• Borse: parte male anche l’ottava pre-natalizia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Listini in rosso in tutta Europa Giù i titoli del comparto bancario, crolla Saipem. Male anche Brembo ed Unipol. Best performer di giornata Mediaset, sale ancora Italgas. Seduta vissuta totalmente in territorio negativo, ma mentre praticamente per tutta la mattinata i ribassi sono rimasti molto contenuti, dopo che da Wall Street i traders hanno cominciato a digitare sulla loro tastiera

    Continua ...
  • Borse: un dicembre da brividi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Le vendite non si fermano Soltanto A2A fa segnare un flebile segno più. Le utilities limitano i cali. Giù i bancari ma non è un crollo. Sul fondo Moncler e Mediaset. La speranza che dopo una prima settimana di dicembre davvero glaciale arrivasse perlomeno un timido rimbalzo è durata poco. Wall Street partita sulla parità ha visto immediatamente materializzarsi solo ordini di vendita, e

    Continua ...
  • Borse: riecco i segni meno
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ma nessun sell-off Molto bene Banca Generali, molto male Ferrari. Contrastati molti settori: bancari, risparmio gestito e lusso. Positivi i titoli del comparto assicurativo. Giornata di realizzi sulle Borse europee, tuttavia le vendite sono state abbastanza contenute. Parigi, (-0,2%), Londra (-0,3%) e Francoforte (-0,4%) hanno limitato i ribassi a pochi decimi di punto percentuale, mentre

    Continua ...
  • Borse sulle montagne russe
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street delude, scende Apple Guadagnano oltre due punti percentuali Buzzi, Pirelli, Moncler ed Atlantia. In calo i titoli bancari. Sul fondo Mediaset dopo la trimestrale. Partenza da brividi, le vendite nella prima ora di contrattazione avevano spinto il nostro indice principale decisamente sotto quota 19.000 punti, ma mentre si prospettava un’altra seduta shock ecco che

    Continua ...
  • Borse: monocromatico rosso
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street dà segnali di cedimento Buona trimestrale e report positivi lanciano in vetta Unipol ed UnipolSai. Bene anche Telecom. Sul fondo Stm, Pirelli, Buzzi e Mediaset. Tutti i listini delle principali Borse mondiali hanno visto prevalere nettamente le vendite. Sappiamo che ormai da tempo il sentiment non è particolarmente positivo, tutti guardano con preoccupazione a Wall Street, da

    Continua ...
  • Piazza Affari termina sui livelli della vigilia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street attende il verdetto delle urne con fiducia Campari ancora in vetta dopo la trimestrale. I conti invece penalizzano Ferrari. Bene intesa che traina l'intero comparto. Giù i petroliferi. Una seduta vissuta quasi integralmente in territorio negativo, ma la buona apertura di Wall Street ha contribuito ad azzerare le perdite, il frazionale segno meno al fixing è dovuto a qualche

    Continua ...
  • Piazza Affari: prosegue il recupero
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Europa cauta, Wall Street euforica Eni e Saipem penalizzate da vicende giudiziarie. per il resto continua il recupero a Milano. Sbetta ancora Mediaset, bene anche Prysmian ed Stm. Rush finale e Piazza Affari termina la giornata con una buona performance soprattutto se messa in relazione alle altre Piazze europee che non hanno beneficiato della buona lena messa in mostra da Wall Street nelle

    Continua ...
  • Parte bene la settimana in Borsa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Milano la migliore Svetta Stm, molto bene il comparto bancario. Rimbalzano i media. Spread in calo. Sul fondo Leonardo dopo l'incidente dell'elicottero a Leicester. Piazza Affari torna a far gola agli investitori, ed in particolare il nostro comparto bancario, ma a trainare l'indice di riferimento della Borsa milanese sono stati anche i titoli del settore auto ed i tecnologici. Purtroppo

    Continua ...
  • Le Borse reagiscono
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Passata la grande paura? Arrivano i rimbalzi per i titoli industriali ed il comparto bancario. Sul fondo troviamo di nuovo Telecom Italia e Mediaset. Dopo la disastrosa seduta della vigilia conclusa con la discesa a picco di Wall Street, per le Borse di tutto il mondo la giornata odierna era cruciale. L’attesa era spasmodica, Il Nikkei (-3,7%) di Tokyo, infatti, aveva seguito la scia dei

    Continua ...
  • Crollano le Borse mondiali, Piazza Affari la migliore
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Bancari in chiaroscuro Bene Luxottica dopo i conti, salgono anche Mediaset, Fiat, Brembo, Terna Leonardo ed Unipolsai. Pesanti vendite su Saipem, Moncler e Tenaris. Che la giornata odierna sarebbe stata “problematica” per le Borse di tutto il mondo lo si era capito subito, nella notte il crollo di Tokyo (-2,7%) non lasciava speranze alle Piazze europee che infatti fin dall’inizio

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale