• Borse: una bella botta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Forti vendite in tutta Europa Crollano Banco BPM ed Azimut dopo la trimestrale. I conti penalizzano anche Unicredit, mentre sorridono a Leonardo. Bene Amplifon. Stavolta il calo non è stato … "contenuto", sui listini di tutta Europa. Ha maggiormente frenato le vendite la City: Londra (-1,1%), mentre Parigi (-1,9%) e Francoforte (-1,7%) hanno subito perdite maggiori. Naturalmente non

    Continua ...
  • Borse prudenti, ma positive
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continua il sentiment positivo sui mercati Banche su, utilities giù. Scende anche Eni penalizzata dalla situazione libica. Continua l'incredibile ascesa di Azimut. Sul fondo ancora Juventus. Ancora un piccolo passo in avanti per le Borse del Vecchio Continente, ormai sembra quasi un refrain che si ripete in continuazione, Wall Street non cede e trascina le Piazze europee. Londra

    Continua ...
  • Piazza Affari: su i bancari, giù i petroliferi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Seduta poco mossa Segni più per Bper Banca, Mediobanca, Banco BPM, Intesa Sanpaolo ed Unicredit, invariata Ubi Banca. Svetta Amplifon davanti a Telecom. Giù Saipem e Tenaris.  Alla fine le due cose si sono praticamente compensate, ossia gli acquisti sul comparto bancario e le vendite su quello petrolifero. Positive anche le utilities. Poco distanti dalla parità anche le altre Borse

    Continua ...
  • Piazza Affari: seduta … pasquale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mentre vola il Dow Jones Svetta Buzzi Unicem davanti a Ferrari e Prysmian. Contrastati i bancari, continua a salire Bper, scende Unicredit. Male ancora Juventus. Prima delle festività pasquali, a cui faranno seguito anche alcuni lunghi “ponti”, la Borsa italiana ha preferito prendersi una pausa con un seduta interlocutoria. Giornata contrastata per le Piazze europee, con Londra

    Continua ...
  • Borse positive, Milano la più prudente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    I “Buy” non mancano mai Svetta Tenaris, ma a trainare Piazza Affari oggi sono i titoli bancari con in testa Unicredit. Sul fondo le utilities, ancora giù Eni.  Giornata ancora positiva sui mercati borsistici mondiali, non si può parlare di euforia, ma a prevalere sono ancora gli acquisti. Sale in particolare Francoforte (+0,7%), ma anche Parigi (+0,4%) e Londra (+0,4%) guadagnano

    Continua ...
  • Borse: ancora un nulla di fatto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Listini europei poco mossi Continua a volare Azimut best performer anche di giornata. Ancora su Juventus e Finecobank. Bene i bancari. In calo Ferrari e Pirelli. Ancora una seduta interlocutoria per le Piazze borsistiche europee, con i principali indici azionari che terminano la prima giornata dell’ottava con variazioni decisamente contenute, un'ottava che, come noto, sarà un po’ più

    Continua ...
  • Borse: seduta fiacca in Europa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Milano sulla parità, ma prevale il segno più Bene Fiat, Juventus e Prysmian. Nuovi records per Poste e Snam. Contrastati i titoli bancari. In calo il lusso ed ancora A2A. Parte al rallentatore la settimana in Borsa, alla fine Londra (+0,1%) nonostante la Brexit ha terminato la seduta con un segno più. Anche il Cac (-0,1%) di Parigi per la verità non si è discostato molto dalla

    Continua ...
  • Borse: la politica dei piccoli passi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sempre Londra la migliore Bene Tenaris e Saipem, ma è Stm a concludere una settimana da favola. Non si ferma Azimut, mentre sul fondo troviamo ancora A2A. Anche oggi un piccolo passo in avanti, le Borse europee hanno terminato la settimana con rialzi generalizzati anche se i guadagni sono risultati abbastanza modesti. Ancora una volta in Europa è stata la City di Londra (+0,6%) a

    Continua ...
  • Le Borse non si fermano
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Francoforte accelera Stm, Unipol e Pirelli sul podio. Non si ferma Azimut. Positivi i titoli del comparto bancario. Prese di profitto per A2A ed Hera. Ancora una giornata positiva sui mercati azionari di tutto il mondo, le Banche Centrali sembra che abbiano “alzato le mani” in segno di resa nei confronti del “mercato” che esige tassi bassi, anzi bassissimi, anzi negativi. Ed ecco

    Continua ...
  • Borse: bene l’Europa, Piazza Affari un po’ meno
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La migliore è la City di Londra Svetta Pirelli davanti a Stm e Recordati. Record storici per Hera, A2A e Poste. Sul fondo Juventus, storna Finecobank, ancora giù Telecom. Piazza Affari riacciuffa il segno più proprio in extremis, nell’ultima ora di contrattazione, prima solo vendite, e poi solo acquisti, hanno riportato il nostro indice di riferimento sulla parità. Nel resto

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale