• Borse: molto bene Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Borsa milanese ancora la migliore in Europa Titoli bancari ed utilities sugli scudi. Polverizza il proprio record storico il titolo più "pesante" (quello a maggior capitalizzazione) ossia Enel. E’difficile capire se in questo momento la Borsa milanese sia o meno condizionata dalla situazione politica, forse è più condizionata dalla situazione economica internazionale. Le

    Continua ...
  • Borse giù … ancora dazi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street fa andare le Borse in rosso Si salvano Recordati, Juventus, Terna e Banco BPM. I dazi affossano in particolare Stm e Cnh. Molto male anche Unicredit. La Cina annuncia dazi su merci importate dagli Stati Uniti per un ammontare di 75 miliardi di dollari, una risposta ai dazi applicati dagli Stati Uniti nei confronti delle merci cinesi per 300 miliardi di dollari. Trump reagisce

    Continua ...
  • Le Borse tornano a scendere
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Milano la peggiore Svetta Juventus, Amplifon polverizza il proprio massimo assoluto. Bene Prysmian. Milano appesantita dalle vendite sui titoli del comparto bancario. Titoli bancari in sofferenza e Milano, ovviamente, ne risente, come tutti sanno, infatti, il comparto bancario ha un peso rilevante sul nostro listino principale. Parigi (-0,5%), Francoforte (-0,6%) e Londra (-0,9%) non

    Continua ...
  • Borse: Europa debole, Wall Street euforica
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giornata incolore in Europa Sgomma Pirelli che sfreccia davanti a Juventus e Leonardo. Bene Fiat, Ubi Banca, Atlantia e saipem. Deboli le utlities, sul fondo Terna ed Enel. Sesta seduta consecutiva in calo per la Borsa di Francoforte (-0,1%), insomma non è una cosa usuale, soprattutto se contemporaneamente vediamo gli indici americani a Wall Street superare ogni record storico

    Continua ...
  • Borse ancora in calo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Deutsche Bank zavorra Francoforte Le utilities e la solita Azimut riescono a contenere il calo a Piazza Affari. Sul fondo Cnh Industrial e Saipem. Incerta Wall Street Sembrano più seduta di “assestamento”, nessun calo importante se si esclude alcuni titoli sulla Borsa di Francoforte (-0,8%). Parigi (-0,3%) e Londra (-0,2%) limitano i ribassi, mentre sul Dax pesa ancora il crollo di

    Continua ...
  • Borse ferme, tutti aspettano la Fed
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Crolla ancora Deutsche Bank In calo tutto il settore bancario e del risparmio gestito. Recupera Pirelli, sale Juventus, bene i petroliferi e le utilities. Borse europee invariate, Londra (-0,0%), Parigi (-0,0%), solo Francoforte (-0,2%) scende un po’ più delle altre, colpa di Deutsche Bank (-5,4%). La mega Banca tedesca era attesa oggi alla prova del mercato dopo aver annunciato il

    Continua ...
  • Borse: si conclude bene la prima metà dell’anno
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Positiva l'ultima seduta del primo semestre Svetta Juventus davanti a Finecobank ed Amplifon. Sul fondo Snam, Bper e Banco BPM. Da inizio anni performance stellari per Azimut e Ferrari. Primo semestre decisamente positivo per le Borse di tutto il mondo, un bilancio estremamente brillante anche se continuano ad esserci ombre all’orizzonte. Tutti positivi anche gli indici in

    Continua ...
  • Borse: continua la fase di stanca
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Poco mosse le Borse del Vecchio Continente Svetta Ubi Banca, bene anche Unicredit e Banco BPM. Sul podio salgono Prysmian ed Exor. Sul fondo Juventus. Situazione critica per Pirelli. Non si smuovono i mercati, come sempre in questi casi gli analisti si dividono fra coloro che ritengono che ogni tanto il “mercato” necessita di quelle che in gergo vengono denominate “fasi laterali”, e

    Continua ...
  • Piazza Affari: vendite diffuse sulla Borsa italiana
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il mercato non si fida Settore bancario e petrolifero in calo, male anche le utilities, pochi i titoli che si sono salvati dalle vendite. Il migliore Buzzi, il peggiore Campari. Giornata negativa per le Piazze azionarie europee, ed in particolare per Piazza Affari che è risultata la peggiore. La Borsa milanese non ha recuperato nemmeno quando, dopo una partenza in retromarcia, Wall Street

    Continua ...
  • Borse rianimate da Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari torna a salire In vetta sempre i soliti: Diasorin, Azimut, Banca generali, Atlantia, Moncler. Contrastati i titoli bancari. In calo Juventus, Recordati e Unipol. Dopo una mattinata poco mossa i principali indici europei erano scesi sotto la linea della parità. Wall Street partiva infatti inaspettatamente in territorio negativo, tuttavia, dopo soli dieci minuti dall’apertura

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale