Piazza Affari, stavolta è la migliore

Giancarlo Marcotti Commenta per primo

Giornata di rimbalzi sulla Borsa milanese

Unipol ed UnipolSai svettano sul nostro Ftse Mib. Bene anche A2A nell’ennesima giornata trionfale per le utilities. Sul fondo Amplifon ed ancora Telecom.

Seduta decisamente positiva per la Borsa milanese che beneficia degli acquisti che hanno caratterizzato in particolare il comparto assicurativo e quello bancario.

Positive anche le altre Piazze europee, salgono Londra (+0,7%) che non subisce alcun contraccolpo per le dimissioni di Theresa May, probabilmente la peggior Premier inglese degli ultimi 100 anni, Parigi (+0,7%) ed anche Francoforte (+0,5%) frenata dall’ennesimo scivolone di Deutsche Bank.

Il nostro Ftse Mib (+1,19%) ha beneficiato invece dell’immediato rimbalzo di Unipol (+4,16%), A2A (+2,84%) ed Unipolsai (+2,83%).

Giornata positiva anche per i titoli della galassia Agnelli: Cnh Industrial (+2,83%), Juventus (+2,01%), Exor (+1,36%), Ferrari (+0,91%) e Fiat Chrysler (+0,28%).

Ma, come abbiamo anticipato, oggi è stato il giorno della riscossa anche per il settore bancario, le vendite hanno premiato particolarmente Ubi Banca (+2,72%) ed Unicredit (+2,31%).

Ed eccoci quindi alla sfilata di titoli del comparto utilities che hanno come sempre ritoccato i loro record storici, cominciamo da Terna (+2,19%), Snam (+2,00%), Enel (+1,92%) ed Italgas (+0,84%) quest’ultima ha messo a segno il decimo rialzo nelle ultime undici sedute e l’unico calo è stato dello 0,03% (quindi insignificante).

Giornata invece di storno per Amplifon (-2,94%) che, dopo tanti guadagni, oggi ha dovuto indossare la maglia nera.

Ancora giù Tenaris (-1,21%) e soprattutto Telecom Italia (-0,95%), per l’ex monopolista si tratta del nuovo minimo degli ultimi 22 anni.

Al momento viaggiano in territorio positivo anche i tre principali indici di Borsa statunitensi, tuttavia i guadagni rimangono però limitati a pochissimi decimi di punto percentuale.

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro          

Articoli correlati

Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale