• Un anno di Borsa: il Bel20 di Bruxelles
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Analizzando l’andamento dei principali indici di Borsa mondiali nell’anno appena trascorso la prima considerazione che sorge spontanea è che la globalizzazione non è solo una parola, è un fatto. In ambito finanziario, tuttavia, ciò non significa che investendo in aree geografiche diverse ci si espone agli stessi rischi, certamente alcuni eventi influenzano i mercati globali in egual modo,

    Continua ...
  • Bruxelles. Perché?
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    No, non lasciatevi fuorviare dal titolo ingannevole. Riflettete sempre e non fermatevi alla prima impressione, anche se è un’emozione talmente forte da non lasciar apparentemente spazio ad altri pensieri. Ebbene non lasciatevi ingannare, non mi sto chiedendo perché sono state fatte esplodere delle bombe a Bruxelles, bensì: perché i media occidentali (ancora una volta, purtroppo!) ce

    Continua ...
  • Spread sotto quota 100: un’altra follia! Ci stanno mettendo un cappio al collo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Non sono un antitaliano, anzi, dato che è vero l’esatto contrario, cerco in tutti i modi di mettere in evidenza come la strada imboccata a suo tempo da Prodi, che per farci entrare nell’euro arrivò ad istituire una nuova tassa, e proseguita da tutti i suoi successori a Palazzo Chigi, porta il nostro Paese alla disgregazione. Il fatto di occuparmi di questioni finanziarie ormai da

    Continua ...
  • Renzi! Prendici i soldi, ma non per i fondelli!!!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Io davvero non riesco a capire fino a quando gli italiani saranno disposti a farsi prendere per i fondelli, a questo punto vien da pensare che siamo un popolo di “ingenui” (avete capito che volevo dire altro, ma non me la sono sentita di essere pesante), non c'è altra spiegazione. Dunque, anche un bambino sa che finché non ci riprenderemo la sovranità monetaria saremo al guinzaglio di

    Continua ...
  • Bruxelles frena sul dossier Alitalia
    Redazione Commenta per primo

      Almunia: “Spero discussioni non troppo lunghe ma ci sarà da approfondire” Ieri non è stato solo il governo Renzi a rallentare il passo (per gli altolà di Alfano); anche sul dossier Alitalia si registra un rallentamento, e in questo caso a frenare è Bruxelles. In vista dell’arrivo di Etihad, molto contestato dalla Lufthansa, il commissario Ue per la concorrenza, Joaquín

    Continua ...
  • Imu-Ici: la Chiesa deve 4 miliardi allo Stato
    Redazione Commenta per primo

    Chiesa: niente Ici da sei anni La Commissione europea lo scorso 19 dicembre ha chiuso dopo due anni l’indagine riguardante gli aiuti di Stato che l’Italia aveva garantito alla Chiesa esonerandola dal pagamento dell’Ici sugli immobili non di culto. In una scuola elementare Montessori della capitale e in un piccolo bed&breakfast di provincia, a pochi chilometri da Roma, sentendo

    Continua ...
  • Grillo: “Governo di burattini, entro 2013 Ue ci commissaria
    Redazione Commenta per primo

    Evidente precarietà Letta, Italia sotto tutela di Bruxelles "E' difficile pensare che il mercato si aspetti le tanto attese riforme da un governo logorato dalla gazzarra politica degli ultimi mesi. Con o senza Berlusconi la precarietà del governo Letta è evidente". E "l'ossessione di Napolitano e Letta per la stabilità altro non è che una parvenza di governo con quattro burattini a Roma

    Continua ...
  • Monti ribatte a Bruxelles: ‘Non ci sara’ il contagio’
    Redazione Commenta per primo

    L'Italia non contagia nessuno: così il premier Mario Monti replica al commissario Ue agli affari economici e monetari europei, Olli Rehn. L'economia italiana stenta a riprendersi perché è ancora agitata da gravi squilibri: debito elevato, banche deboli, competitività molto bassa rendono il Paese vulnerabile e riaccendono il rischio di contagio su tutta l'Eurozona, se dovesse

    Continua ...
  • Battiato, frase shock da Bruxelles “In Parlamento troie che farebbero tutto”
    Redazione Commenta per primo

    Durissimo affondo del cantautore e assessore al Turismo siciliano durante un incontro istituzionale presso il Parlamento europeo. La Boldrini si indigna: "Parole volgari e offensive. Respingo nel modo più fermo l'insulto che da lui arriva alla dignità del Parlamento". La precisazione: "Non era una battuta sessista" "Ci sono troie in giro in Parlamento che farebbero di tutto, dovrebbero

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale