Nuova stangata nel 2014: le famiglie spenderanno 1.384 euro in più

Redazione Commenta per primo

 

Nel 2014, le famiglie italiane spenderanno in media 1.384 euro in più a causa della crescita di prezzi e tariffe. Lo rendono noto Adusbef e Federconsumatori.

Gli aumenti più importanti si avranno per le spese alimentari (+327 euro) e per le tasse sulla casa (+195 euro). “I servizi pubblici scaricano sprechi e inefficienze sui listini – denunciano le associazioni -. Gli aumenti sono legati anche a nodi irrisolti della nostra struttura economica”.

Crescono i carburanti (+108 euro) e i derivati del petrolio, con detersivi e plastiche (+118 euro). Aumenti previsti anche nelle tariffe professionali e artigianali (+116 euro), nelle addizionali territoriali (+156 euro) e nei trasporti (+81 euro). Buone notizie invece per le tariffe di luce e gas, che registreranno un calo rispettivamente di 21 e 55 euro.

Più salate le bollette di acqua e riscaldamento (+22 e +44 euro). Completano la lista dei rincari i servizi bancari (+61 euro), le spese relative alla scuola, tra cui mense e libri (+74 euro), assicurazioni auto (+53 euro), autostrade (+57 euro) e servizi postali (+48 euro).

L’Autorità per l’energia smentisce i Consumatori: aumenti anche per la luce

E se l’unica nota positiva era il calo delle tariffe di gas e luce, la notizia è stata presto smentita dall’Autorità per l’energia.

Dal primo gennaio , infatti, le tariffe per la luce aumenteranno dello 0,7% mentre quelle del gas rimarranno invariate. L’aggravio per una famiglia media sarà pari a 4 euro su base annua. L’incremento della bolletta è determinato dall’introduzione di un nuovo onere generale di sistema, la componente “Ae”, per finanziare le agevolazioni alle imprese manifatturiere con elevati consumi di energia elettrica.

Per approfondimenti visita TgCom24

Articoli correlati

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale