• Borse: torna il segno più
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sale in particolare Francoforte Campari continua a polverizzare i propri record storici. Vola Ubi dopo la trimestrale, i conti penalizzano invece Poste ed Intesa. Contrastata la galassia Agnelli. Bene soprattutto Francoforte (+0,7%) grazie in particolare al colosso Siemens (+4,6%), precipita invece Lufthansa (-4,4%), ma va segnalata la continua impennata di Adidas (+2,6%) che polverizza

    Continua ...
  • Piazza Affari supera quota 22.000 punti!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continua il sentiment positivo Boom di Poste italiane, tonfo di Juventus. Vendite sulle utilities, ma Enel va in controtendenza.  Bene i bancari ed in particolare le Popolari. Nonostante un’asta di chiusura negativa, il nostro indice principale, al fixing, ha superato quota 22.000 punti, l’ultima volta che il Ftse Mib (+0,37%) terminava al di sopra di questo livello era il 31 luglio

    Continua ...
  • Borse: prevalgono le vendite
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Aspettando la riunione della BCE Svetta Amplifon, positivo il comparto bancario. Molto male Saipem e Tenaris mentre sale Eni. Sul fondo Prysmian. Nuovo record di Poste. Giornata di realizzi sui mercati azionari, in calo tutti i listini del pianeta, dopo una corsa senza sosta dall’inizio dell’anno forse qualcuno ha pensato bene che sia arrivato il momento di mettere un po’ i remi in

    Continua ...
  • Borse: seduta fiacca in Europa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Milano sulla parità, ma prevale il segno più Bene Fiat, Juventus e Prysmian. Nuovi records per Poste e Snam. Contrastati i titoli bancari. In calo il lusso ed ancora A2A. Parte al rallentatore la settimana in Borsa, alla fine Londra (+0,1%) nonostante la Brexit ha terminato la seduta con un segno più. Anche il Cac (-0,1%) di Parigi per la verità non si è discostato molto dalla

    Continua ...
  • Le Borse tornano a salire
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Si chiude bene il primo quarto dell'anno Podio di giornata: Atlantia, Stmicroelectronics, Juventus. Podio dell'anno in corso: Azimut, Saipem, Juventus. Si conclude la settimana con rialzi generalizzati sulle Borse di tutto il mondo, in particolare le due piazze finanziarie cinese, Shanghai e Shenzhen, hanno messo a segno rialzi superiori ai tre punti percentuali sull’ottimismo per gli

    Continua ...
  • Wall Street stratosferica, l’Europa no!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ancora giù Francoforte Piazza Affari sale ancora grazie a Stm ed i soliti titoli che ritoccano i massimi storici: Poste, Campari, Snam, Enel, Terna ed Italgas. Male le Banche. Su Wall Street piovono miliardi di dollari, ma l’Europa rimane cauta. In particolare Francoforte (-0,5%) conclude ancora con un calo trascinata al ribasso dai titoli del comparto bancario, Deutsche Bank (-4,1%) e

    Continua ...
  • Borse giù, ma Piazza Affari limita i danni
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Affonda Francoforte Male il comparto auto e quello bancario. Sale Prysmian e diversi titoli ritoccano il proprio record storico: Poste, Snam, Enel, Campari ed Italgas. Giornata negativa per le Borse di tutto il mondo, tuttavia la nostra Piazza Affari ha limitato i danni. In calo Londra (-0,5%), Parigi (-0,8%) e soprattutto Francoforte (-1,6%). Sulla Borsa tedesca ha pesato in particolare

    Continua ...
  • Borse positive grazie al comparto automotive
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (+0,92%)  Le voci sul futuro di Fiat scaldano Piazza Affari, ma non solo. Poste continua a salire. Un anno d'oro per Azimut. Sul fondo Telecom Italia.  Tornano in voga le operazioni di M&A? Se ieri sotto i riflettori c’era il comparto bancario con la possibile fusione fra Deutsche Bank e Commerzbank, oggi l’attenzione si è spostata sull’automotive. Fiat ai francesi?

    Continua ...
  • Ftse Mib oltre quota 21.000 punti
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Fantastica Wall Street Record storici per Terna e soprattutto Poste italiane. Oggi svetta Stm davanti a Recordati e Brembo. Sul fondo Banco BPM e Saipem. L’euforia che trascina al rialzo le Borse americane contagia anche le piazze del Vecchio Continente che terminano la settimana con rialzi assolutamente apprezzabili. I media mainstream martellano in continuazione prendendo di mira

    Continua ...
  • Borse: molto bene Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Francoforte arranca Positivi i titoli bancari, ma lontani dai massimi di giornata. Rimbalzano Brembo e Saipem. Salgono ancora Campari e Poste Italiane. Giù Banca Mediolanum. Certamente la conclusione favorevole della telenovela sulla legge di Bilancio, interpreti principali il nostro Governo e “l’Europa”, ha contribuito a creare un clima di fiducia per la nostra Borsa, Piazza Affari

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale