• Anche Padoan alza bandiera bianca: recessione nel 2014
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Ormai l’hanno già detto tutti, FMI, Bce, Confindustria, Moody’s, Morgan Stanley ecc. ecc., per l’Italia anche il 2014 sarà un anno di recessione, ed allora, non ha senso continuare a negare, ed anche il nostro Ministro dell’Economia, Piercarlo Padoàn alza bandiera bianca ed ammette l’ennesimo anno fallimentare per la nostra economia, di ripresa se ne parlerà, eventualmente l’anno

    Continua ...
  • Draghi, cosa aspetta ad intervenire per far calare il super-euro?
    Redazione Commenta per primo

    Tutte le Banche centrali dei maggiori Stati intervengono sul mercato, ed in maniera massiccia, per indebolire la loro moneta e rendere così più competitiva la propria economia, è la famosa “guerra delle valute”. L'unica a non far nulla è la Bce, noi siamo talmente ricchi, la nostra economia va talmente bene che facciamo i superiori. Interviene perfino la Banca Centrale Svizzera. Noi no!

    Continua ...
  • Piazza Affari vuol chiudere in bellezza, ma …
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

      Il cambio Eur/Usd si infiamma Vola Fondiaria-Sai dopo il sì della Consob alla fusione con Unipol. Salgono Buzzi, Gtech ed Exor. In calo Banca MPS e BpM. Quinta seduta rialzista di fila per l'indice principale della Borsa milanese che termina le contrattazioni nuovamente sul massimo di giornata. Manca solo una seduta al termine di questo 2013, quella di lunedì prossimo, e per

    Continua ...
  • Biglietto verde, futuro rosa
    Redazione Commenta per primo

    Le grandi Banche centrali e i paesi emergenti stanno diminuendo le riserve di dollari. Ma, dicono gli operatori, non ci sono alternative alla divisa Usa che, dopo un periodo di declino, si prepara a risorgere. L’era del dollaro sta arrivando al tramonto? Alcuni elementi indurrebbero a pensare che il biglietto verde potrebbe non essere più la valuta di riferimento dei mercati

    Continua ...
  • Taglio tassi Bce è grande notizia, consentirà riequilibrio euro/dollaro
    Redazione Commenta per primo

    Il premier Enrico Letta ha definito "una grande notizia" la decisione della Bce di tagliare i tassi di riferimento al minimo storico dello 0,25% dal precedente 0,50%, perché consentirà il riequilibrio del rapporto tra euro e dollaro, dando un impulso alla crescita dell'economia dell'eurozona. La decisione odierna "dimostra che la Bce ha a cuore le sorti della crescita e della

    Continua ...
  • Perché il dollaro Usa oggi appare sottovalutato
    Redazione Commenta per primo

    Il dollaro statunitense è rimasto forte durante il primo e il secondo trimestre, ma nella terza frazione dell’anno c’è stato uno sviluppo interessante: nonostante la buona tenuta contro la maggior parte delle valute dei Paesi emergenti, il biglietto verde è colato a picco nei confronti di altre valute del mondo sviluppato. La performance del dollaro USA contro un paniere di valute

    Continua ...
  • Edmond de Rothschild AM: restiamo neutrali sull’azionario in attesa della Fed
    Redazione Commenta per primo

    NEUTRALI SULL’AZIONARIO NEL BREVE - Spostamento su una posizione neutrale a breve termine sulle azioni, come reazione al rialzo dei mercati azionari dovuto alla liquidità in eccesso, e mantenimento di una posizione rialzista nel medio termine. Sono queste le linee guida dettate da Benjamin Melman, capo dell'asset allocation e del settore del debito sovrano di Edmond de Rothschild Asset

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale