• Piazza Affari: è bufera? No, un semplice temporale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    In rosso l'intera Europa Il calo della Borsa milanese si ridimensiona dopo l'apertura di quella americana. Da sottolineare il guadagno di Saipem (+0,7%) il solo titolo in controtentenza. Bruxelles e Francoforte prima o poi lo capiranno: non è l’Italia ad aver bisogno dell’Europa, ma l’Europa ad aver bisogno dell’Italia. Adesso devono decidere loro, i burocrati europei, gli italiani

    Continua ...
  • Cosa sta accadendo sui mercati finanziari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ieri, a Wall Street, abbiamo assistito ad una seduta decisamente contrastata per i principali indici di Borsa statunitensi. Il Dow Jones ha ritoccato per l’ennesima volta il proprio record storico guadagnando oltre 100 punti ed arrivando ad un soffio da quota 24.000 punti, mentre il Nasdaq ha lasciato sul terreno ben oltre il punto percentuale. Nonostante da anni ormai i record storici, per

    Continua ...
  • Borse in discesa, scendono soprattutto i titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Chiamiamole "vendite precauzionali" Bene Campari ed i titoli difensivi, per il resto vendite diffuse a Piazza Affari, ma nessun crollo clamoroso. Giù anche il risparmio gestito. Adesso gli analisti parlano di “venti di guerra” per giustificare il calo dei listini negli ultimi due giorni, ma i “venti di guerra” ormai ci sono da diverso tempo e quindi ritengo che debbono essere

    Continua ...
  • Fuochi d’artificio a Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Borsa milanese è davvero effervescente Giornata da ricordare per gli azionisti di Mediaset ed Unicredit. Il nostro Ftse Mib si avvicina a quota 19.000 punti. In calo Banco Popolare e BpM.  Mediaset che guadagna il 32% ed Unicredit il 16%, bastano questi due petardi? Ed allora aggiungo Finecobank +7,7%, Saipem +5,2%, Intesa +3,9%, Snam Rete Gas +3,6% ed Ubi Banca +3,4%, ma

    Continua ...
  • Borse sull’orlo di una crisi di nervi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ancora un crollo per i listini europei In Europa si comincia a spargere il sangue, le notizie dalla Francia non sono per nulla tranquillizzanti. Occorre una “tregua”. Continua il crollo delle Borse mondiali, il mini rimbalzo di Shanghai, stamani, non ha portato fiducia sui listini europei che hanno cominciato male la seduta e l’hanno conclusa nel peggiore dei modi. E’ chiaro che

    Continua ...
  • Borse: Piazza Affari frana, non si salva nessuno
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib tutto rosso Unipol (-6,85%), Yoox Net-a-Porter (-6,57%), Ubi Banca (-6,57%), Bper (-6,55%), Banca MPS (-6,51%), Unicredit (-6,37%), Azimut (-6,01%). Ai crolli dei titoli bancari ci avevamo anche fatto il callo, ormai per quello non ci si allarmava neppure, oggi però è accaduto qualcosa di diverso, oggi è stato tutto il listino a scendere in maniera paurosa. I cali hanno

    Continua ...
  • Borse: il peggio è passato … o deve ancora arrivare?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    L’attuale situazione delle Borse mondiali assomiglia stramaledettamente a quella riscontrata nello scorso mese di agosto, quando, improvvisamente in poche sedute sono crollate, ma poi, proprio quando sembrava che non si potesse arginare la valanga … ecco che prima hanno rimbalzato quindi si sono riprese. Al momento, ci siamo fermati solo al rimbalzo, quindi occorre attendere conferme, ma

    Continua ...
  • Borse: non fa più paura neanche la Cina
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    Con Wall Street a mezzo servizio Niente panico sulle Borse europee per il nuovo crollo dei listini cinesi. Piazza Affari ha terminato intorno alla parità. Bene Telecom, male Moncler. Ricordate il crollo delle Borse di agosto? Tutta colpa della Cina! Dopo essere salito in maniera vertiginosa, infatti, l’SSE, l’indice della Borsa di Shanghai aveva rapidamente stornato e quello, si

    Continua ...
  • Piazza Affari condizionata da Banca MPS
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

     Sale il Ftse Mib (+0,82%) Salgono Mediaset (+4,07%), Fiat (+2,46%), Mediolanum (+2,34%), Enel (+1,55%), Tenaris (+1,53%). In calo Moncler (-1,46%), Bper (-0,57%) e BpM (-0,48%). Purtroppo questa è la situazione, facciamo finta che ciò che accade sulla nostra Borsa sia normale, ma nella realtà oggi sono stati superati tutti i limiti della decenza. Il titolo Banca MPS non è entrato

    Continua ...
  • BORSA ITALIANA: IL SENTIMENT DI MARCOTTI – 09/02/2014
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

      Come si muoveranno nei prossimi giorni i titoli a maggior capitalizzazione della Borsa italiana? Il Dott. Giancarlo Marcotti pubblicherà giornalmente un proprio sintetico giudizio per ognuno dei 40 titolo che compongono l’indice di riferimento della Borsa italiana. LEGENDA Positivo il minitrend rialzista in atto potrebbe proseguire Pos/Neutro il minitrend

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale