• Borse: cosa sta accadendo? Un’analisi del Dow Jones
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Quello che vedete è il grafico che riporta l'andamento dell'indice americano Dow Jones negli ultimi dodici mesi di contrattazione. Si può evidentemente riscontrare che ad un inizio d'anno molto promettente, che comunque andava nel solco tracciato lungo tutto  il 2017, è seguito un periodo di "turbolenza", la volatilità è aumentata ed oggi certamente ci troviamo in una momento perlomeno

    Continua ...
  • Wall Street: è arrivata la terza botta!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Vogliamo mettere immediatamente in evidenza, tuttavia, che mentre nelle prime due “botte” gli indici a stelle e strisce avevano terminato la seduta praticamente sui minimi di giornata, stavolta non è andata così. Quindi? Come noto questo dovrebbe essere un segnale di “inversione”, anzi, forse sarebbe più corretto parlare di un segnale di inversione di breve/brevissimo periodo,

    Continua ...
  • Wall Street terrorizzata
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Eravamo stati facili profeti quando, nei mesi scorsi, vedendo salire Wall Street oltre ogni logica, avevamo previsto vendite “da paura” nel momento in cui il vento avrebbe cambiato direzione. E guardando oggi la seduta della Borsa americana, beh! c’era davvero d’aver paura. D’altronde sappiamo tutti il famose detto: le Borse salgono con le scale e scendono con l’ascensore. Ed

    Continua ...
  • Cosa sta accadendo sui mercati finanziari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ieri, a Wall Street, abbiamo assistito ad una seduta decisamente contrastata per i principali indici di Borsa statunitensi. Il Dow Jones ha ritoccato per l’ennesima volta il proprio record storico guadagnando oltre 100 punti ed arrivando ad un soffio da quota 24.000 punti, mentre il Nasdaq ha lasciato sul terreno ben oltre il punto percentuale. Nonostante da anni ormai i record storici, per

    Continua ...
  • Torna il terrorismo a New York. Borse euforiche battono tutti i record
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Una volta ci dicevano che le Borse scendevano per gli atti terroristici, ora invece salgono, anzi di più, superano ogni massimo, anzi di più, i mercati azionari sono invasi da una vera e propria euforia collettiva, tutti vogliono comprare e l’ultima cosa che si guarda è il prezzo, non importa quanto costano i titoli ciò che è certo è che domani costeranno ancora di più, quindi …

    Continua ...
  • La Fed continua ad assecondare i mercati ed il Dow Jones arriva a 9
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nona seduta rialzista consecutiva e settimo nuovo massimo storico di fila per l’indice più vecchio del mondo che non frena neppure quando Apple (-1,68%) confermando il ritracciamento in atto, finisce in fondo alla classifica. Nei trenta minuti che hanno preceduto l’inizio della conferenza stampa di Janet Yellen, il mercato si dimostrava estremamente prudente. Cosa avrebbe detto la

    Continua ...
  • Borse: ora non fa più paura nemmeno l’inflazione
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Bombe atomiche coreane, devastanti uragani a ripetizione, forti tensioni geopolitiche, nulla di tutto ciò aveva spaventato le Borse americane che continuavano a macinare record dopo record. Gli analisti si chiedevano: cosa può fermare questa avanzata apparentemente inarrestabile? E la risposta unanime era: l’inflazione! Un’inflazione oltre l’obiettivo prefissato e considerato

    Continua ...
  • Wall Street risorge immediatamente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il mondo non può permettersi una contrazione di Wall Street, per l’Europa sarebbe un vero disastro, quindi le parole del vicepresidente della Bce, Vitor Constancio, sono andate in questo senso. Draghi ieri aveva provato a dire un pezzo, seppur minimo, di verità, e già stava succedendo il finimondo, basta questo per capire in quale situazione ci troviamo. Ed allora il “vice” ha

    Continua ...
  • Borse: è arrivato uno scossone
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Monocromatico rosso a Piazza Affari Fra i titoli del nostro Ftse Mib non si salva nessuno, limitano le perdite i petroliferi, il calo del dollaro ha fatto aumentare il prezzo dell’oro nero. Potremmo dire che non era del tutto inatteso, ormai da tempo si parlava di un possibile rimbalzo di questo indice di volatilità arrivato sui minimi storici, tuttavia veder il Vix fare un balzo del

    Continua ...
  • Wall Street continua a gonfiarsi. Il Dow Jones supera i 20.000 punti
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nonostante i “warning” che arrivano da più parti la Borsa americana continua a salire, il problema, anzi l’aspetto angosciante della vicenda, è che, di tanta euforia, non se ne conosce il motivo. Ed allora ecco che gli analisti ricorrono alle giustificazioni più accattivanti, come “effetto Trump”, dimenticando che prima delle elezioni gli stessi analisti avevano sostenuto che

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale