Come scegliere un broker di opzioni binarie

Redazione Commenta per primo

La scelta di un broker di opzioni binarie rappresenta una fase piuttosto delicata del tuo percorso di trader, poiché la piattaforma di trading con la quale ti ritroverai ad operare è se vogliamo l’asse portante della tua esperienza futura. Scegliere un broker di opzioni binarie rappresenta una fase a cui dedicare energia, pazienza e anche un po’ di passione, pertanto prenditi tutto il tempo che ti serve prima di aprire un conto deposito presso un sito X (magari chiedendo supporto a siti web specializzati come www.opzionibinariebroker24.com che sono soliti mettere a nudo pregi e difetti di ciascun broker aiutandoti in questa ardua fase di selezione).

Ciò di cui devi tener conto per far sì che la tua esperienza di investimento possa essere almeno un po’ serena devi come prima cosa controllare un elemento in particolare: la regolamentazione. Affidati sempre e soltanto a broker che hanno ricevuto una rispettiva licenza da parte di enti di certificazione quali possono essere il Cysec o la Consob, perchè un broker che viene approvato da organismi di questo tipo vuol dire che è affidabile, trasparente e costantemente monitorato dai “piani alti”. Un servizio regolamentato è un servizio che opera secondo le norme di legge!

Ma per quanto importante possa essere, la regolamentazione non è la sola cosa che devi controllare prima di poter parlare di broker cucito su misura per te. Di cosa devi tener conto? Per esempio di quanto è la soglia di deposito minimo e di deposito massimo, quali sono i limiti stabiliti per i prelievi, se ci sono o meno dei bonus di cui poter beneficiare, se vengono organizzati dei webinar gratuiti a beneficio degli iscritti, di quanto è l’ammontare massimo dei rendimenti e se ci sono forme di protezione del conto nel caso di un investimento andato male. Alcuni possono poi avere bisogno di un servizio di assistenza attivo 24h e magari anche con supporto alla lingua italiana. Insomma, sulla base di quelle che ritieni essere le tue priorità devi muoverti di conseguenza!

Non sottovalutare troppo questo particolare aspetto della tua esperienza, perché scegliere un broker davvero ben fatto sotto ogni punto di vista vuol dire mettersi al riparo per il prossimo futuro: non ritieni anche tu che non valga davvero la pena muoversi con superficialità per pagarne il conto poi?

Articoli correlati

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale