• Renzi ha fatto una scoperta eclatante: il suo consenso è in calo!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Clamoroso, c’è arrivato pure lui! Non si sa bene come possa essere accaduto, ma pare che l’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi si sia reso conto che il consenso degli italiani nei suoi confronti (ed in quelli del PD), sia in calo. Pare che Renzi abbia avuto questa “illuminazione” dopo il tour che, a bordo di un treno, lo ha portato in diverse località della penisola. Deve aver

    Continua ...
  • Draghi dice: “L’Europa corre, ma avanti col Qe”, non è una contraddizione?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il Quantitative easing non è solo uno strumento “non convenzionale” di politica monetaria che serve ad iniettare liquidità nel sistema, ma è L’ULTIMA SPIAGGIA, l’opzione alla quale i banchieri centrali ricorrono quando tutte le altre misure non hanno ottenuto alcun risultato. Insomma … l’arma della disperazione. E se fallisce … Non voglio spaventare nessuno, ma il

    Continua ...
  • Forza Italia Vs Partito Democratico. Uno scontro fra titani
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Forza Italia e il Partito Democratico, nel panorama politico italiano, sono indubbiamente i due partiti di gran lunga più populisti. Entrambi si rivolgono ad un elettorato vasto ed indistinto, a quell’Italia silenziosa, quell’Italia che, volendo essere “politically correct”, definiremmo … debole dal punto di vista culturale, mentre se fossimo “politically incorrect” definiremmo …

    Continua ...
  • La Corea del Nord lancia missili … e Wall Street festeggia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ancora una seduta euforica per la Borsa americana che, giorno dopo giorno, continua a polverizzare ogni precedente record storico. Anziché la Piazza borsistica più liquida del mondo, Wall Street sembra il luogo nel quale si scambiano le azioni di un Paese emergente in piena bolla speculativa. Guardate il grafico dell’ultima seduta dell’indice Dow Jones, non vi sembra inquietante? Stiamo

    Continua ...
  • Wall Street impressionante, ma i problemi non mancano
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nessuno vende ed i prezzi salgono a livelli che oserei definire … impressionanti! Wall Street si trova in una situazione quasi paradossale, una crescita economica che sta progressivamente aumentando, associata ad un tasso di disoccupazione ai minimi, non sta creando inflazione. O è il bengodi, o qualcuno sta barando. Improvvisamente, infatti, nessuno parla più del debito, come se non

    Continua ...
  • Ma quale ripresa economica?!? Il peggio deve ancora venire!
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    I soliti media mainstream ormai da tempo stanno strombazzando ai quattro venti una gigantesca fake-new: la ripresa economica italiana. Naturalmente la maggior parte degli italiani non ci crede, semplicemente perché non la vede, per altri è invece una tragica presa per i fondelli, un’atroce burla. Ad esempio, ma è solo l’ultimo in ordine cronologico, per i 90 lavoratori della Lovato Gas

    Continua ...
  • Che cos’è il Quantitative easing?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Viene denominato con il termine inglese di Quantitative easing il riacquisto, da parte della Banca Centrale, di “attività”, cioè principalmente di titoli del debito pubblico. Spesso, però, parlando di Quantitative easing, si finisce per perdersi in tecnicismi che ci allontanano dalla comprensione di questo strumento che, sia ben chiaro, è vecchio quanto la moneta. Ed allora vorrei

    Continua ...
  • Cosa sta accadendo sui mercati finanziari. Attenzione al reddito fisso
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Oramai è chiaro, tutti coloro che conoscono il funzionamento dei mercati finanziari si sono accorti del totale scollamento fra il cosiddetto “mercato” e la “Fed”. In altri termini il mercato non risponde agli annunci della Fed, è … come se non gli credesse più. Cosa è accaduto? La Yellen non è più credibile? Guardate che non sarebbe un’assurdità rispondere “sì” a

    Continua ...
  • Fate attenzione al cambio euro/dollaro. Comincia tutto da lì
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    In molti sembra abbiano voglia di “anticipare” Draghi, certamente il Presidente della Bce si preparerà a “fare catenaccio”, ma l’attacco dei traders ora sembra sferrato e si sa che una volta rotti gli argini non si riesce più a frenare la forza impetuosa delle acque. Il segnale è arrivato, ed è molto chiaro, l’euro/dollaro ha sfondato di botto quota 1,15. E’ un livello

    Continua ...
  • Welfare, due italiani su tre (64%) andrebbero a vivere all’estero dopo la pensione
    Redazione Commenta per primo

    Più della metà degli italiani (55%), infatti, teme che la propria pensione non sarà sufficiente e un ulteriore 26% vede molta incertezza all’orizzonte Il 55% punterebbe sulla previdenza complementare, mentre solo il 34% vede nella casa un bene rifugio per la vecchiaia Torino, 29 giugno 2017 - Dopo la pensione? La valigia. Perché di fronte alla prospettiva di assegni sempre più bassi,

    Continua ...
Video
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale