti 4 Commenti

    Come noto il referendum sull'Indipendenza del Veneto proponeva, come corollario, altri tre quesiti che, come veniva ben specificato, avevano un carattere puramente consultivo. Occorre innanzitutto precisare che soltanto coloro che hanno optato per la votazione tramite il canale internet potevano esprimere, e non obbligatoriamente, la propria opinione a riguardo. Agli elettori che avevano

    Continua ...
  • Indipendenza Veneto: ecco tutti i risultati
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Per ora non addentriamoci su quali saranno gli sviluppi futuri, rimaniamo fortemente ancorati al presente, questi sono i numeri. VOTI VALIDI 2.360.235 63,23% DEGLI AVENTI DIRITTO   SI' 2.102.969 89,10% NO 257.266 10,90%   I voti non validi sono risultati 6.815   Comunque la si pensi, al di là delle polemiche, due cose rimangono incontrovertibili  il

    Continua ...
  • Renzi va a Bruxelles e … cala le braghe
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il nostro Premier era arrivato a Bruxelles con intenti bellicosi, poi ha preso quattro schiaffi da Barroso e se ne è tornato a casa con la coda fra le gambe. Per Renzi una sconfitta umiliante, non è riuscito ad ottenere nulla, nemmeno un risultato minimale, niente! Per l'Italia è mortificante farsi trattare così, oltretutto da un portoghese, esponente quindi di un Paese che ha ancora

    Continua ...
  • Veneto Indipendente: è una cosa seria
    Giancarlo Marcotti 7 Commenti

    Anche se sui media tradizionali non si tratta l'argomento, la censura non ha funzionato, il numero dei votanti continua ad aumentare, anzi ormai si parla apertamente di “effetto valanga”. Ogni votante diventa esso stesso un “promotore”, fra i giovani poi le innovative procedure di voto hanno portato ad un coinvolgimento di massa. Il successo senza precedenti del referendum fra i

    Continua ...
  • Merkel-Renzi, siamo al Grande Fratello
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ormai l'informazione ufficiale in Italia, ma forse occorrerebbe dire in tutto il mondo, ha la stessa credibilità del Grande Fratello di Alessia Marcuzzi. Si potrebbe ridere, ad esempio, dell'attacco e dell'uccisione di Bin Laden andata in onda in diretta (ma solo alla Casa Bianca), se però si pensa che è quella gente che sta governando il mondo … beh! Corre un brivido lungo la schiena,

    Continua ...
  • Ma la Crimea alla Russia non doveva portare alla terza guerra mondiale?
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Venerdì scorso le Borse in tutto il mondo avevano subito un tracollo, i mercati erano terrorizzati dalle possibili conseguenze del referendum in Crimea. Le sanzioni che Stati Uniti ed Unione europea avrebbero inflitto alla Russia all'indomani del prevedibilissimo esito elettorale, non facevano presagire nulla di buono. Si temevano ripercussioni non solo a livello economico e politico, ma

    Continua ...
  • Alfano: una squallida nullità
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    Qual è la miglior qualità per un leader? A mio avviso la capacità di delega, in altre parole saper scegliere i migliori collaboratori, le persone più adatte a ricoprire ruoli di alta responsabilità. E questa qualità va riconosciuta a Silvio Berlusconi. Cosa sarebbe stata Mediaset senza Confalonieri? Ed il Milan senza Galliani? E Mediolanum senza Doris? E Publitalia senza

    Continua ...
  • Veneto indipendente: Ecco come si vota
    Giancarlo Marcotti 7 Commenti

    Da stamani alle 7:00 in tutto il Veneto sono iniziate le operazioni di voto. La stampa nazionale ha praticamente steso una coltre di silenzio su un avvenimento che, invece, dovrebbe avere ben altro risalto. E' importante capire l'umore della popolazione in un mondo in cui le spinte indipendentiste sono molto forti, non dimentichiamo il referendum che si svolgerà in Scozia e la situazione

    Continua ...
  • L’Antitrust costringe UnipolSai a svendere a prezzi di saldo Milano Assicurazioni alla tedesca Allianz
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Allianz aveva il coltello dalla parte del manico, se non avesse ceduto Milano Assicurazioni, infatti, per UnipolSai sarebbe stato un dramma ed il gruppo italiano ha così dovuto capitolare ed applicare uno sconto minimo del 12%, ma non è neppure detto che il prezzo possa scendere ancora. Si parlava di un prezzo minimo di 500 milioni di euro ed invece ci si è fermati ad una somma massima di

    Continua ...
  • Renzi porta l’Italia verso lo scontro sociale
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

    Gli italiani hanno dimostrato di avere una capacità di sopportazione che non ha eguali al mondo, ma per quanto possa apparire “infinita” nella realtà c'è un limite a tutto e si arriverà inevitabilmente ad un punto di rottura. In quest'ottica Renzi ha dato un'accelerata impressionante facendo capire chiaramente di essere un fantoccio nelle mani di coloro che vogliono portare l'Italia

    Continua ...
Video
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale