• Borse, mamma mia che sberla!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Precipita Fiat Chrysler Forti vendite anche su Saipem, Prysmian, Exor, Stm, Amplifon e Pirelli. Si salvano dalle vendite Diasorin, Cnh, Banco BPM e Campari. Male Londra (-1,1%), molto male Parigi (-1,8%), malissimo Francoforte (-2,7%). La Borsa tedesca è stata zavorrata dai cali di Deutsche Bank (-6,3%) e di Commerzbank (-6,2%). Giornata totalmente da dimenticare per il comparto auto:

    Continua ...
  • Male Piazza Affari, giù banche ed utilities
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Solo la Borsa italiana chiude col segno meno Nuovo crollo di Juventus che perde la leadership nella classifica del 2019 a vantaggio di Ferrari. Vendite sulle Banche e sulle utilities. Giornata decisamente negativa per la Piazza milanese, mentre infatti Francoforte (+0,1%), Parigi (+0,5%) e soprattutto Londra (+0,7%) salgono trainate da Wall Street il nostro Ftse Mib (-0,78%) fa segnare un

    Continua ...
  • Borse Boom, ma non è chiaro il motivo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La volatilità sempre protagonista  A Piazza Affari solo Amplifon conclude sotto la parità, per il resto volano un po' tutti i comparti. Svetta Saipem davanti a Cnh ed Unicredit. Pace tra Washington e Pechino? Forse Trump ha capito che nei confronti dell’Europa può anche fare la voce grossa perché è in credito, mentre è meglio giungere a più miti consigli con la Cina? I dati

    Continua ...
  • Piazza Affari: ancora una battuta d’arresto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mercato ancora estremamente timoroso Male i bancari mentre gli acquisti premiano i titoli farmaceutici. Rimbalza Banca Mediolanum, sul fondo Telecom Italia ed Unicredit. Sono stati i titoli bancari a frenare decisamente il nostro indice principale che con un recupero proprio negli ultimi minuti di contrattazione e durante l’asta di chiusura è riuscito a limitare il ribasso a meno di un

    Continua ...
  • Le Borse precipitano, si salvi chi può
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Borse europee scendono negli inferi Non si salva nessuno, Finecobank, Saipem e Diasorin perdono oltre sei punti percentuali, male il comparto bancario. Senza freni, sui mercati borsistici si è scatenato uno tsunami di vendite e potrebbe essere il segnale definitivo, ormai si parla apertamente di “recessione mondiale”, e le Borse come sempre … anticipano. Chiaramente tutti

    Continua ...
  • Piazza Affari resiste, male il resto d’Europa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Chiusa Wall Street per lutto Svetta la nuova entrata Diasorin, il comparto bancario sostiene Piazza Affari, la migliore è Bper. Sul fondo al solito Buzzi, Stm e Prysmian. Orfane di Wall Street, chiusa in segno di lutto per la morte dell’ex Presidente Bush senior, le Borse europee erano attese ad una giornata campale dopo la disastrosa seduta della vigilia a New York. Ed in effetti non

    Continua ...
  • Borse: sui mercati solo vendite
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ritorno alla realtà In meno di 24 ore sentiment completamente ribaltato. Salgono Campari, Banco BPM e la new entry Diasorin. Crollano Cnh e Prysmian. Seduta davvero sconsolante per i mercati azionari, praticamente si solo viste solo vendite e la logica conseguenza è stata la chiusura sui minimi di giornata. L’ottimismo col quale avevamo iniziato l’ottava sembra si sia già dissolto.

    Continua ...
  • Piazza Affari: un mezzo disastro
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Borsa italiana affonda Fininvest vende e Mediolanum crolla, pesanti ribassi anche per Pirelli, Telecom e Diasorin che uscirà dal Ftse Mib con Parmalat. Su Ferragamo e Gtech. La Borsa milanese non ha proprio mezze misure, o risulta la migliore, come ieri, o la peggiore, come invece è accaduto oggi, il nostro indice principale perdendo oltre 260 punti fa segnare al fixing il minimo del

    Continua ...
  • Piazza Affari: flussi e riflussi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sul finali si limitano i danni Crolla di nuovo Banca MPS ormai in prossimità dei minimi storici del luglio 2012. Giù Autogrill, A2A e Gtech. Bene Diasorin ed il comparto auto. Una seduta davvero difficile da decifrare, alla fine è ancora un segno meno (il quarto di fila), ma il nostro indice principale ha perlomeno tentato di riprendersi, quindi ha dato qualche segno di vitalità, un

    Continua ...
  • Piazza Affari: comincia male, finisce peggio
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Borsa milanese ha il fiato corto Straordinario Diasorin che stabilisce l'ennesimo record storico, bene anche Pirelli e poi … basta. Sul fondo Saipem, Buzzi ed Exor. La Borsa italiana ha subito una vera e propria batosta che non ha risparmiato quasi nessuno, vendite a pioggia su tutti i comparti con lo spread che guadagna un punto e mezzo percentuale non è proprio una bella notizia,

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale