• D’Alema, io più leale di Renzi
    Redazione Commenta per primo

      Ha resistito per giorni, probabilmente mordendosi i celeberrimi baffetti, ma poi Massimo D’Alema ha preso carta e penna e finalmente ha svelato  per filo e per segno quali intrecci politici lo portarono ad occupare la poltrona di Palazzo Chigi che un tranello parlamentare e i calcoli sbagliati del fido Arturo Parisi avevano sfilato da sotto le terga di Romano Prodi. «Si tratta di

    Continua ...
  • Alitalia: Etihad più vicina con il benestare di Letta, a breve incontro Del Torchio-Hogan
    Redazione Commenta per primo

      Etihad si avvicina a grandi passi al capitale di Alitalia, incassando l'appoggio del governo Letta. Il presidente del Consiglio vede infatti di buon occhio un possibile accordo tra le compagnie aeree, definendolo "un fatto positivo e un'occasione di successo". Letta ha invitato tutti a "vedere il bicchiere mezzo pieno sul futuro della compagnia" perché un'eventuale intesa con

    Continua ...
  • Letta resta solo ma resiste “Dev’essere chiaro, è in corso una manovra di Palazzo”
    Redazione Commenta per primo

      “Avevo aspettato a presentare il rilancio perché così chiedeva il Pd” Dunque non lascia: “Deve essere fatto tutto alla luce del sole” Due mesi di sfottò, provocazioni e pen-ultimatum subiti senza reagire. Per settimane e settimane il presidente del Consiglio si è lasciato dire di tutto dal suo “amico” Matteo Renzi. Ma ieri sera - quando la ghigliottina politica

    Continua ...
  • Il ministro De Girolamo si dimette: “Il governo non mi ha difeso”
    Redazione Commenta per primo

      Dopo le polemiche per l'inchiesta sulla Asl di Benevento, il ministro ha lasciato la sua poltrona. Nella nota con cui lascia il dicastero, un duro giudizio dell'esecutivo: "Non ha difeso la mia onorabilità" "Mi dimetto da ministro. L'ho deciso per la mia dignità". Il ministro Nunzia De Girolamo ha annunciato in una nota questa sera di avere lasciato il suo posto al dicastero delle

    Continua ...
  • Monti si complimenta con Letta per il nuovo record del debito pubblico
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

      Tutto si potrà dire del nostro ex Premier, Mario Monti, ma non che non sia un signore, un vero gentleman. La foto sopra lo testimonia, non appena venuto a conoscenza del nuovo record storico per il nostro Debito Pubblico si è immediatamente complimentato con il suo successore, artefice di questa titanica impresa. Certo per Monti può anche esser più facile fare il gentleman con

    Continua ...
  • Il debito pubblico tocca il nuovo record
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

      Il debito delle amministrazioni pubbliche, a novembre, è salito di 18,7 miliardi, segnando un nuovo record storico di 2.104 miliardi di euro. Come negli anni passati, fa notare la Banca d’Italia nel suo supplemento «Finanza pubblica, fabbisogno e debito», nel mese di dicembre è molto probabile che il debito si sia fortemente ridotto, riflettendo un consistente avanzo e il

    Continua ...
  • Pensioni e Lavoro e: DOPO il “Jobs Act” di Renzi, le prime Misure del Governo
    Redazione Comment Off

    Renzi chiede assegno universale e nuovo welfare: le risposte di Giovannini Dopo il Jobs Act di Matteo Renzi, la cui prima bozza è stata presentata la scorsa settimana dallo stesso segretario del Partito democratico, si riaccendono i riflettori sul welfare e le politiche occupazionali, senza dimenticare il ritiro professionale di tanti che ancora attendono la pensione. Il manifesto di

    Continua ...
  • Monti, “non saro’ ministro” E Delrio apre al rimpasto
    Redazione Commenta per primo

    (AGI) - Roma, 12 gen. - "E' un miraggio" l'ipotesi di un ingresso nella squadra di governo. A smentirlo e' lo stesso Mario Monti, in un post pubblicato sulla sua pagina facebook. "Mi pare del tutto improbabile che mi venga chiesto di entrare a far parte del governo. Comunque, non sarei disponibile, ne' per l'Economia ne' per altre posizioni", scrive Monti. "Scelta Civica - anche con il

    Continua ...
  • Renzi batte Berlusconi (nelle balle)
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

      Non vi fa pena il povero Letta? Monti lo critica, Vendola lo rimprovera, Berlusconi lo attacca, Salvini lo sbeffeggia e Grillo lo sfotte. Chi ci resta? Gli è fedele come un cagnolino il povero Alfano, che teme di dover tornare a fare l'avvocato ad Agrigento, e poi … nessun altro. Ma come? - mi direte - ti sei dimenticato proprio il suo partito ed il suo nuovo

    Continua ...
  • La telefonata fra Renzi e Letta sul caso dei 150 euro ai professori
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

      Renzi: Oh Enriho, ma che hazzo fai? (è fiorentino e aspira la “c”) Letta: Ma per che cosa? Renzi: Ma sta hosa qua dei professori. O' cché tu sei rincitrullito? Letta: Ma a cosa ti riferisci? (come al solito non sapeva un cazzo ndr) Renzi: Ma sta hosa per cui i professori devono restituire 150 euro di stipendio al mese. Ne parlano tutti, non hai sentito? Letta: Da

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale