• Renzi: Niente nuove tasse (aumenterò solo quelle che ci sono già) – Parte seconda
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Nessuna nuova tassa, lo ha promesso Renzi, non serve inventarsi nuove gabelle, è sufficiente inasprire quelle che ci sono già. Meno di un mese fa avevo pubblicato il primo articolo sull’argomento (leggi qui), ed ora ecco il seguito, perché naturalmente questo è un argomento “a puntate”. Il gioco è questo: dal Governo vengono fatte filtrare le notizie tramite giornalisti

    Continua ...
  • Salvini, è inutile che sbraiti, gli italiani vogliono pagare le tasse!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, alla Festa dei Popoli padani, che tradizionalmente si tiene annualmente alle sorgenti del Po, ha letteralmente tuonato: “Se Renzi metterà una sola mezza tassa in più andremo a Roma con i bastoni”. Ebbene, possiamo concedere ad un leader politico, soprattutto in determinate occasioni, quando davanti si hanno i militanti più “duri e puri”, di

    Continua ...
  • Renzi: Niente nuove tasse (aumenterò solo quelle che ci sono già)
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

    Io davvero faccio fatica a comprendere fin dove gli italiani siano disposti a farsi prendere per i fondelli da un Governo di infimo profilo ed un Premier che pare un giullare. Evidentemente la sinistra ha capito che per battere un clown come Berlusconi era necessario mettere in campo uno che fosse ancor più pagliaccio, e la manovra gli è riuscita, il dramma, però, è che così il nostro

    Continua ...
  • Lotta all’evasione? Chiamiamola col suo nome: estorsione!
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Sono stati resi noti i dati sulle entrate fiscali del nostro Paese nel primo semestre dell’anno in corso,  risultate in calo, ma solo frazionalmente (-0,8%), ed allora, occorre domandarsi: con migliaia di aziende che hanno chiuso i battenti è chiaro che sia stato ulteriormente tartassato chi cerca comunque di resistere. Disaggregando i dati scopriamo che è diminuita l’Ires mentre è

    Continua ...
  • Diminuisce la pressione fiscale? Una disinformazione scandalosa!
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    Qualcuno potrà dirmi “Perché dott. Marcotti? Perché si stupisce ancora? Perché riesce ancora ad indignarsi?”. Ed in effetti sarebbero domande non solo lecite, ma logiche e razionali. Ebbene una risposta certa non ce l’ho, forse amo troppo il mio Paese, sono troppo orgoglioso di essere italiano, non so, di certo c’è che non riesco a rassegnarmi, non posso accettare che l’Italia

    Continua ...
  • Sviluppo: ecco cosa fare
    Redazione 1 Commento

    Il Governo ha fatto approvare dal Parlamento la Legge n. 89 del 23/6/2014 di conversione del DL 66 del 24/4/2014 per assicurare all’economia italiana la stabilità in un baratro senza ritorno. Il credito di 80 euro, esente da imposte, concesso a chi lavora, è pagato dai disoccupati. Le agevolazioni fiscali sono mance per catturare voti nelle elezioni, sono mezzi di corruzione, sono

    Continua ...
  • La Commissione europea ci infila un’altra suppostina da 420 euro a famiglia
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

    Olli Rehn, il Commissario Ue agli Affari Economici, ieri ha chiaramente detto che il nostro Paese non sta rispettando gli impegni sottoscritti e inseriti nella nostra Costituzione, quindi, sarà necessaria una nuova manovra economica, Il nostro Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha ribadito che non ci sarà alcuna manovra, ma vedrete che prima della fine dell'anno dovrà cedere, intanto

    Continua ...
  • Dalla Commissione europea uno schiaffo a Renzi. In vista una patrimoniale?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ennesima figura di m...a del nostro Presidente del Consiglio che può prendere in giro gli italiani creduloni, ma non la Commissione europea. Da Bruxelles, infatti, nonostante Renzi nei giorni scorsi avesse implorato di non farlo, è arrivata una sonora bocciatura ai nostri conti pubblici. Risultato: ALTRO CHE GLI 80 EURO RENZI DOVRA' FARE UN'ALTRA MANOVRA E SPREMERE ANCORA GLI

    Continua ...
  • Pagare le Imposte: una fatica!!!!
    Redazione Commenta per primo

      Ricordiamo come, agli inizi della professione, a fronte di eventuali errori o irregolarità negli aspetti formali dei versamenti delle imposte, venivamo tranquillizzati con una affermazione tranciante: non ti preoccupare, l’importante è che il pagamento sia stato effettuato. Non sappiamo se tale affermazione sia ancora attuale, specialmente dopo la lettura dell’articolo 11 del

    Continua ...
  • Tasi: forse ne avremo 75.000 diverse
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    Impensabile, incredibile, inconcepibile. Berlusconi dovrà cambiare il tema sul quale ha fondato la sua campagna elettorale e cioè che il Governo Renzi è stato capace solo di tassare gli italiani, nella realtà non è capace di fare neppure quello. La riprova nell'ultima buffonata del Governo: la stangata della Tasi. Naturalmente collocata a giugno, dopo le Europee, perché se fosse stata

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale