• Alfano umiliato e deriso da Renzi
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

      Renzi: “Noi abbiamo 300 parlamentari, lui 30. Quindi si deve adeguare, perché altrimenti si torna a votare. E mentre io non ho paura delle elezioni, lui sì, perché Berlusconi lo asfalta” Soltanto un paio di giorni fa pubblicavo un mio articolo in cui sostenevo che Alfano, con quella scelta sciagurata e sconsiderata, si era consegnato legato mani e piedi al Pd che lo avrebbe

    Continua ...
  • Alfano ha già capito cosa significa fare la fine di Fini
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

      Il giorno dopo il voto sulla decadenza a Berlusconi, Alfano è già nella m... più totale. Non ci voleva molto a capire che la sua scelta si sarebbe rivelata un vero e proprio suicidio politico (oltre che una sciagura per l'Italia intera). Non sappiamo, al momento, se lo strappo con Berlusconi sia avvenuto per un “calcolo di convenienza personale” o per miopia (ma sarebbe

    Continua ...
  • Il Lazio è salvo! (La regione eh! Non la squadra di calcio)
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Gaudeamus igitur! E' stato evitato il default. Zingaretti (il fratello di Montalbano), è riuscito a salvare la regione Lazio dal fallimento, un'impresa titanica, un vero e proprio miracolo. Tutti la ritenevano un'impresa impossibile, “Il Lazio è spacciato” si mormorava un po' in tutti i bar della capitale, ed invece … Quando si dice … i grandi amministratori. Ma come

    Continua ...
  • Povero Alfano, costretto a continuare a ridere
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

      Spesso ci dimentichiamo di quanto la cosiddetta società dell'immagine, con i suoi santoni, abbia fatto danni, violentando, a volte, la natura delle persone al punto da farle diventare delle macchiette. I danni compiuti dai cosiddetti “curatori dell'immagine” non riguardano solo l'aspetto fisico, anzi, per la maggior parte si riferiscono all'area “comportamentale”. Come

    Continua ...
  • Renzi e Civati: peggio dei “vecchi” democristiani
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Democrazia Cristiana è stato il partito che ha salvato l'Italia, quello che ci ha evitato di precipitare nel baratro comunista, senza la Democrazia Cristiana non saremmo mai diventati la settima potenza del mondo. Dopo aver avuto quel ruolo determinante nell'immediato dopoguerra e negli anni del boom economico, però, visto che il potere logora (eccome!), vennero gli anni delle

    Continua ...
  • Fazio non è più sopportabile
    Giancarlo Marcotti 5 Commenti

      Ha superato ogni limite della decenza Fabio Fazio ieri sera a “Che tempo che fa” definendo “non più sopportabili” le pubblicazioni delle intercettazioni telefoniche di Vendola e della Cancellieri. Ma non si fa schifo? Non prova ripugnanza nei suoi confronti? Le intercettazioni “non sono sopportabili” quando riguardano suoi amici mentre si utilizzano ignobilmente per

    Continua ...
  • Gaetano Quagliariello: imperdibile
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

      Il filmato è tratto da “Striscia la notizia”, dovete assolutamente guardarlo, cliccate sul link.   http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?17359   Vi siete divertiti? Avete riso? Bene! Ora tornate seri! Perché non c'è assolutamente nulla da ridere! Questo servizio è andato in onda il 3 aprile del 2013, Gaetano

    Continua ...
  • Alfano, Nuovo Centrodestra: la rivolta dei quaquaraquà
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

      Si conclude con una scissione una delle pagine più penose della politica italiana, un gruppo di persone senza arte né parte lascia il Pdl, ma non aderisce a Forza Italia riunendosi sotto una nuova sigla che prende provvisoriamente la denominazione di Nuovo Centrodestra. Basta dire che a capo di questa accozzaglia di “disperati” c'è Angelino Alfano e si è già capito che fine

    Continua ...
  • Macché crisi! Stiamo andando benissimo … la nostra moneta è forte
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Da cosa si stabilisce il grado di salute dell'economia di un Paese? Ovviamente da diversi parametri, ma tutti questi indicatori sono poi sintetizzati in un unico dato: il valore della propria moneta. Se una valuta si apprezza significa che l'economia di quel Paese è solida e cresce ad un ritmo superiore rispetto agli altri. Ed allora di che ci lamentiamo? Il nostro euro è in piena

    Continua ...
  • Scandalo Rai. Sono incazzato nero e tutto questo non l’accetto più!!!
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    Ciò che sta venendo a galla dopo che l'On. Brunetta, durante la sua partecipazione alla trasmissione “Che tempo che fa” condotta su Rai 3 da Fabio Fazio, ha reso di pubblico dominio, è semplicemente vergognoso. L'ex Ministro aveva accennato allo scandaloso rinnovo del contratto tra la Rete pubblica ed il conduttore ligure che prevede un compenso di 5.400.000 euro (diconsi

    Continua ...
Video
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale