IL TITOLO DELLA SETTIMANA: SAP

Redazione Commenta per primo

 

Fra i titoli che compongono l’indice Eurostoxx 50, che raggruppa le cinquanta maggiori società appartenenti all’eurozona, eleggiamo Titolo della settimana quello che ha ottenuto la miglior performance.
 

EUROSTOXX 50
TITOLO Perf. Sett. Perf. 2011
SAP AG 5,03% 9,61%
CRH 4,08% 1,07%
AXA 2,94% 19,10%
ING GROEP 2,75% 12,43%
ALLIANZ SE VNA 2,66% 11,38%
BAYER. MOTOREN WERKE AG 2,51% -3,06%
CARREFOUR 2,01% 9,20%
SCHNEIDER ELECTRIC 1,90% 2,82%
REPSOL YPF 1,66% 11,53%
SIEMENS AG 1,56% 1,16%
LVMH 1,34% -8,17%
BASF 0,99% -9,46%
SAINT GOBAIN 0,97% 8,34%
GENERALI 0,83% 10,35%
SOCIETE GENERALE 0,50% 16,76%
NOKIA CORPORATION 0,19% 1,72%
INTESA SANPAOLO 0,10% 15,68%
VINCI 0,05% 4,28%
DAIMLER AG 0,04% 7,43%
UNIBAIL RODAMCO -0,04% -6,09%
BNP PARIBAS ACT -0,04% 13,56%
ENEL -0,06% 8,84%
TOTAL -0,47% 6,32%
TELEFONICA -0,49% 7,19%
UNICREDIT -0,54% 15,27%
TELECOM ITALIA -0,66% 8,25%
DEUTSCHE BOERSE -0,80% 8,87%
MUENCH. RUECKVERS. VNA -0,82% 0,92%
LOREAL -0,89% 1,06%
ARCELORMITTAL -1,27% -5,50%
DEUTSCHE BANK AG -1,46% 10,38%
AB INBEV -1,50% -5,93%
ENI -1,53% 5,93%
FRANCE TELECOM -1,55% 1,79%
BAYER AG -1,65% -3,25%
DANONE -1,93% -8,68%
BBVA -1,94% 16,07%
IBERDROLA -2,06% 6,88%
DEUTSCHE TELECOM AG -2,12% 0,76%
GDF SUEZ -2,12% 7,49%
SANTANDER -2,14% 12,03%
VIVENDI -2,17% 4,72%
E.ON AG -2,47% 6,20%
CREDIT AGRICOLE -2,71% 13,21%
ALSTOM -2,92% 12,66%
AIR LIQUIDE -3,18% -3,64%
SANOFI-AVENTIS -3,25% 2,77%
RWE AG -4,74% 5,22%
UNILEVER -5,49% -7,80%
PHILIPS KON -6,31% 0,43%

 

 

SAP – acronimo di Systeme, Anwendungen, Produkte in der Datenverarbeitung (Sistemi, Applicazioni, Prodotti nell’elaborazione dei dati).
E’ la più importante azienda europea, ed una delle maggiori a livello internazionale, di soluzioni software per le aziende.
Ha sede a Walldorf, una piccola cittadina nei pressi dell’aeroporto di Francoforte, nella regione del Baden-Wurttemberg.
In settimana sono stati resi noti i conti, i profitti del quarto trimestre sono risultati in calo del 36% soprattutto a causa del contenzioso, che al momento la vede soccombere, nei confronti della concorrente americana Oracle.
Per Sap, però, quella persa con Oracle è solo una battaglia, si appresta infatti a far appello contro la sentenza di primo grado che intima al colosso tedesco il pagamento dell’astronomica somma di 1,3 miliardi di dollari alla rivale americana Oracle per infrazione al copyright.
Nell’ultimo trimestre dello scorso anno, sono comunque aumentate le vendite del 27%, e, se si prende in esame l’intero 2010, l’utile netto è cresciuto del 4% a 1,8 miliardi di euro ed il fatturato del 17% arrivando a toccare i 12,4 miliardi di euro.
Probabilmente a sorreggere le quotazioni, nella settimana appena trascorsa, la fiducia espressa dall’azienda che anche per l’anno in corso possa essere mantenuto un tasso di crescita a due cifre.
 
Ecco il grafico ad un anno.
 

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale