• Le Borse si assestano
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dopo la scoppola presa ieri Piazza Affari chiude quasi invariata. Contrastato il comparto bancario, il Ftse Mib viene zavorrato dalle vendite su Fiat Chrysler e d Eni. Chiusa Francoforte, ricordiamo che oggi è l’anniversario della riunificazione delle due Germanie, in Europa oggi la seduta borsistica è risultata abbastanza contrastata, con Londra (-0,6%) che ha continuato la discesa,

    Continua ...
  • Wall Street manda in rosso le Borse del Vecchio Continente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Trump torna a criticare la Fed Crollo dopo l'apertura di Wall Street quando viene reso noto l'indice ISM. A Milano si salvano in pochi. In calo petroliferi e galassia Agnelli. Tutta colpa dell’ISM, l’indice dei direttori d’acquisto del settore manifatturiero. Come sempre il valore soglia è posizionato a 50 punti, sopra una espansione, sotto una contrazione. Per il mese di settembre

    Continua ...
  • Piazza Affari in stand-by, prevale la prudenza
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Vendite a Wall Street Ancora giù i titoli del comparto bancario, sorreggono il Ftse Mib le utilities. Nuovo record storici per Enel, Poste italiane ed Hera. Un più che frazionale segno più per il nostro indice di riferimento, ma è anche l’unico in Europa. A Wall Street, subito dopo l’apertura, avvenuta in territorio positivo, sono arrivati soltanto ordini di vendita, e le Borse del

    Continua ...
  • Borse in risalita, Wall Street ritorna locomotiva
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib in prossimità di quota 22.000 Bene i bancari ed i titoli più sensibili a Wall Street. Svetta in particolare Stmicroelectronics. Sul fondo le inevitabili prese di profitto. I listini europei salgono sulla scia della Borsa americana, Wall Street sembra proprio lanciata verso i suoi massimi storici. In controtendenza Londra (-0,6%) ovviamente penalizzata dalle note vicende

    Continua ...
  • Wall Street rovina tutto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ancora segni meno in Europa Rimbalza Finecobank, bene anche Buzzi e Diasorin. Sul fondo ancora i titoli industriale. male Pirelli, Cnh, Tenaris, Campari ed Amplifon. Una seduta che, per le Borse europee, era improntata al rimbalzo, ha improvvisamente e rovinosamente invertito la rotta dopo l’inizio delle contrattazioni a Wall Street. Ed ecco allora che per le Piazze del Vecchio

    Continua ...
  • Le Borse europee affondano, si salva ancora Londra
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Francoforte perde più di due punti percentuali Frecce verdi solo per Campari ed Amplifon, per il resto profondo rosso. Sul fondo Finecobank, forti vendite sul comparto auto. Male i bancari. Pesanti vendite sulle principali Piazze borsistiche del Vecchio Continente, Parigi (-1,6%) lascia sul terreno oltre un punto e mezzo percentuale, affonda Francoforte (-2,2%) appesantita dalla picchiata

    Continua ...
  • Borse europee in ordine sparso
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La migliore è Piazza Affari Svetta STM, molto bene Tenaris e Saipem. Sotto i riflettori la galassia Agnelli. Positive le utilities, in calo i titoli bancari. Si avvicinano gli appuntamenti con i Banchieri Centrali, personaggi sempre molto … sulla cresta dell’onda, e per le Borse è un “rompete le righe”, c’è chi va su e c’è chi va giù, alla fine regna sovrana la …

    Continua ...
  • Piazza Affari: un rialzo solo frazionale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nonostante le buone trimestrali Usa Svettano Unicredit e Banco BPM dopo le trimestrali di GS e JPM a Wall Street. Bene anche Finecobank. Male Fiat dopo un report negativo. Le trimestrali positive delle due mega-banche a Wall Street inserite nell’indice Dow Jones, ossia JP Morgan e Goldman Sachs, hanno dato ossigeno anche al comparto in Europa, ma nonostante questo Piazza Affari non ha

    Continua ...
  • Borse: Europa debole, Wall Street euforica
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giornata incolore in Europa Sgomma Pirelli che sfreccia davanti a Juventus e Leonardo. Bene Fiat, Ubi Banca, Atlantia e saipem. Deboli le utlities, sul fondo Terna ed Enel. Sesta seduta consecutiva in calo per la Borsa di Francoforte (-0,1%), insomma non è una cosa usuale, soprattutto se contemporaneamente vediamo gli indici americani a Wall Street superare ogni record storico

    Continua ...
  • Mercato borsistici: torna la fiducia?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sembrerebbe proprio di sì Piazza Affari: qualche buon rimbalzo aiuta il nostro indice principale, svetta Prysmian davanti ad Exor ed Ubi Banca. Sul fondo Atlantia. Giornata assolutamente positiva per le Borse di tutto il mondo e la nostra Piazza Affari è risultata la migliore. Il Ftse100 (+0,4%) di Londra ed il Cac (+0,5%) di Parigi hanno limitato i guadagni, decisamente più brillante il

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale