Crisi/ Schaeuble a Bild: Italia non sarà una nuova Cipro

Redazione Commenta per primo

Roma, 30 mar. (TMNews) – Non c’è da preoccuparsi, l’Italia non diventerà una nuova Cipro. E’ quanto ha dichiarato in un’intervista esclusiva alla Bild, il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble (Cdu).

Dopo che a Cipro sono stati i risparmiatori a pagare la crisi, il tabloid di Springer chiede al ministro se ora tocca all’Italia o alla Germania: “Non c’è alcun fondamento in merito. I risparmiatori in Germania sono ben assicurati e anche in Europa vogliamo migliorare le normative. Cipro è e rimane un caso specifico isolato”.

Secondo Schaeuble, a Cipro, infatti, “le due maggiori banche erano di fatto non più solvibili e lo Stato cipriota non aveva più i soldi per garantire i depositi, neanche più 100mila euro”.

Per approfondimenti visita TmNews

Articoli correlati

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale