• Calenda: cronologia di un fallimento
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Che Calenda fosse, nella migliore delle ipotesi, un pessimo negoziatore (mettiamola così, non vogliamo nemmeno prendere in considerazione altre congetture), lo avevamo capito tutti. E’ stato infatti letteralmente umiliato da un ragazzino come Di Maio che, sulla vendita dell’Ilva, in qualche settimana, ha ottenuto delle condizioni enormemente migliori per il nostro Stato (e per i lavoratori

    Continua ...
  • Salvini e Martina come Olivella e Mariarosa
    Giancarlo Marcotti 2 Commenti

    Certo, per capire il titolo occorre avere più di cinquant’anni. Per i più giovani, quindi, ricordo che Olivella e Mariarosa, personaggi di animazione creati per pubblicizzare un olio toscano, erano le due protagoniste di un Carosello andato in onda per tutti gli  anni ’60 e fino alla prima metà degli anni ’70. Si trattava di due casalinghe, alla prima, Olivella, tutte le cose

    Continua ...
  • Calenda come Macron? Gli italiani non son stupidi come i francesi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il primo tweet, dopo la disfatta del Centrosinistra, da parte di un esponente del Pd arriva da Carlo Calenda, non è un caso, anzi è più di un indizio. Carlo Calenda ✔@CarloCalenda Navigazione a vista sta portando il centro sinistra all’irrilevanza proprio quando l’Italia ne avrebbe più bisogno. Ripensare tutto: linguaggio, idee, persone, organizzazione. Allargare e coinvolgere

    Continua ...
  • Elezioni amministrative: il PD esce distrutto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Una vera e propria disfatta, un tracollo, una sconfitta umiliante per il PD e per l’intero Centrosinistra che esce praticamente distrutto da una tornata elettorale che ha visto concretizzarsi risultati clamorosi. Al PD erano rimaste le regioni rosse, ora non ha più neppure quelle. In Emilia fa impressione la sconfitta a Imola città che il centrosinistra governava da 73 anni!!! E da domani

    Continua ...
  • L’umiliante fine politica di Matteo Renzi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    A Matteo Renzi si sta sgretolando la terra sotto i piedi. Uscito umiliato dalle urne, l’ex Presidente del Consiglio, ora si trova assediato. Dai nemici? Macché! Dagli ex-amici. E’ infatti Repubblica, assieme a La Verità, a pubblicare la notizia che mamma e papà Renzi sono indagati dalla Procura di Firenze per fatture false. L’ennesima “storiaccia” che riguarda una

    Continua ...
  • Cosa hanno detto col voto gli italiani
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il celeberrimo aforisma, “Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte … e diventerà una verità”, attribuita al Ministro della propaganda nazista, Joseph Goebbels, ha indubbiamente più di un fondo di verità, ma anche un limite. Ad una persona affamata, infatti, potete ripetere anche un miliardo di volte che è sazio, lui, però, vi risponderà sempre che, non avendo mangiato,

    Continua ...
  • Maria Elena Boschi divisa fra il sud-Tirolo e la Sicilia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Più volte ho scritto diversi articoli nei riguardi di Maria Elena Boschi, qualche volta non son stato tenero, ho provato anche a darle un consiglio (Maria Elena Boschi, segua il mio consiglio … lasci la politica ndr), ma evidentemente non ha voluto ascoltarmi. Ed obiettivamente non capisco perché. Certamente la sua maniacale ostinazione nel cercare a tutti i costi di rimanere in Parlamento

    Continua ...
  • Se i bolzanini voteranno la Boschi … cediamo il Sud-Tirolo all’Austria
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Visto che il nuovo Premier austriaco, Sebastian Kurz, ha avanzato la proposta di un doppio passaporto (italo-austriaco) per gli altoatesini (o i sudtirolesi a seconda dei punti di vista), ebbene, noi lanciamo una nuova proposta: cediamo l’intero Sud-Tirolo all’Austria qualora i suoi abitanti si abbassino a votare e far eleggere alla Camera dei Deputati Maria Elena Boschi. Chiarisco

    Continua ...
  • Pd: il mercato delle vacche
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Riporto fedelmente dalla Treccani. Mercato delle vacche: Frequente, nel linguaggio giornalistico e polit., l’espressione mercato delle vacche (corrispondente al ted. Kuhhandel) per indicare patteggiamenti, assegnazioni di cariche e scambî di favori illegittimi o comunque poco corretti tra gruppi o partiti politici diversi: il mercato delle v. dell’assegnazione dei ministeri. In

    Continua ...
  • Italia ultima in Europa … e andrà sempre peggio
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Molti economisti hanno sottolineato che non debba essere utilizzato soltanto il Pil come indicatore per valutare la crescita economica di un Paese. E’ vero! Tuttavia finché non se ne trova uno migliore … Detto ciò, sono invece in pochissimi ad evidenziare un fatto ovvio e banale, ed ossia che qualsiasi valutazione sull’operato di una persona, o più in generale di una istituzione, non

    Continua ...
Canale YouTube
Caro Prof Savona è giunto il momento di mettere a punto il Piano B mp4
La manovra e ... il PD
Mario Monti il disastro italiano
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale