Le Borse tornano a scendere

Giancarlo Marcotti Commenta per primo

Milano la peggiore

Svetta Juventus, Amplifon polverizza il proprio massimo assoluto. Bene Prysmian. Milano appesantita dalle vendite sui titoli del comparto bancario.

Titoli bancari in sofferenza e Milano, ovviamente, ne risente, come tutti sanno, infatti, il comparto bancario ha un peso rilevante sul nostro listino principale.

Parigi (-0,5%), Francoforte (-0,6%) e Londra (-0,9%) non hanno evitato le vendite, ma, come detto, la peggior performance di giornata è toccata al nostro Ftse Mib (-1,11%).

Dopo un paio di rimbalzi … nuova tegola per Bper Banca (-3,18%) maglia nera di giornata, di nuovo ad un passo dal baratro dei tre euro, e pensare che aveva iniziato il mese di maggio ben oltre quota 4 euro.

Performance decisamente negative anche per Banco BPM (-2,56%), Ubi Banca (-2,38%) ed Unicredit (-2,24%).

Dopo l’ottima seduta della vigilia arriva il dietro-front per Atlantia (-2,98%), un titolo che, naturalmente, risente più di ogni altro della situazione politica nazionale.

Giornata decisamente storta anche per Buzzi Unicem (-2,89%) che deve incassare un “vuoto” (massimo in apertura e minimo in chiusura).

Da segnalare poi il nuovo minimo storico di Pirelli (-2,08%) che al fixing fa segnare un misero 4,513 euro.

Ma diamo un’occhiata anche alla parte alta della classifica.

Terzo rialzo di fila da parte di Juventus (+3,73%), ma senza alcun dubbio la palma di titolo del giorno spetta di diritto ad Amplifon (+2,88%) che polverizza nuovamente il proprio massimo storico.

Sale sul terzo gradino del podio Prysmian (+1,01%).

Segni più infine anche per Unipol (+0,91%), UnipolSai (+0,58%), Azimut (+0,51%), Generali (+0,28%), Salvatore Ferragamo (+0,25%) e Nexi (+0,07%).

Al momento anche Wall Street viaggia sotto la linea della parità, anche se i ribassi per i principali indici a stelle e strisce sono assolutamente frazionali.

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro          

Articoli correlati

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale