• La gestione dello stress a Wall Street
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

    Oggigiorno i traders vittime dello stress dispongono di una serie di possibilità per limitare i danni che esso provoca. Si va dalle cure mediche personalizzate, al soggiorno in strutture specializzate in programmi di benessere. La scorsa estate, Nandu Narayanan, un gestore di fondi atipici, ha rischiato di perdere il suo proverbiale sangue freddo. Nel pieno delle forte vendite che hanno

    Continua ...
  • Ipoteche sulla morte
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Il vento gelido della crisi dei mutui “ subprime”, che impietoso sta flagellando i mercati azionari, sembra non aver intorpidito la fantasia dei creatori della finanza alternativa sempre pronti a confezionare prodotti da offrire ad una clientela ormai sfiduciata. Non c’è niente di meglio, per un mercato asfittico, proporre un prodotto che più asfittico non

    Continua ...
  • Dubai nuovo socio Sony
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La società d’investimento governativa dell’Emirato del Dubai (DIC) ha confermato l’acquisizione di parte del pacchetto azionario del gigante giapponese Sony. Samir al Assan, presidente della DIC, ha sottolineato come l’offerta Sony era « … di quelle che non si possono rifiutare ». Non è stato ancora precisato l’importo complessivo dell'operazione. L’Emirato del

    Continua ...
  • Euro: la virata tedesca
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Favorevoli fino ad oggi ad un euro forte, i Tedeschi stanno forse cambiando posizione. Lo farebbe pensare tutta una serie di dichiarazioni della Signora Merkel. Per la prima volta il Cancelliere ha riconosciuto, giovedì 22 novembre, che l’euro forte “ pone una serie di problemi”. Fino a qualche settimana fa, il continuo rafforzamento della moneta europea costituiva uno dei

    Continua ...
  • Tasse? Si, grazie.
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

     Il modello scandinavo. Gli Scandinavi dimostrano che è possibile conciliare il successo economico con uno Stato sociale ben funzionante. Che cosa si intende per modello scandinavo? E’ un modello applicabile nel resto dell’Europa? La Svezia, la Danimarca, la Norvegia e la Finlandia hanno raggiunto ciò che più di un economista considerava come impossibile: una piena

    Continua ...
  • Quel honneur!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

     “Finanza in chiaro” invitata a “ACTIONARIA”, il Salone Internazionale della Borsa che si terrà a Parigi il 16/17 Novembre. Un riconoscimento per tutti coloro che lavorano per questo sito.  “Actionaria”, il più grande Salone europeo esclusivamente dedicato alla Borsa, costituisce una fonte di informazione e un punto di incontro irrinunciabile per tutti coloro che sono

    Continua ...
  • Il premier rumeno vuole evitare il deterioramento dei rapporti economici fra Romania ed Italia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Durante la riunione del Governo rumeno di lunedì 5 novembre sono state prese una serie di misure di prevenzione per quanto riguarda la situazione dei cittadini rumeni che si trovano in Italia. Il Primo Ministro rumeno Tariceanu si è detto “preoccupato per le possibili azioni xenofobe contro i rumeni”. Il Governo ha adottato due tipi di misure che mirano alla prevenzione e

    Continua ...
  • La metà delle riserve petrolifere sarebbero esaurite
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Il “picco” del petrolio, vale a dire il momento in cui la metà delle riserve di greggio del pianeta si sono esaurite, sarebbe stato raggiunto nell’anno 2006. L’estrazione dell’oro nero starebbe già diminuendo del 3% annuo e si prevede che le compagnie petrolifere non estrarranno più di 39 milioni di barili al giorno nel 2030 ( contro gli 81 milioni di barili di

    Continua ...
  • La Cina: predatrice o partenaire dell’Africa?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La presenza cinese suscita reazioni contrapposte nel continente africano, diviso tra la soddisfazione di annoverare un nuovo partenaire commerciale in grado di concorrere allo sviluppo e la paura di trovarsi di fronte ad una rivisitazione in chiave moderna di un déjà vu colonialista.  « Alcuni vedono la Cina come una predatrice, altri come una opportunità », sintetizza

    Continua ...
  • Merrill Lynch: defenestrato il Direttore Generale Stan O’Neal.
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Merrill Lynch: defenestrato il Direttore Generale Stan O’Neal. Tutta la verità.  Stan O’Neal è stato “dimissionato”. Se ne va con una super liquidazione di 160 milioni di dollari. Travolta dalla crisi dei “ subprime”, la banca d’affari ha accusato nel terzo trimestre i peggiori risultati del settore. Il Direttore Generale della banca d’affari Merrill Lynch, Stan

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale