• Stavolta è Piazza Affari la peggiore
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Titoli bancari in calo Salgono Juventus, Leonardo, Diasorin, Buzzi, Finecobank e Telecom. Sprofonda Stmicroelectronics. Giù i bancari con l'eccezione di Intesa e Mediobanca. Mentre la seduta per i principali listini di Borsa europei si è svolta praticamente per intero al di sopra della linea della parità, a Piazza Affari siamo sempre stati in territorio negativo. Al fixing il segno

    Continua ...
  • I titoli bancari sorreggono Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sale solo la Borsa Italiana I titoli bancari tornano ad essere protagonisti, sale ancora Fiat che trascina Exor. Nuovo record per Enel. Prese di profitto su Campari. Crolla STM. Parte male Wall Street, scende in particolare il Nasdaq, l’Europa tuttavia rimane sulla parità, soltanto la nostra Piazza Affari conclude la seduta con un rialzo, merito dei titoli del comparto

    Continua ...
  • Borse positive grazie al comparto automotive
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (+0,92%)  Le voci sul futuro di Fiat scaldano Piazza Affari, ma non solo. Poste continua a salire. Un anno d'oro per Azimut. Sul fondo Telecom Italia.  Tornano in voga le operazioni di M&A? Se ieri sotto i riflettori c’era il comparto bancario con la possibile fusione fra Deutsche Bank e Commerzbank, oggi l’attenzione si è spostata sull’automotive. Fiat ai francesi?

    Continua ...
  • Sale ancora Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib in vista di quota 21.000 punti Vola Leonardo dopo i conti, bene anche il comparto bancario. Nuovo massimo storico per Terna. Sul fondo A2A, ancora in rosso Fiat. Giornata positiva per le Borse europee, anche se con performance non omogenee. Se infatti Parigi (+0,8%) ha fatto segnare un rialzo decisamente apprezzabile, Londra (+0,4%) e soprattutto Francoforte (+0,1%) si sono dovute

    Continua ...
  • Piazza Affari in calo, pesano le vendite sui titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ottava negativa per la Borsa milanese In calo anche i petroliferi e l'automotive. Nuovi massimi storici per Italgas e Snam. Svetta Azimut miglior titolo anche dell'anno in corso (+44,9%).  Dopo tre ottave positive si conclude male una settimana fiacca a Piazza Affari, terminata con un bilancio negativo, in calo di un punto percentuale, frutto di una seduta rialzista contro quattro

    Continua ...
  • Borse positive, Milano la più prudente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    New York positiva, ma non troppo Bene i titoli del comparto auto, acquisti anche sugli industriali. In calo invece i bancari ed il risparmio gestito. Svetta Brembo, sul fondo Finecobank. Seduta incerta fino all’apertura di Wall Street, poi, a prevalere sono stati gli acquisti e tutte le Piazze europee hanno concluso la giornata in territorio positivo. Bene Londra (+0,7%) e Parigi

    Continua ...
  • Borse: non si vedono nuvole all’orizzonte
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Molto bene Piazza Affari Pirelli ed Stm i migliori. Sul fondo Prysmian. Salgono i petroliferi ed il comparto del lusso, bene anche le Banche con l'eccezione di Bper. Il ritorno degli acquisti sulla Borsa americana ha riportato nuovo ottimismo sui listini europei, ed anche oggi a prevalere sono state le frecce verdi. Prosegue bene quindi questa ottava per le Piazze del Vecchio Continente

    Continua ...
  • Le Borse europee salgono trainate da Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Torna la fiducia sui mercati borsistici Bene il comparto bancario dopo i positivi conti di Intesa. Svetta Amplifon, continua l'ascesa Recordati. In rosso soltanto Enel ed Stm. I buoni risultati trimestrali hanno rinvigorito gli indici americani, insomma ripartita la locomotiva del mondo ecco che anche i vagoni europei si muovono di conseguenza. Certo che vedere il rimbalzo di Wall Street

    Continua ...
  • Borse in stand-by, prevale la prudenza
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sale il Ftse Mib nell'asta di chiusura Contrastato il settore bancario tornano a salire le utilities. Svetta Finecobank davanti a Poste e Recordati. Sul fondo Juventus e Fiat Chrysler. Seduta poco mossa questa d’inizio ottava, pare che i mercati si stiano chiedendo: c’è margine per salire ancora o si torna a scendere? Ed allora tutti rivolgono lo sguardo al di là dell’Oceano, a Wall

    Continua ...
  • Male Piazza Affari, giù banche ed utilities
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Solo la Borsa italiana chiude col segno meno Nuovo crollo di Juventus che perde la leadership nella classifica del 2019 a vantaggio di Ferrari. Vendite sulle Banche e sulle utilities. Giornata decisamente negativa per la Piazza milanese, mentre infatti Francoforte (+0,1%), Parigi (+0,5%) e soprattutto Londra (+0,7%) salgono trainate da Wall Street il nostro Ftse Mib (-0,78%) fa segnare un

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale