• Le Borse iniziano l’anno all’insegna della volatilità
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib, giù e su per finire in parità Borse europee caute mentre al di là dell'Oceano si concentrano forti acquisti sui titoli tecnologici. A Piazza Affari bene Unipol e Fiat, in calo Brembo ed Italgas. A Piazza Affari il nostro indice di riferimento partiva in territorio positivo, ma immediatamente arrivano solo vendite, dopo un paio d’ore dall’inizio delle contrattazioni, tuttavia,

    Continua ...
  • Borse: Wall Street non scalda le Piazze europee
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Solo Londra si salva dalle vendite A Piazza Affari nuovo record per Moncler. Contrastato il comparto bancario, male i petroliferi e giù la galassia Agnelli con l'eccezione di Exor.  Si è conclusa anche la penultima seduta dell’anno, ormai non ci resta che attendere domani per i dati definitivi di questo tanto temuto 2017. Naturalmente sappiamo tutti che il bilancio è largamente

    Continua ...
  • Borse in fibrillazione, Wall Street resiste, ma l’Europa è in difficoltà
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Draghi monotono e noioso Positivo il risparmio gestito, ancora vendite sulle Banche e le utilities. Contrastato comparto del lusso. Prese di profitto per Recordati e Campari. Ancora una seduta ribassista per le Piazze europee, Wall Street rimane al momento in territorio positivo, ma nel Vecchio Continente gli operatori preferiscono esser molto più prudenti. Draghi ha detto solo

    Continua ...
  • Euforia a Wall Street, ma l’Europa non la segue e Piazza Affari crolla
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La locomotiva non traina più Cnh Ind ed Stm in vetta alla classifica, bene anche Generali dopo una promozione. Sprofondano i bancari, male i petroliferi. Gli americani alzano i tassi di interesse, ma a scendere sono le Borse europee, insomma una cosa non tanto facile da spiegare. Nella finanza d’oggi, tuttavia, può accadere di tutto, quindi, dovete smetterla di chiedere un po’ di

    Continua ...
  • Borse europee deboli, Wall Street schizofrenica
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    L'America corre, l'Europa frena Piazza Affari mantiene la freccia verde, ma conclude lontana dai massimi. Positivi il comparto bancario e quello assicurativo. Sul fondo Saipem. La prospettiva di una guerra nucleare esalta le Borse di tutto il mondo trascinate da una Wall Street in preda ad una forte eccitazione. Al di là dell’Oceano JP Morgan e soprattutto Goldman Sachs  sbaragliano il

    Continua ...
  • Piazza Affari salvata dai titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    L'euro all'attacco di quota 1,20 I titoli bancari e Mediaset hanno fatto segnare i maggiori rialzi di seduta. Sul fondo Saipem, Leonardo, Italgas e Brembo. Giù la galassia Agnelli. Forse la Bce sarà più “generosa” con le Banche? Forse “l’apertura” della Spd a nuovi colloqui con la Cdu aprirà nuovi scenari? Forse vedere l’indice tedesco IFO superare i 117 punti dà ancora

    Continua ...
  • Piazza Affari: una freccia verde, ma tante preoccupazioni
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Le “Popolari” nella bufera Era già tutto chiaro da tempo, ma quando poi accade … non si è mai pronti. L’Europa è andata all’assalto delle nostre Banche. Si interrompe la serie negativa per il nostro Ftse Mib (+0,22%), ma gli investitori italiani non possono essere soddisfatti per la seduta odierna. Il listino milanese, infatti, ha fatto segnare un rialzo decisamente contenuto e

    Continua ...
  • Banche alla riscossa (tranne MPS)
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street salva tutti dal tracollo Rimbalzano Leonardo e Telecom ed i titoli bancari con l'eccezione di MPS. Bene anche Unipol ed UnipolSai. Male i petroliferi e Ferragamo.  Se anche Wall Street avesse ceduto, come era accaduto alle Piazze europee nella prima parte della seduta, probabilmente avremmo assistito ad un mezzo tracollo. I listini americani, però, dopo un’apertura negativa,

    Continua ...
  • Piazza Affari: Leonardo e Montepaschi un disastro
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street evita il peggio Il Ftse Mib (-0,55%) termina piuttosto distante dai minimi di giornata. Salgono Ferrari, Mediaset e Moncler, giù Telecom e gli assicurativi. Dopo la seduta shock della vigilia nella quale Leonardo aveva perso oltre 20 punti percentuali si poteva pensare perlomeno ad un rimbalzino della nostra ex Finmeccanica, ed invece il titolo è stato pesantemente venduto anche

    Continua ...
  • Piazza Affari: ancora un passo avanti
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Borsa milanese sembra ben intonata Il mercato conferma la ripresa dei petroliferi e Tenaris vola dopo la trimestrale. Positivo il comparto bancario. Immancabili le prese di beneficio. La Bank of England, come nelle attese, alza i tassi di un quarto di punto, ma conferma l’ammontare del Qe, ed il mercato gradisce, così il Ftse100 (+0,9%) di Londra risulta di gran lunga il miglior

    Continua ...
Video
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale