Conto demo gratuito senza deposito

Simone Rodriguez Commenta per primo

Cosa è il conto demo e come utilizzarlo per renderlo uno strumento efficace?

Cosa è il deposito e quali sono i broker migliori che consentono un minimo di deposito e quali offrono un conto demo senza dover depositare alcuna cifra minima?

E’ possibile avere un conto demo gratuito senza deposito?

Queste domande se le pone un trader principiante ma anche quello esperto, sono lecite e anzi dimostrano che si vuole fare una ricerca approfondita delle modalità di trading online migliori a volte a raggiungere gli obiettivi.

Un conto demo è un conto che permette alle persone appena iscritte, ovvero ai trader ancora inesperti, di poter ‘tradare’ senza investire denaro reale, quindi dà loro modo di fare test e di sperimentare la migliore strategia al fine di diventare sempre più abili.

Il conto demo dovrebbe essere offerto dalle piattaforme in modo gratuito, molte ne assicurano l’utilizzo, fra queste sicuramente iq option  è uno dei broker che offre questa possibilità.

Ma non solo. Per chi non ha alcuna esperienza, è possibile depositare una piccola cifra, anche solo di 10 euro per poter iniziare i propri investimenti con le operazioni binarie.

Il trading opzioni binarie è uno strumento nuovo, che solo da pochi anni ha fatto la sua comparsa sul mercato, quindi non tutti i broker hanno potuto allinearsi nell’offerta omogenea di strumenti e modalità di lavoro.

Non sono molti i broker che offrono conti demo sulle loro piattaforme benché alcuni hanno iniziato ad offrire conti demo, che offre agli operatori la possibilità e l’accesso ad un ambiente di trading simulato con cui fare pratica e mettere in testing le  strategie di trading di opzioni binarie.

Vediamo ora quali sono gli altri elementi che si dovrebbero prendere in considerazione quando si fa trading online:

  • Bonus: è l’incentivo in denaro offerto dal Broker al primo versamento effettuato.
  • Premi in denaro: il valore massimo di guadagno che i broker offrono in caso di trade “In The Money”, ovvero positivo.
  • Deposito minimo: si tratta dell’importo minimo necessario ad aprire un conto vero al primo versamento in denaro.
  • Il trade minimo è il valore minimo di denaro accettato dal broker per aprire una transazione di mercato.
  • Il Conto Demo: ambiente di testing per non investire capitale reale, ma per ‘tradare’ con soldi virtuali. Molti broker richiedono un primo deposito sul conto per usufruire del ‘demo’ e fare trading senza soldi veri. Questo deposito non viene assolutamente intaccato in nessun modo, e resta a disposizione del trader iscritto. Ci sono, però, alcuni trader che non vogliono depositare alcuna somma, perché non hanno ancora esperienza e non sanno di cosa si tratti realmente. A beneficio di queste persone, che vogliono provare, ma senza investire ancora soldi, alcune piattaforme hanno dato libero accesso al conto demo gratuito senza deposito.

Articoli correlati

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale