• Decreto dignità: gli schiavi non hanno mai conosciuto la disoccupazione
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Anche sul cosiddetto Decreto dignità, così come su tutte le problematiche di carattere socio/economico si fa un gran parlare a vanvera, nella realtà l’oggetto del contendere è di una semplicità disarmante e potremmo sintetizzarlo con una domanda retorica: Avete mai conosciuto uno schiavo … disoccupato? Certo, l’ho già anticipato io, si tratta di una domanda retorica, ma bisogna

    Continua ...
  • Svizzera: è l’Eldorado? Forse no, ma ci assomiglia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dialogo fra due italiani. Sai che c’è un Paese, non molto grande (40.000 Km², più o meno come Lombardia e Veneto messe insieme), che conta 8,4 milioni di abitanti ed ha soltanto 137.000 disoccupati? Soltanto 137.000 disoccupati? Ma la cosa più strabiliante è che le aziende di questo Paese sono alla ricerca di manodopera da impiegare ed offrono 178.000 posti di lavoro!!! Questo

    Continua ...
  • Renzi ha fatto una scoperta eclatante: il suo consenso è in calo!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Clamoroso, c’è arrivato pure lui! Non si sa bene come possa essere accaduto, ma pare che l’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi si sia reso conto che il consenso degli italiani nei suoi confronti (ed in quelli del PD), sia in calo. Pare che Renzi abbia avuto questa “illuminazione” dopo il tour che, a bordo di un treno, lo ha portato in diverse località della penisola. Deve aver

    Continua ...
  • Ma quale ripresa economica?!? Il peggio deve ancora venire!
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    I soliti media mainstream ormai da tempo stanno strombazzando ai quattro venti una gigantesca fake-new: la ripresa economica italiana. Naturalmente la maggior parte degli italiani non ci crede, semplicemente perché non la vede, per altri è invece una tragica presa per i fondelli, un’atroce burla. Ad esempio, ma è solo l’ultimo in ordine cronologico, per i 90 lavoratori della Lovato Gas

    Continua ...
  • Forestali Sicilia: il punto definitivo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Un cortese e garbato commento postato sulla pagina Facebook di Finanza In Chiaro da due gentilissime persone, mi ha spinto a pubblicare, oltre al loro post, la mia articolata risposta che, a questo punto, spero chiarisca in maniera definitiva il mio pensiero in merito all’argomento “Forestali siciliani”. Ecco il commento dei lettori: Caro sign. Marcotti, innanzitutto complimenti per il

    Continua ...
  • Italia: dati sul lavoro … disastrosi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Non abbiamo festeggiato il I° Maggio, lo abbiamo commemorato. Non c’è più una “Festa del Lavoro”, è rimasta la ricorrenza. Purtroppo non abbiamo più nulla da festeggiare, i dati sull’occupazione in Italia sono catastrofici. Oggi l’Istat ci informa che i disoccupati sono nuovamente aumentati superando anche quota 3 milioni, ma questa non è neppure la peggior notizia. Dobbiamo

    Continua ...
  • Se Trump mantiene la parola, per l’economia mondiale, sarà uno sconquasso
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    “Sarò il più grande creatore di posti di lavoro che Dio abbia mai messo sulla terra”. Trump dixit. Ed il nuovo Presidente degli Stati Uniti, in effetti, si è già vantato di aver “creato” alcune migliaia di posti di lavoro. La Ford non investirà più 1,6 miliardi di dollari in Messico, in cambio potenzierà la produzione in Michigan, impegno previsto pari a 700 milioni di dollari.

    Continua ...
  • Dovremmo chiedere i danni al Governo Renzi
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Renzi negli ultimi tempi, prima del referendum, alla disperata ricerca di consensi, probabilmente consigliato da quella “volpe” di Jim Messina, ha cercato di giocare anche la carta del “contestatore” dell’Unione europea. Una mossa da persona disperata, culminata con la rimozione della bandiera europea. Subito dopo deve aver ricevuto una telefonata da qualcuno che gli deve aver detto

    Continua ...
  • Italiani, un popolo di sfaticati?
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Nelle diverse statistiche divulgate giornalmente dall’Istat, l’Italia spesso occupa le ultime posizioni, siamo quasi rassegnati nel ritrovarci in fondo alle varie classifiche, ma non possiamo non allarmarci quando veniamo a conoscenza di studi come quello pubblicato ieri. L’Istituto Centrale di Statistica ha infatti diffuso un accurato studio sulla produttività del lavoro che contempla

    Continua ...
  • Il fallimento del Jobs Act
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Parlare di un “fallimento annunciato”, ora, è fin troppo semplice, solo per i “devoti” renziani si è dovuto attendere un anno per prendere atto dell’inutilità del Jobs Act, tutte le persone dotate di un cervello, invece, sapevano già fin dall’inizio che quella legge non avrebbe funzionato, anzi di più, sarebbe stata controproducente. E’ la solita storia, lo sostengo da anni,

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale