• La Svizzera può! Salario minimo: 3.000 franchi al mese!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nel Canton Ticino, di gran lunga quello più “povero” della Svizzera, ormai da alcuni mesi è stato introdotto per legge un salario minimo. Il Governo ticinese, ha così recepito la volontà della propria popolazione. Già nel 2015, infatti, i cittadini del Cantone di lingua italiana, chiamati ad esprimere la loro opinione in  un referendum, avevano manifestato in maggioranza (54%) il

    Continua ...
  • Split Payment anche in farmacia
    Redazione Commenta per primo

    Come è noto, la Legge di Stabilità 2015 (L. n. 190/2014) ha introdotto un nuovo metodo di versamento dell’Iva, il c.d. “split-payment”, per le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate nei confronti di Enti pubblici che “non sono debitori di imposta” ai sensi delle disposizioni in materia di Iva. Come noto, il nuovo articolo 17-ter del D.P.R. n. 633/1972 prevede che i

    Continua ...
  • Split Payment: altra mazzata per le aziende
    Redazione Commenta per primo

    In Italia va di moda usare i termini inglesi, forse anche per confondere i contribuenti che non sanno cosi in nome di quale strana riforma o manovra il governo continua a prelevare soldi dalle loro tasche sempre più vuote. Negli giorni scorsi nell’ambito della spending review del governo, è stato introdotto lo split payment, che altro non è che una manovra per cui da quest’anno

    Continua ...
  • Tasse: aumenti per tutti
    Redazione 2 Commenti

    Non c'è solo la conferma del bonus Irpef, la riduzione dell'Irap per le imprese e la cancellazione dei contributi Inps a carico delle imprese per i neoassunti a tempo indeterminato. Dal 1° gennaio 2015 scatteranno anche una serie di aumenti che interesseranno tutti gli italiani. I soggetti più colpiti da questi aumenti saranno le partite Iva iscritte alla sezione separata dell’Inps: per

    Continua ...
  • Dlgs “Semplificazioni”: il 730 precompilato e le altre principali novita’ fiscali
    Redazione Commenta per primo

    Il 30 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato definitivamente il cosiddetto "Decreto Semplificazioni". Riepiloghiamo in sintesi i punti principali in merito alle novità fiscali. 730 precompilato gia' dal 1° gennaio 2015, in via sperimentale (vedi sotto); nuove modalita' per l`esecuzione dei rimborsidei crediti risultanti dalle dichiarazioni annuali; e' stato aumentato da 5.000 a

    Continua ...
  • IVA al 4% sulle ristrutturazioni
    Redazione Commenta per primo

    Sforbiciata all’Iva (dal 10 al 4%) per interventi edili, effettuati ricorrendo agli incentivi per l’efficientamento energetico e a quelli per la ristrutturazione di casa e arredi. Ma per compensare i minori incassi passa dal 4 al 10% l’Iva sulle nuove case vendute da imprese. Dopo un iter travagliato (conclusosi sabato mattina dopo varie sedute notturne) in commissione ambiente della

    Continua ...
  • Rimborsi Iva più rapidi con l’analisi del rischio
    Redazione Commenta per primo

    Rimborsi Iva più veloci grazie ad analisi di rischio mirate, per restituire in tempi rapidi le somme vantate dalle imprese. Con la circolare n. 5/E, l’Agenzia delle Entrate detta agli uffici le linee guida per razionalizzare le attività di verifica sui rimborsi. Per ogni istanza di rimborso, viene introdotta una misura del livello del rischio (risk score), vengono standardizzati i documenti

    Continua ...
  • Saldo Iva 2013: scadenza in arrivo.
    Redazione Commenta per primo

    Lunedì 17 marzo scade il termine per il saldo Iva 2013 Meno di una settimana al termine per il versamento Iva 2014. La data fissata in termini di legge è il 16 marzo ma, cadendo nella prossima domenica, la scadenza slitterà automaticamente a lunedì 17. I soggetti interessati non sono altro che i contribuenti che abbiano accumulato un debito nell’anno solare passato, oltre a tutti

    Continua ...
  • Spesometro 2014, ci risiamo.
    Redazione 1 Commento

    Il nuovo spesometro incombe: nelle prossime settimane prime scadenze Archiviato lo spesometro 2013, si avvicinano già le scadenze per l’invio della polivalente 2014. A meno di due mesi dal termine che ha chiuso definitivamente il resoconto dello scorso anno, è, insomma, già tempo di pensare al nuovo spesometro. E’ aprile il mese definito dall’Agenzia delle Entrate per il

    Continua ...
  • Quanti sono stati i suicidi per la crisi nel 2013
    Redazione Commenta per primo

    Secondo uno studio Link Lab, nel 2013 il fenomeno ha coinvolto 149 persone, quasi il doppio rispetto al 2012. Uno ogni due giorni e mezzo. La metà ha coinvolto un imprenditore, ma cresce anche il dato dei disoccupati. Il picco? Alla scadenza dell'ultima rata Iva Nel 2013 sono stati 149: quasi la metà di loro eranoimprenditori, il 40 per cento disoccupati, i restanti lavoratori

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale