• Borse: il sentiment rimane positivo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street: niente storno Termina una ottava “all green” per il nostro Ftse Mib. Oggi in testa Cnh Industrial, sul fondo Bper Banca. Ennesimo record per Finecobank. Wall Street sembra non voler saperne di fermarsi un attimo a rifiatare, il Dow Jones e lo S&P500 macinano record su record, continuando a beneficiare del paradosso: boom economico e moneta debole. Il dollaro,

    Continua ...
  • Borse: prevale la cautela, bancari sotto osservazione
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il mercato non si fida Sgomma Pirelli dopo la trimestrale, A2a ad un soffio dal record storico, Banco BPM sale in controtendenza rispetto al settore. Crolla Bper Banca. Dopo i guadagni della vigilia gli investitori non si sono lasciati prendere dall’entusiasmo ed alla fine hanno prevalso le vendite, insomma sul mercato domina la cautela. Fra le principali Piazze del Vecchio Continente

    Continua ...
  • Borse deboli, seduta “estiva”
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Si salva solo Londra In vetta Fiat, ma la palma di titolo del giorno spetta ancora a Campari che ritocca il proprio record storico. Male i titoli del comparto bancario. Sarà il caldo, o forse il timore che fra poco i volumi inevitabilmente si ridurranno, fatto sta che dalle Borse non arrivano segnali confortanti, sembra venga a mancare un po’ di “carburante”. A Wall Street non si

    Continua ...
  • Piazza Affari arranca, frenata dai titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Report poco lusinghieri per Unicredit Vendite sul comparto bancario, mentre sale il risparmio gestito. Svetta Stm, gli acquisti premiano anche Cnh e Saipem. In calo Luxottica. Giornata decisamente importante per le Borse del Vecchio Continente. Francoforte (+0,8%), Londra (+0,7%) e Parigi (+0,5%) concludono la seduta con rialzi decisamente interessanti, mentre la nostra Piazza Affari rimane

    Continua ...
  • Borse: Europa prudente, vola il Nasdaq
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Merito del comparto biotecnologico A Piazza Affari svetta UnipolSai, ma il protagonista rimane sempre Campari. Sul fondo Pirelli, non si ferma la frana di Salvatore Ferragamo.  L’indice tecnologico della Borsa statunitense continua la sua galoppata che sembra non conoscere ostacoli, dopo la correzione accusata nell’ultima decade del mese scorso, all’indomani del massimo storico

    Continua ...
  • Petroliferi e bancari trainano il nostro Ftse Mib
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Segni più in tutta Europa Bper vola dopo che Unipol ha annunciato l'acquisto di una quota di capitale. Schizza all'insù il prezzo del petrolio e volano i titoli del settore. In calo Fiat ed Stm. Seduta decisamente positiva per le Piazze borsistiche del Vecchio Continente, rimbalzano con vigore in particolare Londra (+1,7%) e Parigi (+1,3%), mentre Francoforte (+0,5%) continua ad essere

    Continua ...
  • Piazza Affari: che sorpresa!!!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Grazie ai titoli bancari ... La Borsa milanese beneficia del sentiment positivo sul comparto bancario. Bene anche Recordati. Pesanti vendite hanno affossato Stm, Cnh e Moncler. Mentre tutte le Piazze borsistiche occidentali sono state sommerse dalle vendite Piazza Affari stupisce tutti e dopo una partenza decisamente negativa trova compratori praticamente per l’intera seduta. Soltanto

    Continua ...
  • Borse in attesa delle Banche Centrali
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Segno più solo per Piazza Affari Finecobank sugli scudi, cosa bolle in pentola? Giornata positiva per le utilities. Deboli i bancari e gli assicurativi. Sul fondo Saipem. Domani la Fed ed il giorno dopo la Bce. Il mercato si è preso quindi una giornata di pausa? Assolutamente no! Siamo comunque andati sulle montagne russe. Partito in territorio positivo il nostro indice di riferimento

    Continua ...
  • Piazza Affari sempre più in difficoltà
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Borse: Usa surclassa Europa Mentre Wall Street continua a volare, in Europa si arranca e in Italia si affonda. Si vende in Europa e si acquista a New York, l'America ringrazia i dazi. Ancora una seduta in sofferenza per la Borsa milanese, le vendite sono arrivate a pioggia, ma come al solito sono stati i titoli bancari a zavorrare il nostro indice principale. In calo anche le altre

    Continua ...
  • Wall Street vola, Piazza Affari arranca
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Borsa milanese è l'unica a finire in rosso Vendite sui bancari ed in particolare sulle Popolari. Fusione Unicredit-SocGen? Per il Financial Times se ne parla. Ci salvano le utilities. Nonostante Wall Street continui a fornire performance da capogiro la nostra Borsa  rimane in affanno, vittima dei titoli del comparto bancario. Gli altri principali indici borsistici del Vecchio Continente

    Continua ...
Canale YouTube
LO SPECULATORE (Prima parte): Carlo Azeglio Ciampi
FINANZA IN CHIARO MULTIMEDIALE
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale