• Piazza Affari, le trimestrali non aiutano
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Contrastate le Borse in Europa Male Unicredit dopo i conti che invece premiano Banco BPM. Trimestrale ok per Poste. Positivo il risparmio gestito. Male Mediaset ed il lusso. Giornata contrastata per le Borse europee, il Ftse100 (+0,3%) di Londra prosegue la risalita, quota 7.000 punti ha retto nuovamente confermando così l’ottimo stato di salute dell’economia britannica. Segni meno

    Continua ...
  • Le Borse risentono delle tensioni in Usa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Negli Stati Uniti si sta già votando Crolla Stm dopo una buona trimestrale, mentre sale Saipem dopo dati in chiaroscuro. Pesanti vendite sul nostro comparto bancario, male Poste. Le elezioni di Mid-Term negli Stati Uniti assomigliano sempre più a quelle che si sono svolte nei giorni scorsi … in Afghanistan. Ci mancavano solo le bombe, tuttavia non era difficile prevedere che si sarebbe

    Continua ...
  • Draghi fa danni, Piazza Affari in discesa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sale l'euro scende la Borsa italiana Pesanti vendite su Saipem dopo le dimissioni del Cfo. Forte calo anche per Campari. Rimbalza Stm e salgono Banco BPM ed Unicredit. Dopo le parole di Draghi l’euro è arrivato a toccare quota 1,17 nei confronti del dollaro, sono le esternazione del Presidente della BCE a danneggiare le famiglie e le imprese italiane NON le parole del

    Continua ...
  • Piazza Affari: parte bene l’ultimo quadrimestre
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Chiusa Wall Street per festività Solo segni più per i titoli del comparto bancario, molto bene anche gli assicurativi. Ancora in calo Enel mentre sale Eni. Sul fondo Azimut e Prysmian. Fitch non fa paura, il mercato ignora l’outlook “negativo” da parte dell’Agenzia di rating e premia Piazza Affari. La Borsa milanese, infatti, trainata dai titoli del comparto bancario (sì, proprio

    Continua ...
  • Piazza Affari ritrova fiducia. Vola Saipem
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Bene i titoli bancari Vola Saipem dopo l'annuncio di due importanti commesse. Bene il settore bancario, in particolare con Ubi ed Intesa. Prese di profitto su Campari e Moncler. Giornata positiva per il comparto bancario ed ecco che viene riscoperta anche la Borsa milanese. Piazza Affari non conosce mezze misure: o maglia nera … o maglia rosa.  Il nostro indice principale non termina sui

    Continua ...
  • La Borsa milanese innesta la retromarcia
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari continua a scendere Atlantia accusa la botta, ma le vendite interessano diversi settori. Molto male i bancari. Giù Stm, Poste e Prysmian. Salgono ancora Unipol ed UnipolSai. Ovviamente ha pesato il crollo annunciato di Atlantia (-22,26%), ma la tragedia genovese da sola non basta a giustificare il  ribasso odierno del nostro indice principale, infatti ben 28 dei 40 titoli

    Continua ...
  • Draghi fa volare le Borse (e crollare l’euro)
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Germania principale beneficiaria del Qe La notizia migliore è il calo dell'euro. L'euforia delle Borse europee non durerà a lungo. I titoli bancari non partecipano alla festa.  In questi casi rimango sempre perplesso, il Quantitative easing è una manovra di politica economica alla quale ricorrere quando si è “disperati”, cioè quando tutte le altre misure adottate non sono state

    Continua ...
  • Piazza Affari bersagliata dalle vendite
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    A dispetto di una buona partenza Crolla il comparto bancario e quello del risparmio gestito. Male anche Saipem, Mediaset e Poste. Sale ancora al massimo storico Moncler. Orfane di Wall Street e della City, le Borse dell’eurozona concludono la seduta iniziale dell’ottava in calo. Parigi e Francoforte lasciano sul terreno poco più di mezzo punto percentuale, purtroppo è la nostra Piazza

    Continua ...
  • Piazza Affari sempre bersagliata dalle vendite
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Bancari a picco Le vicende politiche naturalmente pesano sulla nostra Borsa. I timori si concentrano in particolare sulle Banche. Moncler, invece, continua a volare. Un’altra seduta ampiamente prevedibile, la nostra Borsa è nel mirino e non può che subire le ondate di vendite in arrivo da tutti i fronti. Anche le altre Piazze del Vecchio Continente hanno terminato l’ottava con il

    Continua ...
  • Mercati azionari molto volatili, non solo per i dazi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street scaccia la grande paura Massimo storico per Poste Italiane, Bene Recordati e Campari, ma a trainare il Ftse Mib ci pensa Eni. In fondo Cnh Ind. ed Stmicroelectronics. Certamente la guerra scatenata da Trump, ma correttamente annunciata in campagna elettorale, sta facendo molto rumore, la Cina ovviamente non sta a guardare e nessuno può  prevedere gli eventuali sviluppi. Non

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale