• Piazza Affari: il tracollo delle Banche
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nel giorno dell’addio di Enel Green Power Seduta negativa in tutto il Vecchio Continente, scendono in particolare Madrid e Milano zavorrate dal crollo del comparto bancario. Tutto il resto non conta, nelle sale operative non si parla d’altro, la domanda che tutti si pongono è: che fine farà il nostro sistema bancario? Le continue rassicurazioni a questo punto non bastano, si invoca da

    Continua ...
  • Borse: finisce male la settimana
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ancora segnali di debolezza per gli indici azionari Crolla Saipem ed il comparto bancario. Pesanti ribassi anche per Mediaset e Telecom. Consueti record storici per Terna e Snam Rete Gas. Nuvoloni neri sulle Borse, tornano all’orizzonte “vecchie” preoccupazioni, petrolio e materie prime di nuovo in calo, e rischio deflazione più che una ipotesi per la zona euro. Non so se avete

    Continua ...
  • Borse sempre in rosso
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Nonostante la chiusura distante dai minimi Bene il comparto del lusso e le utilities. Forti vendite su Buzzi ed Anima Holding. Male i bancari, i petroliferi e la galassia Agnelli. Che dire di questa giornata di Borsa? Intanto che oggi, al contrario di quanto accaduto alla vigilia, è stato il nostro indice principale a limitare più di altri il ribasso. Parigi ha infatti lasciato sul

    Continua ...
  • Borse: si continua a “ballare”
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    Dopo i dati sul mercato del lavoro in Usa Gli investitori non si fidano e rimangono molto prudenti. Bene Mediaset ed il settore petrolifero. In calo Moncler, debole il comparto bancario. Non si ferma la volatilità, anche se forse comincia a vedersi qualche spiraglio, il fatto che sei minuti dopo l’inizio delle contrattazioni avevamo già visto il minimo di giornata potrebbe esser visto

    Continua ...
  • Piazza Affari: una strana seduta
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    Da Milano e Madrid segnali ribassisti Molto bene Cnh Ind., sale Moncler e non si ferma Buzzi. Sul fondo Enel ed Enel Green Power, l’aggregazione non riscuote successo. La nostra Borsa si è dimostrata insensibile a qualsiasi influenza esterna, praticamente l’intera seduta è avvenuta all’interno del range 22.050-22.150 punti, ossia in meno di mezzo punto percentuale. Nemmeno la

    Continua ...
  • Borse: il mercato sceglie la prudenza
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Il Ftse Mib (-1,15%) sembra in affanno Con un settore bancario contrastato e poco mosso Piazza Affari si affloscia. Bene EGP, in calo Luxottica dopo i conti ed il comparto petrolifero. Pochi titoli si sono salvati dalle vendite a Piazza Affari, sembra proprio che il nostro listino principale abbia necessità di rifiatare dopo aver corso per tutto il mese in corso. Il mercato quindi

    Continua ...
  • Borse: non si inverte la marcia
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Il Ftse Mib torna sotto quota 22.000 punti Salgono Enel Green Power e la capogruppo Enel. Si salvano dalle vendite Ansaldo, MPS e Saipem. Nuovo crollo per Moncler, ancora giù Telecom. Terza seduta della settimana e terzo ribasso per il nostro indice principale, non va bene neppure a Francoforte e Londra che perdono circa un punto percentuale, mentre Parigi limita il calo a mezzo

    Continua ...
  • Borse dalle stelle alle stalle
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dati macro Usa non incoraggianti Salgono Mediaset, A2A, Fiat e Mediolanum. Forte calo per Telecom, male anche Enel e la controllata EGP, contrastati i bancari. Per tutta la mattinata le Borse avevano fatto segnare rialzi anche importanti, ma Wall Street ha rovinato tutto ed alla fine solo Londra (+0,2%) è riuscita a mantenere un frazionale rialzo, per le altre Piazze del Vecchio Continente

    Continua ...
  • Piazza Affari risorge
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Tornano gli acquisti in Europa Svetta Enel Green Power, rimbalza Banca MPS con tutto il comparto, bene anche Mediaset, A2A, e Telecom. Forti vendite su Tod’s e Ferragamo. Bene le Piazze europee, e, come era prevedibile, è stata la nostra Borsa a beneficiare maggiormente del ritrovato ottimismo, si spera che prima della fine della settimana si arrivi ad un accordo, perlomeno temporaneo

    Continua ...
  • Piazza Affari: Wall Street raffredda gli entusiasmi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mercati un po’ più cauti Molto bene EGP, sale il comparto del risparmio gestito, bene anche Stm e Saipem. Sul fondo Unicredit penalizzato da una bocciatura. Al termine della mattinata il nostro indice di riferimento era tornato a superare quota 23.700 punti con un guadagno di circa un punto percentuale rispetto alla vigilia, probabilmente in molti si aspettavano che da Wall Street

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale