• Borse: le elezioni in Gran Bretagna consigliano prudenza
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari si sgonfia sul finale Sul fondo Eni trascina il nostro Ftse Mib in territorio negativo. Svetta Stm davanti a Prysmian. Contrastati i bancari giù gli assicurativi. Soltanto Londra (-0,6%), alla vigilia del voto, ha preferito alleggerirsi, per il resto ancora un nulla di fatto per le altre Piazze europee ed, al momento, anche Wall Street sta viaggiando attorno alla

    Continua ...
  • Piazza Affari: ancora un passo avanti
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nessun segnale di allarme Vola Enel, ritoccano il massimo storico anche Atlantia, Terna, Campari ed Italgas. Prese di profitto su Prysmian, Buzzi e Ferrari, bene Banca Generali. Contrastate le principali Piazze borsistiche europee, nuovo ennesimo massimo storico per Londra (+0,91%) che conferma il momento straordinario mettendo a segno il nono rialzo di fila. Positivo anche il nostro

    Continua ...
  • Ancora acquisti sui mercati borsistici
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Con Francoforte superstar Bene i bancari ed i petroliferi, contrastati gli assicurativi e le utilities, in calo il risparmio gestito. Record storici per Italgas, Atlantia, Exor e Recordati. Parte bene la settimana sui mercati borsistici, in Europa tutti i principali indici hanno terminato la seduta in guadagno. La buona apertura di Wall Street, poi, è stata determinante per far tornare gli

    Continua ...
  • Borse caute, Piazza Affari debole
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    In attesa delle votazioni in Francia ... Sale di nuovo Leonardo, bene anche Prysmian, Generali ed Intesa Sanpaolo. Vendite invece su Unicredit, scende di nuovo Atlantia, male il lusso. Al termine della mattinata Borsistica il nostro indice principale era tornato in territorio positivo, ma prima dell’apertura a Wall Street eravamo di nuovo sotto la linea della parità, al fixing abbiamo

    Continua ...
  • Borse deboli, non solo per i timori geopolitici
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Pochi spunti, Borse fiacche Male il comparto bancario, bene il risparmio gestito (con l'eccezione di Banca Mediolanum), così così i petroliferi. Record storico per Moncler, Ancora una seduta interlocutoria sulle Piazze borsistiche europee, ha prevalso la prudenza, forse per i “venti di guerra”, forse per l’avvicinarsi delle elezioni in Francia, o forse perché la situazione

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale