• Il mondo ha bisogno di una rivoluzione liberale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il Dow Jones e lo S&P500 cercano un assestamento, mentre il Nasdaq vola verso vette inviolate giorno dopo giorno. Forse poteva essere prevedibile, ma a mio parere si sono superati tutti i limiti. Continua così una situazione paradossale, si acquista in Borsa perché “non si può fare altro” ed allora mentre per le aziende tradizionali le bolle speculative si evidenziano presto, ci si

    Continua ...
  • Wall Street: cosa sta accadendo e cosa accadrà
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    E siamo a tre, in tre delle ultime nove sedute a Wall Street l’indice Dow Jones ha perso circa un punto e mezzo percentuale, per la precisione il 25 settembre l’1,54% l’1 ottobre l’1,40% ed oggi l’1,60%. Questi sono messaggi da cogliere. Nelle dodici sedute susseguenti al venerdì delle tre streghe (venerdì 19 settembre) il bilancio è di nove ribassi e tre rialzi

    Continua ...
  • Social network in bilico sulla bolla
    Redazione Commenta per primo

    L'arrivo in Borsa di Twitter costringe gli operatori a ristudiare le quotazioni dell'intero comparto per evitare gli errori compiuti durante la febbre di Internet. Attenzione alle valutazioni. E allo sviluppo del business.  Sarà una bolla speculativa come quella di Internet? Il dubbio circola nelle sale operative da quando Twitter ha annunciato di voler sbarcare in Borsa. Una notizia che

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale