• Borse positive, Milano la più prudente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    New York positiva, ma non troppo Bene i titoli del comparto auto, acquisti anche sugli industriali. In calo invece i bancari ed il risparmio gestito. Svetta Brembo, sul fondo Finecobank. Seduta incerta fino all’apertura di Wall Street, poi, a prevalere sono stati gli acquisti e tutte le Piazze europee hanno concluso la giornata in territorio positivo. Bene Londra (+0,7%) e Parigi

    Continua ...
  • Borse: ancora bene i listini del Vecchio Continente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari la migliore Ftse Mib sopra quota 20.000 punti, ma non in chiusura. Giornata da ricordare per i titoli del risparmio gestito. Contrastati i bancari.  Giornata positiva per le Borse europee, un’ottava che al momento fa registrare solo segni più. Parigi (+0,3%) e Francoforte (+0,4%) hanno limitato i guadagni, mentre oggi gli acquisti più consistenti si sono diretti verso la

    Continua ...
  • Borse, mamma mia che sberla!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Precipita Fiat Chrysler Forti vendite anche su Saipem, Prysmian, Exor, Stm, Amplifon e Pirelli. Si salvano dalle vendite Diasorin, Cnh, Banco BPM e Campari. Male Londra (-1,1%), molto male Parigi (-1,8%), malissimo Francoforte (-2,7%). La Borsa tedesca è stata zavorrata dai cali di Deutsche Bank (-6,3%) e di Commerzbank (-6,2%). Giornata totalmente da dimenticare per il comparto auto:

    Continua ...
  • Le Borse europee salgono trainate da Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Torna la fiducia sui mercati borsistici Bene il comparto bancario dopo i positivi conti di Intesa. Svetta Amplifon, continua l'ascesa Recordati. In rosso soltanto Enel ed Stm. I buoni risultati trimestrali hanno rinvigorito gli indici americani, insomma ripartita la locomotiva del mondo ecco che anche i vagoni europei si muovono di conseguenza. Certo che vedere il rimbalzo di Wall Street

    Continua ...
  • Male Piazza Affari, giù banche ed utilities
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Solo la Borsa italiana chiude col segno meno Nuovo crollo di Juventus che perde la leadership nella classifica del 2019 a vantaggio di Ferrari. Vendite sulle Banche e sulle utilities. Giornata decisamente negativa per la Piazza milanese, mentre infatti Francoforte (+0,1%), Parigi (+0,5%) e soprattutto Londra (+0,7%) salgono trainate da Wall Street il nostro Ftse Mib (-0,78%) fa segnare un

    Continua ...
  • Wall Street euforica non “scalda” l’Europa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ancora debole Francoforte Positiva Piazza Affari, ma non troppo. Contrastati i titoli del comparto bancario, brilla il lusso e la galassia Agnelli. Sul fondo ancora Juventus. Borse europee in ordine sparso. Londra (+1,6%) vola sulle ali dell’entusiasmo per la Brexit, Parigi (+0,9%) non risente della disastrosa situazione politica, mentre la grande malata rimane Francoforte (-0,3%) anche

    Continua ...
  • Piazza Affari torna a salire
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Vola Stmicroelectronics Rialzo double digit per Stm, rimbalza con vigore Azimut. Bene la galassia Agnelli. Contrastati i titoli bancari, male Buzzi Unicem. In controtendenza Londra (-0,2%). Francoforte (+0,5%) e Parigi (+0,7%) salgono, ma è la nostra Piazza Affari a mettere a segno la miglior performance di giornata. Il Ftse Mib (+0,85%) è stato trainato soprattutto dall’exploit di

    Continua ...
  • Borse deboli dopo l’apertura di Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari limita il ribasso Torna il segno più davanti alla performance di Telecom. Svetta di nuovo Juventus. Bene i bancari con l'eccezione di Bper Banca. Partita male la Borsa italiana si riprendeva subito ed il nostro indice di riferimento tornava ben presto sopra la linea della parità, ma proprio quando gli operatori si stavano pregustando il primo segno più della settimana il

    Continua ...
  • La BCE rovina tutto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giù l'Eur/Usd, su lo spread Vola Juventus e tutta la galassia Agnelli. Bene Saipem, Eni ed Stm. mentre la BCE fa crollare i titoli del comparto bancario. Era partita benissimo la seduta in Borsa, la Cina aveva fatto tornare fiducia sui mercati e si prospettava una giornata decisamente positiva … poi … la BCE ha rovinato tutto emettendo un comunicato che riguarda nuovamente gli npl,

    Continua ...
  • Piazza Affari: sotto i riflettori le utilities
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Parte male ma finisce bene la giornata in Borsa Utilities ancora in auge, Terna ed Italgas: nuovi massimi storici, Enel e Snam Rete Gas si avvicinano. Sbanda invece A2a. Svetta Juventus. Seduta non proprio interlocutoria per le Borse del Vecchio Continente. La partenza quasi disastrosa non faceva presagire nulla di buono, invece il minimo di giornata si toccava già dopo pochi minuti

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale