• Riforma Fornero: il decreto lavoro cambia contratti e assunzioni
    Redazione Commenta per primo

    Lavoro accessorio, a chiamata, dimissioni, contratti a termine: come cambia la riforma del lavoro Come cambia la riforma Fornero? Operatori, lavoratori dipendenti, datori di lavoro e disoccupati chiedono maggiore flessibilità nei contratti, tempi più lunghi di collaborazione e stabilità. Il governo ha da poco varato il nuovo pacchetto che dovrebbe intervenire a modificare la legge sul

    Continua ...
  • Ocse: nel 2014 in Italia più disoccupati Il 53% dei giovani lavoratori è precario
    Redazione Commenta per primo

    Oltre la metà dei lavoratori italiani under 25, il 52,9%, ha un lavoro precario: lo ha calcolato l'Ocse nel suo Employment outlook, basato su dati di fine 2012. La percentuale di precari è quasi raddoppiata rispetto al 2000, quando erano il 26,2%. Ocse: riforma Fornero creerà posti di lavoro. «La riforma Fornero - scrive l'Ocse - dovrebbe migliorare la crescita della produttività e la

    Continua ...
  • Pensioni e Lavoro, dati da incubo nel 2012. Il fallimento della Fornero
    Redazione Commenta per primo

    La riforma alle leggi Fornero dovrà esserci: disoccupato un giovane su due, sotto i mille euro metà delle pensioni Mentre il governo è alle prese con i casi Alfano e Calderoli, tra spionaggio raffazzonato e esclamazioni a tinte discriminatorie, il quadro in cui versa l’Italia è sempre più preoccupante.Tra giovani e anziani, nessuno sembra ormai al sicuro dagli effetti di una crisi

    Continua ...
  • Mondo del lavoro: entrare si può con l’apprendistato
    Redazione Commenta per primo

    Dalla Francia alla Germania, dalla Gran Bretagna ai Paesi Bassi In questo periodo sappiamo bene quanto sfuggire alla piaga della disoccupazione sia difficile, soprattutto per i giovani. Basti considerare che il deficit di posti di lavoro, negli ultimi cinque anni, è cresciuto in maniera esponenziale proprio tra le fila dei laureati, fino a sfiorare nel 2012 ben il 22,9 % dei

    Continua ...
  • Conti pubblici, Brunetta attacca Saccomanni: «Sono opachi come formula Coca Cola». Letta: nessun aumento di tasse
    Redazione 1 Commento

    Conti pubblici, Brunetta attacca Saccomanni: «Sono opachi come formula Coca Cola». Letta: nessun aumento di tasse Pdl all'attacco. Il Pd: Brunetta mina credibilità Italia. Giovannini: con il piano disoccupazione calerà di 2 punti «Non ci sono aumenti di tasse. Il tema della vicenda è la copertura dentro il bilancio», ha detto il premier Enrico Letta uscendo dall'incontro con il

    Continua ...
  • Lavoro, bonus per imprese che assumono. Aumento Iva rinviato a ottobre
    Redazione Commenta per primo

    Il Cdm approva il decreto da 1,5 miliardi: 794 milioni per i giovani. Varata una Carta per il Mezzogiorno contro la povertà estrema. Ok anche al decreto carceri. Redistribuite le deleghe della Idem Per il pacchetto lavoro sono stati stanziati nel complesso 1,5 miliardi tra fondi europei e risorse nazionali. Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta al termine del Cdm che ha

    Continua ...
  • Semplificazioni, dopo il ddl tocca a fisco e giovani in apprendistato
    Redazione Commenta per primo

    Dopo imprese e amministrazione, tocca al lavoro: in arrivo apprendistato a burocrazia zero Lavoro, il governo rimanda le sue decisioni alla prossima settimana, ma le proposte sono già sul tavolo. In previsione del Consiglio europeo dei prossimi 27 e 28 giugno, Enrico Letta e i ministri stanno mettendo a punto un piano per il contrasto della disoccupazione giovanile e per rendere più

    Continua ...
  • La riforma Fornero? Solo adempimenti inutili
    Redazione Commenta per primo

     “La riforma Fornero va corretta al più presto perché va nella direzione opposta rispetto alle priorità del mondo del lavoro. La flessibilità in entrata non c'è stata e sono stati introdotti, invece, solo adempimenti inutili e sanzioni pesantissime. Confidiamo in un primo intervento di semplificazione già la prossima settimana con l’annunciato pacchetto lavoro al Consiglio dei

    Continua ...
  • Offerte Lavoro: 150 mila posti di lavoro che nessuno vuole
    Redazione Commenta per primo

    In Italia ci sono 150.000 posti disponibili di lavori che nessuno cerca e che nessuno vuole. Falegnami, panettieri e sarti: sono soltanto tre delle professioni che nessuno ormai vuole più fare, i cosiddetti lavori dimenticati. Lo ha rilevato un'indagine della Fondazione studi consulenti del lavoro discussa durante la sessione pomeridiana del Festival del lavoro in corso a Fiuggi.  "In

    Continua ...
  • Isee, ok della Conferenza unificata
    Redazione Commenta per primo

    Disco verde della Conferenza Unificata al nuovo Isee. Ora si aspetta solo il parere del Parlamento. Il nuovo indicatore della situazione economica equivalente, messo a punto al termine di mesi di intenso lavoro - di Governo, Regioni, Province, Comuni e anche Parti Sociali - introduce fra l'altro maggiore tutela per le famiglie numerose che abbiano almeno tre figli. Rafforza il sistema dei

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale