• Borse al galoppo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Vola Francoforte Stm davanti a Leonardo, poi i petroliferi Saipem e Tenaris. Ancora una giornata trionfale per la galassia Agnelli. Precipita Telecom, vendite sulle Popolari. Giornata spumeggiante sui mercati borsistici in Europa, ne ha approfittato in particolare Francoforte (+2,6%), che in questo inizio d’anno era stata la più “pigra”, oggi invece giornata all green per il Dax. Gli

    Continua ...
  • La BCE rovina tutto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giù l'Eur/Usd, su lo spread Vola Juventus e tutta la galassia Agnelli. Bene Saipem, Eni ed Stm. mentre la BCE fa crollare i titoli del comparto bancario. Era partita benissimo la seduta in Borsa, la Cina aveva fatto tornare fiducia sui mercati e si prospettava una giornata decisamente positiva … poi … la BCE ha rovinato tutto emettendo un comunicato che riguarda nuovamente gli npl,

    Continua ...
  • Piazza Affari la migliore
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Alla faccia dei gufi Bene il Ftse Mib grazie al comparto bancario. Rimbalza ancora Stm, proseguono bene le due new entry Amplifon e Juventus. In calo Recordati. Mentre le principale Piazze borsistiche del Vecchio Continente hanno iniziato la settimana con un ribasso la Borsa milanese è andata controcorrente concludendo la seduta con un bel rialzo. Sembra proprio che Piazza Affari in

    Continua ...
  • Borse Europa: non c’è il rimbalzo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari limita i danni Rimbalzano Moncler, Prysmian e Leonardo. Crolla Azimut dopo le dimissioni del Ceo. Prosegue la discesa di Tenaris. Certo ieri Wall Street aveva terminato la seduta con ribassi decisamente pesanti, ma successivamente i futures avevano indicato chiaramente perlomeno un rimbalzo tecnico, la speranza era quindi che oggi le Borse europee non avessero subito

    Continua ...
  • Borse: Wall Street rovina tutto
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    La Borsa americana continua a scendere Piazza Affari sorretta dai titoli petroliferi e le utilities. Bene ancora Campari. Scendono i bancari. Sempre giù Buzzi ed Stm. Dieci minuti, non di più, è durato l’ottimismo dopo l’apertura delle Borse americane, poi … solo vendite, ed ovviamente l’Europa ne ha risentito. I principali indici del Vecchio Continente hanno così decisamente

    Continua ...
  • Piazza Affari: segnali di ripresa?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    New York in rosso (e non in nero) In evidenza Telecom, Moncler e Banca Generali. Bene anche Unicredit ed Intesa oltre a tutto il comparto del risparmio gestito. A picco i petroliferi.  Black Friday, ma in saldo vanno quasi esclusivamente i titoli petroliferi, l’ennesimo crollo del prezzo dell’oro nero con il future sul Light Sweet Crude Oil ormai in prossimità dei 50 dollari, ha

    Continua ...
  • Borse deboli, ma Piazza Affari è la migliore
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nel giorno del Ringraziamento Bancari: salgono le Popolari, scendono (ma di poco) le Big. Contrastato anche il risparmio gestito. A picco i petroliferi, giù Unipol, Buzzi e Telecom. Sorpresa! La nostra Borsa regge l’urto e perde meno di mezzo punto percentuale mentre Parigi (-0,7%), Francoforte (-0,9%) e Londra (-1,3%) fanno segnare ribassi ben più consistenti. Quindi? Piazza Affari è

    Continua ...
  • Borse a picco, ma Milano resiste
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street frana Bene i nostri titoli bancari ed in particolare le Popolari, male il lusso ed il comparto petrolifero. Mediabanca ha distribuito un generoso dividendo. Apre Wall Street ed arrivano valanghe di vendite, in questo momento il DJ e lo S&P500 lasciano sul terreno un punto e mezzo percentuale, sta andando ancor peggio il Nasdaq (-2,1%) che perde oltre due punti. Ovviamente le

    Continua ...
  • Le Borse tornano a salire
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ogni giorno una sorpresa Crollano i titoli petroliferi. Vola la galassia Agnelli. Bene Moncler, Banca Generali ed Stm, ma il titolo del giorno è ancora una volta Campari. La continua discesa del prezzo del greggio non dà segnali di rallentamento, anzi, si fa ogni giorno sempre più violenta. Oggi sul Nimex il future sul Lite Sweet Crude Oil è arrivato a 57,38 dollari al barile,

    Continua ...
  • Piazza Affari termina sui livelli della vigilia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street attende il verdetto delle urne con fiducia Campari ancora in vetta dopo la trimestrale. I conti invece penalizzano Ferrari. Bene intesa che traina l'intero comparto. Giù i petroliferi. Una seduta vissuta quasi integralmente in territorio negativo, ma la buona apertura di Wall Street ha contribuito ad azzerare le perdite, il frazionale segno meno al fixing è dovuto a qualche

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale