• Borse europee contrastate, male Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    New York tentenna Giù i titoli del comparto bancario. Di nuovo vendite su telecom. Svetta Juventus. Nuovi massimi assoluti per Amplifon, Italgas e Terna. Un’apertura debole di Wall Street ha condizionato la seduta anche nel Vecchio Continente. Ed ecco spiegato il perché di una giornata contrastata per i principali indici borsistici europei. Hanno mantenuto la freccia verde Londra

    Continua ...
  • Piazza Affari penalizzata dai titoli del comparto bancario
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Soltanto la Borsa milanese in rosso Vola Ferragamo dopo i conti. Massimo storico per Ferrari. Male i titoli bancari, in controtendenza Banco BPM. Ancora giù Telecom. Certo, potremmo dire che l’abbiamo scampata bella, quando mancava poco più di un’ora alla conclusione delle contrattazione il nostro indice principale stava perdendo ancora quasi un punto e mezzo percentuale. Al

    Continua ...
  • Borse: Wall Street rovina tutto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari in difficoltà Sul podio salgono Buzzi, Banca Generali e Mediobanca. Sul fondo Saipem, Pirelli e Tenaris. Male le utilities e la galassia Agnelli. Per la verità Piazza Affari ha sempre viaggiato in territorio negativo, nella prima mezzora di contrattazione sui book si erano scaricati solo ordini di vendite che avevano portato il nostro indice di riferimento a perdere quasi un

    Continua ...
  • Borse: bene l’Europa, Piazza Affari un po’ meno
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La migliore è la City di Londra Svetta Pirelli davanti a Stm e Recordati. Record storici per Hera, A2A e Poste. Sul fondo Juventus, storna Finecobank, ancora giù Telecom. Piazza Affari riacciuffa il segno più proprio in extremis, nell’ultima ora di contrattazione, prima solo vendite, e poi solo acquisti, hanno riportato il nostro indice di riferimento sulla parità. Nel resto

    Continua ...
  • Borse giù, ma Piazza Affari limita i danni
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Affonda Francoforte Male il comparto auto e quello bancario. Sale Prysmian e diversi titoli ritoccano il proprio record storico: Poste, Snam, Enel, Campari ed Italgas. Giornata negativa per le Borse di tutto il mondo, tuttavia la nostra Piazza Affari ha limitato i danni. In calo Londra (-0,5%), Parigi (-0,8%) e soprattutto Francoforte (-1,6%). Sulla Borsa tedesca ha pesato in particolare

    Continua ...
  • Borse: sale solo Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continua la fase di stagnazione I titoli del comparto bancario occupano le prime cinque posizioni nella classifica odierna. Ennesimo record storico per Snam. Sul fondo Pirelli. Il comparto bancario permette all’indice di riferimento della Borsa milanese di concludere la seduta con una performance positiva, mentre tutte le altre Piazze del Vecchio Continente hanno dovuto cedere alle

    Continua ...
  • Piazza Affari si riprende subito
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Contrordine i titoli bancari sono buoni affari Unicredit e Finecobank in vetta, aria di novità. Rimbalzano con decisione tutto il settore bancario mentre frenano le utilities. Giù Campari. Londra (-0,5%) ha risentito del voto parlamentare, mentre Francoforte (+0,4%) e Parigi (+0,5%) han fatto ancora un passo avanti. Immediato il rimbalzo per Piazza Affari, forse il mercato forse ha

    Continua ...
  • Borse Boom, ma non è chiaro il motivo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La volatilità sempre protagonista  A Piazza Affari solo Amplifon conclude sotto la parità, per il resto volano un po' tutti i comparti. Svetta Saipem davanti a Cnh ed Unicredit. Pace tra Washington e Pechino? Forse Trump ha capito che nei confronti dell’Europa può anche fare la voce grossa perché è in credito, mentre è meglio giungere a più miti consigli con la Cina? I dati

    Continua ...
  • Le Borse limitano le perdite in zona Cesarini
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ancora solo frecce rosse Sul fondo i titoli del risparmio gestito. Ancora una seduta storta per i bancari, mentre conferma il rimbalzo della vigilia Pirelli. Molto bene Eni. Una seduta che poteva risultare quasi “drammatica” ha avuto un esito finale del tutto inatteso. Il nostro indice principale, infatti, che aveva terminato le contrattazioni con un calo di 267,32 punti ne ha

    Continua ...
  • Le Borse reagiscono
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Passata la grande paura? Arrivano i rimbalzi per i titoli industriali ed il comparto bancario. Sul fondo troviamo di nuovo Telecom Italia e Mediaset. Dopo la disastrosa seduta della vigilia conclusa con la discesa a picco di Wall Street, per le Borse di tutto il mondo la giornata odierna era cruciale. L’attesa era spasmodica, Il Nikkei (-3,7%) di Tokyo, infatti, aveva seguito la scia dei

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale