• Renzi, PD e Bankitalia: “ e mo famo ’sta sceneggiata”
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ignazio Visco è stato riconfermato Governatore della Banca d’Italia. Finisce in farsa la sceneggiata di Renzi, non c’era di che dubitarne. Ciò che è accaduto è lampante, ma forse è bene ricapitolare gli avvenimenti, così, tanto per fare chiarezza. E’ iniziata la campagna elettorale ed ovviamente Renzi è in trincea, egli aveva dichiarato, prima del referendum costituzionale del 4

    Continua ...
  • Renzi Vs Visco: una guerra all’interno della gang
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Penosa l’uscita del Pd e di Renzi contro Bankitalia ed il suo Governatore Ignazio Visco. Mentre la stampa mainstream si divide su chi dei due abbia ragione nessuno fa notare che nella realtà entrambi hanno torto, semplicemente perché la loro è una guerra intestina, una guerra che si è scatenata all’interno della gang che da anni sta distruggendo l’Italia. Banca d’Italia, il Pd ed

    Continua ...
  • Vola la Borsa italiana: aiuti pubblici alle Banche
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (+4,08%) completamente tinto di verde Banco Popolare (+18,36%), Bper (+16,19%), Unipol (+12,78%), Intesa Sanpaolo (+10,00%), UnipolSai (+9,76%), BpM (+9,70%), Unicredit (+8,73%), Ubi Banca (+8,65%), Mediobanca (+8,54%) e Banca MPS (+5,47%). Ed alla fine sembra proprio che l’Europa abbia dovuto alzare bandiera bianca. Alle Banche italiane arriveranno aiuti pubblici, soprattutto

    Continua ...
  • Italia! C’è posta per te. Mittente: Bundesbank
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Verrebbe da chiedersi perché Weidmann, il capo della Bundesbank, sia venuto ieri in Italia. Nessuno lo aveva invitato, né doveva intervenire ad alcun convegno, non ha incontrato personaggi politici, ha pranzato col nostro Governatore Ignazio Visco e tenuto un discorso nella residenza dell’Ambasciatore tedesco. Quindi il mistero rimane. Proviamo ad avanzare qualche ipotesi iniziando da

    Continua ...
  • Chi ha in mano il nostro debito pubblico?
    Giancarlo Marcotti 7 Commenti

    I dati riguardanti l’ammontare del debito delle Amministrazioni pubbliche vengono comunicati mensilmente dalla Banca d’Italia che fornisce anche una serie di interessanti elaborazioni. Da ormai sedici anni, infatti, la nostra Banca Centrale pubblica il “Supplemento al Bollettino Statistico”, sul quale non solo viene riportato l’ammontare del debito e del fabbisogno delle

    Continua ...
  • Conti pubblici: c’è da fidarsi?
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    I conti pubblici, come tutti sappiamo, sono di importanza vitale, spesso, per non dire sempre, hanno determinato l’esito elettorale quindi è necessario che gli organismi preposti al loro calcolo siano assolutamente indipendenti dal potere politico. In Italia, fondamentalmente, sono due gli “Istituti pubblici” preposti a raccogliere, elaborare e pubblicare dati riguardanti la

    Continua ...
  • Ma Bankitalia striglia Matteo «Il Pil è sovrastimato»
    Redazione 1 Commento

    La Banca d’Italia dà una sonora strigliata a Renzi. In modo garbato ma esplicito fa capire al premier che i giochetti di marketing, la cortina fumogena delle promesse non riescono a nascondere una situazione economica che resta grave e con prospettive a breve termine tutt’altro che confortanti. E soprattutto che la Nota di aggiornamento del Def (il Documento di economia e finanza) contiene

    Continua ...
  • Ma Graziano Delrio ci è … o ci fa?
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

    E' sempre stato un difetto dei Presidenti, molto diffuso in ogni parte del mondo, quello di scegliersi come loro “Vice” delle persone di bassissimo profilo. Certo è capibile, l'esigenza è chiaramente quella di “far risaltare” ancor di più la personalità del leader, visto il “raffronto”. Non ha fatto eccezione, quindi, Matteo Renzi che ha scelto come Sottosegretario alla

    Continua ...
  • Banca Popolare di Milano, ed ora cosa succede?
    Redazione 1 Commento

    La Popolare di Milano non smette di sorprendere, tutti davano per scontata l'approvazione da parte dell'Assemblea degli azionisti la riforma della governance ed invece ecco che non passa. Di fatto quindi viene limitato il peso degli investitori istituzionali, anche se, sarebbe stata comunque salvaguardata la forma cooperativa (figuriamoci a toccare quella cosa). Nell'ultima settimana in

    Continua ...
  • Alle banche il conto del bonus Irpef
    Redazione Commenta per primo

    Il consiglio dei ministri ha deciso di elevare dal 12 al 26% l'aliquota per le plusvalenze che incasseranno le banche dalla rivalutazione delle quote di Bankitalia. Gli istituti sono già sul piede di guerra, perché quell'aliquota era stata fissata dal governo Letta all'interno di un pacchetto che prevedeva  pesanti misure una tantum come l'anticipazione a fine 2013 del 130% di Ires e

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale